Apri il menu principale
Un pallone
Samuele Bersani - Un pallone.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaSamuele Bersani
Tipo albumSingolo
Pubblicazione15 febbraio 2012
Durata3:39
Album di provenienzaPsyco - 20 anni di canzoni
GenereMusica d'autore
EtichettaSony Music
FormatiDownload digitale
Samuele Bersani - cronologia
Singolo precedente
Pesce d'aprile
(2010)
Singolo successivo

Un pallone è un brano musicale del cantante italiano Samuele Bersani, pubblicato come singolo il 15 febbraio 2012 dall'etichetta discografica Sony Music ed incluso nell'album Psyco - 20 anni di canzoni.

Il brano, scritto dallo stesso Bersani, ha partecipato al Sessantaduesimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo. La sua partecipazione al Festival è stata annunciata il 15 gennaio 2012.[1] La canzone vincerà il Premio Mia Martini, conquistando la nona posizione nella classifica finale della kermesse.

Per il cantante è la seconda partecipazione al Festival, dopo Replay presentata nel 2000.

Il branoModifica

Samuele Bersani ha raccontato la genesi ed il significato di Un pallone durante un'intervista rilasciata al quotidiano la Repubblica che definiva il brano "scanzonato ma ferocemente metaforico".[2] Bersani ha spiegato:

«Tutto è cominciato da quando ho visto un cane che era felice del suo pallone bucato. Beato lui, mi sono detto, e da lì è partita l’idea. Volevo che la musica fosse traditrice, che apparisse giocosa, e anche l’argomento lo fosse in apparenza, ma volevo raccontare una storia che non avesse i colori della musica.»

(Samuele Bersani[2])

Bersani ha spiegato poi che il "pallone" del titolo è una metafora dell'Italia, descritta come "sgonfia, svuotata, derubata"[2], ed in cui "si parla solo di economia e di crisi e non più delle persone"[2].

Prima ancora dell'inizio del Festival di Sanremo, il testo di Un pallone (insieme a quello di Nella vasca da bagno del tempo di Erica Mou) è stato giudicato il migliore fra quelli in gara dalla redazione del Premio Lunezia[3]. Paolo Talanca, responsabile della Redazione "Musical-letteraria" del Premio Lunezia, pur giudicando il brano "poco sanremese"[3], ha spiegato:

«Le parole di Bersani hanno il giusto equilibrio tra la chiarezza del contenuto e la bellezza della metafora poetica. La canzone parla dell’Italia tramite un pallone sgonfio; Bersani ha costruito un testo davvero "d’autore", con uno stile personale e immagini che si capiscono senza spiegazione, perché comunicano da inconscio a inconscio.»

(Paolo Talanca[3])

TracceModifica

Download digitale
  1. Un pallone - 3:39

ClassificheModifica

Classifica (2012) Posizione
massima
Italia[4] 25

NoteModifica