Apri il menu principale

Ufficio di bilancio del Congresso

L'ufficio di bilancio del Congresso[1][2] (in inglese: Congressional Budget Office spesso citato con la sigla CBO) è un'agenzia federale statunitense incaricata di fornire dati economici al Congresso.

FunzioniModifica

L'agenzia è stata istituita nel 1974.

Compito principale dell'agenzia è quello esaminare e fornire stime e sulle uscite previste nell'ambito del processo di redazione del bilancio federale.

Fornisce inoltre analisi e stime riguardanti le uscite derivanti da nuove proposte di legge.

NoteModifica

  1. ^ Cfr. Le Monde diplomatique, su monde-diplomatique.it. URL consultato il 27 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  2. ^ Cfr. Il Sole 24Ore

BibliografiaModifica

  • Wice Sam, The Congressional Budget Office's Continuing Role in Providing Nonpartisan Estimates, Administrative & Regulatory Law News, Vol. 43, Issue 1 (Fall 2017), pp. 7-8
  • CBO, Informing Legislators about the Budget: The History and Role of the U.S. Congressional Budget Office, 1 (June 2002)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN144876881 · ISNI (EN0000 0001 2342 2087 · LCCN (ENn79032981 · WorldCat Identities (ENn79-032981
  Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano degli Stati Uniti d'America