Apri il menu principale

Un tram che si chiama Desiderio (opera)

opera di André Previn
Un tram che si chiama Desiderio
Titolo originaleA Streetcar Named Desire
Lingua originaleInglese
MusicaAndré Previn
Fonti letterarieUn tram che si chiama Desiderio di Tennessee Williams
Attidue
Prima rappr.19 settembre 1998
TeatroSan Francisco Opera di San Francisco
Personaggi
Blanche DuBois (soprano)

Stanley Kowalksi (tenore)
Stella Kowalksi (soprano)
Harold "Mitch" Mitchell (tenore)
Eunice Hubbell (mezzosoprano)
Steve Hubbell (tenore)
Giornalaio (tenore)
Una messicana (mezzosoprano)
Pablo (ruolo muto)
Dottore (ruolo muto)

Infermiere (ruolo muto)

Un tram che si chiama Desiderio (A Streetcar Named Desire) è un'opera lirica di André Previn su libretto di Philip Littell, tratta dall'omonima opera teatrale di Tennessee Williams.[1]

TramaModifica

Dopo la vendita della tenuta di famiglia per saldare i debiti, Blanche DuBois si trasferisce a New Orleans per vivere con la sorella Stella. Ma la convivenza con il violento cognato Stanley si rivela più dura del previsto, anche perché l'uomo mette in discussione e smaschera le menzogne raccontate da Blanche. Quando Blanche intraprende una relazione con Mitch, un amico di Stanley, il cognato rivela tutto sul burrascoso passato sessuale di Blanche, interrompendo il fidanzamento tra la cognata e l'amico. Quando Stella corre in ospedale per partorire, Stanley approfitta dell'assenza della moglie per un furioso litigio finale con Blanche, al termine del quale stupra la donna. Dopo aver perso completamente il contatto con la realtà, Blanche viene internata in un ospedale psichiatrico.

DVDModifica

Anno Cast (Blanche DuBois, Stanley Kowalski, Stella Kowalski, Harold "Mitch" Mitchell, Steve Hubbell, Eunice Hubbell) Direttore Etichetta
1998 Renée Fleming, Stanley Kowalski, Elizabeth Futral, Anthony Dean Griffey, Matthew Lord, Judith Frost[2] Kirk Browning Image Entertainment

NoteModifica

  1. ^ Music Review; Pursuing the Soul of 'Streetcar' in Opera, su movies2.nytimes.com. URL consultato il 18 giugno 2019.
  2. ^ (EN) Anthony Tommasini, Blanche Meets Stanley Anew, Reintroduced as Opera, in The New York Times, 15 marzo 2013. URL consultato il 18 giugno 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN176428234 · LCCN (ENno99006202 · GND (DE30060694X · WorldCat Identities (ENno99-006202
  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica