Apri il menu principale
Un Messico napoletano
Titolo originaleUn Messico napoletano
AutorePeppe Lanzetta
1ª ed. originale1994
Genereromanzo
Sottogenerenoir, erotico
Lingua originaleitaliano
AmbientazioneNapoli, Riviera romagnola, anni '90
ProtagonistiAnna "la Rossa"
Altri personaggiMarco, Giulia, "Spider"

Un Messico napoletano è romanzo di Peppe Lanzetta scritto nel 1994 e pubblicato da Feltrinelli.

TramaModifica

Napoli, anni '90: Anna "la Rossa" è una diciannovenne che ha solo due rigide alternative per la propria vita: o diventare una donna come sua madre, rovinata da anni di miseria e da numerosi figli, oppure una prostituta. Cerca così di sfogare le sue frustrazioni in rapporti sessuali occasionali. Finirà però per essere travolta da una serie di tragici eventi nel tentativo di vendicare l'uccisione del fidanzato Marco, distrutto dall'eroina e costretto negli ultimi tempi a sopravvivere di spacci e piccole truffe.

EdizioniModifica