Apri il menu principale

Ubaldo Maria Del Colle

attore, regista e sceneggiatore italiano
Ubaldo Maria Del Colle in una immagine del 1914

Ubaldo Maria Del Colle (Roma, 27 giugno 1883Roma, 24 agosto 1958) è stato un attore, regista e sceneggiatore italiano.

BiografiaModifica

Iniziò l'attività teatrale nel 1903 con la compagnia Fumagalli-Franchini, e due anni più tardi debuttò nel cinema come interprete da protagonista del primo film italiano a soggetto, La presa di Roma, prodotto dalla Alberini & Santoni.

In seguito tornò nuovamente al teatro, ma contemporaneamente fu attivo sempre nel cinema con l'interpretazione di tre cortometraggi della Cines (tra i quali Otello del 1906) e dal 1910 si dedicò completamente a tale ambito, divenendo ben presto uno dei più prolifici e famosi attori-registi del muto.

Dal 1911 fu contemporaneamente attore, regista e sceneggiatore in diverse pellicole per diverse case cinematografiche, fra queste la Pasquali Film, la Savoia Film, la Genova Film, la Lombardo Film, la Any Film, la Miramare Film ed altre, ed in film come Giovanna d'Arco (1913), Mimì Fanfara (1920), I figli di nessuno (1921), i film della serie Raffles e molti altri. Fu anche produttore con la creazione a Genova della Riviera Films nel 1913 (che produsse 4 film e divenuta in seguito Del Colle Film) e poi a Napoli della Napoletan Film nel 1927 (che realizzò soltanto il film Ridi, pagliaccio).

Abbandonò il cinema alla fine degli anni venti, e negli anni successivi aprì una sala cinematografica a Rapallo.

Riprese l'attività cinematografica nel 1951 come aiuto-regista di Raffaello Matarazzo per il film I figli di nessuno, e nel 1952 diresse il suo ultimo film, Menzogna.

Filmografia parzialeModifica

AttoreModifica

RegistaModifica

 
IL colosso vendicatore con Giovanni Raicevich, film diretto nel 1922

ProduttoreModifica

  • Il romanzo di un ladro, regia e interpretazione (1914)
  • Nostalgia, regia e interpretazione (1915)
  • Lo spettro del sotterraneo, regia e interpretazione (1915)
  • L'uomo dall'orecchio mozzato, regia e interpretazione (1916)
  • Ridi, pagliaccio (1927)

BibliografiaModifica

  • Enciclopedia dello Spettacolo, Volume 8 - Roma, Le maschere editore, 1962.
  • Gianni Canova - Enciclopedia del cinema - Garzanti, 2005, ISBN 88-11-50516-X.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN74114491 · BNF (FRcb14675917m (data) · WorldCat Identities (EN74114491