Una moglie americana

film del 1965 diretto da Gian Luigi Polidoro
Una moglie americana
Una moglie americana.jpg
Ugo Tognazzi e Rhonda Fleming in una sequenza del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1965
Durata114 min
Rapporto2,35 : 1
Generecommedia
RegiaGian Luigi Polidoro
SoggettoRodolfo Sonego
SceneggiaturaRafael Azcona ed Ennio Flaiano
ProduttoreAlfonso Sansone e Henryk Chroscicki
Casa di produzioneSancro Film (Roma), Les Films Borderie (Parigi)
Distribuzione in italianoCineriz
FotografiaBenito Frattari e Marcello Gatti
MontaggioEraldo Da Roma
MusicheNino Oliviero
ScenografiaMaurizio Chiari
CostumiMaurizio Chiari
Interpreti e personaggi

Una moglie americana è un film del 1965 diretto da Gian Luigi Polidoro.

TramaModifica

Un uomo italiano, tristemente sposato e dipendente di una fabbrica di scarpe, viaggia in America per un viaggio di affari. Arrivato a New York City incontra un vecchio amico che ha sposato una facoltosa donna americana e comincia a viaggiare in lungo e in largo per l'America cercando di ottenere la stessa fortuna.

CuriositàModifica

Un tema della colonna sonora, il valzer triste, di Nino Oliviero è stato ripreso da Carlo Rustichelli per la colonna sonora di Amici miei.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema