Apri il menu principale

Ulrico I di Carinzia

Ulrico I di Carinzia
Duca di Carinzia
In carica 1135 –
7 aprile 1144
Predecessore Enghelberto II d'Istria
Successore Enrico VII di Carinzia
Margravio di Verona
In carica 1135 –
7 aprile 1144
Predecessore Enghelberto II d'Istria
Successore Enrico VII di Carinzia
Morte 7 aprile 1144
Luogo di sepoltura Monastero di Rosazzo
Dinastia Sponheim
Padre Enghelberto II d'Istria
Madre Uta di Passau
Coniuge Giuditta
Figli Enrico
Ermanno
Ulrico
Godfrey (Gottfried)
Pellegrino di Povo di Beseno di Manzano

Ulrico I di Carinzia (... – 7 aprile 1144) fu duca di Carinzia e margravio di Verona dal 1135 alla morte.

BiografiaModifica

Era il figlio maggiore del duca Enghelberto e Uta di Passau, figlia di burgravio Ulrich di Passau. Egli faceva dunque parte della dinastia Sponheim. Suo padre abdicò nel 1135 e Ulrico fu nominato suo successore dall'imperatore Lotario II con una dieta imperiale tenutasi a Bamberga.

Nel 1136-37 Ulrico prese parte alla spedizione dell'imperatore in Italia. Dal 1138 Ulrico fu coinvolto in controversie tra la nobiltà carinziana e l'arcivescovato di Salisburgo e il vescovato di Bamberga, entrambi grandi proprietari terrieri in Carinzia. Morì nel 1144 e fu sepolto nel monastero di Rosazzo.

Famiglia e figliModifica

Ulrico sposò Giuditta, figlia del margravio Ermanno II di Baden. Essi ebbero:

BibliografiaModifica

  • Hausmann, Friedrich. "Die Grafen zu Ortenburg und ihre Vorfahren im Mannesstamm, die Spanheimer in Kärnten, Sachsen und Bayern, sowie deren Nebenlinien". Ostbairische Grenzmarken – Passauer Jahrbuch für Geschichte Kunst und Volkskunde 36 (1994): 9–62.
  • Ortenburg-Tambach, Eberhard Graf zu. Geschichte des reichsständischen, herzoglichen und gräflichen Gesamthauses Ortenburg, vol. 1: Das herzogliche Haus in Kärnten. Vilshofen, 1931.
Controllo di autoritàVIAF (EN81532897 · GND (DE137326831 · CERL cnp01165838 · WorldCat Identities (EN81532897