Umberto Grilli

politico italiano (1882-1951)

Umberto Grilli (Volterra, 31 gennaio 1882Asti, 26 ottobre 1951) è stato un politico italiano.

Umberto Grilli

Deputato dell'Assemblea Costituente
Durata mandato9 giugno 1946 –
31 gennaio 1948
Gruppo
parlamentare
Socialista
CollegioII (Cuneo)
Sito istituzionale

Deputato del Regno d'Italia
Durata mandato1º dicembre 1919 –
7 aprile 1921
LegislaturaXXV
Gruppo
parlamentare
Socialista
CollegioSiena
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politicoPSI-PSIUP-PSLI
Titolo di studioLaurea in giurisprudenza
Professioneavvocato

Fu presidente del Consiglio provinciale di Grosseto e membro della Camera dei deputati del Regno d'Italia per la XXV Legislatura, dal 1919 al 1921. Fu poi membro dell'Assemblea Costituente dove venne eletto nelle liste del Partito Socialista Italiano di Unità Proletaria per passare successivamente al Partito Socialista dei Lavoratori Italiani. Stabilitosi ad Asti, fu consigliere di quel comune dal 1946 al 1951 e presidente dell'amministrazione provinciale di Asti dal 4 giugno 1949 al 1951.[1]

Note modifica

  1. ^ È morto ad Asti l'on. Umberto Grilli, in Il Tirreno, Cronaca di Grosseto, 28 ottobre 1951, p. 4.

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90350089 · SBN SBNV002318