Apri il menu principale

Un marito per il mese d'aprile

film del 1941 diretto da Giorgio Simonelli
(Reindirizzamento da Un marito per il mese di aprile)
Un marito per il mese d'aprile
Maritoaprile.jpg
Carlo Romano e Vanna Vanni
Paese di produzioneItalia
Anno1941
Durata69 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaGiorgio Simonelli
SoggettoMario Massa
SceneggiaturaMario Massa
ProduttoreRaffaele Colamonici
Casa di produzioneJuventus Film
Distribuzione in italianoE.N.I.C.
FotografiaDomenico Scala
MontaggioGiorgio Simonelli
MusicheDan Caslar
ScenografiaAlfredo Montori
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Un marito per il mese d'aprile è un film del 1941 diretto da Giorgio Simonelli.

Indice

TramaModifica

Una ricca fanciulla per liberarsi dell'ossessionante presenza di un innamorato, che lei non vuole, assume un giovane sfortunato che ha perso tutto al tavolo da gioco, pagandolo perché si faccia passare per suo marito. Questo contratto dovrebbe durare per tutto il mese di aprile, finito il mese i due giovani, invece di lasciarsi, si sposano veramente.

ProduzioneModifica

Prodotto da Renato Cogliati Dezza per Juventus Film, la pellicola venne girata a Cinecittà per uscire nelle sale il 9 marzo 1941.

CriticaModifica

Giuseppe Isani, nel periodico Cinema del 10 settembre 1941, « Benché si trattasse di un lavoro che per il soggetto e per generale assunto non aspirasse a risultati d'arte, Simonelli si è impegnato a fondo nella sua impresa. Così pur di fronte a una trama che ha spunti talvolta un po' assurdi o per lo meno di una facilità estrema, gli attori hanno potuto, grazie all'ottima direzione, salvare molte pericolanti situazioni di soggetto. Buona in particolare la recitazione di Vanna Vanni.»

BibliografiaModifica

  • AA.VV. La città del cinema, Napoleone editore, Roma 1979
  • Francesco Savio, Ma l'amore no, Sonzogno Milano 1975

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema