Unified Combatant Command

comando del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti

Uno Unified Combatant Command (in italiano: Comando combattente unificato), in sigla UCC, è una struttura facente parte del Dipartimento della Difesa degli USA.

Aree geografiche di responsabilità.

Al settembre 2019 vi sono undici UCC, sette dei quali con competenze di tipo geografico e quattro con competenze di tipo funzionale. L'organizzazione di tali comandi è stabilita dallo Unified Command Plan (UCP), aggiornato annualmente dal Dipartimento della Difesa in base alle più recenti esigenze operative.

OrganizzazioneModifica

È composto da unità appartenenti ad almeno due dipartimenti delle forze armate degli Stati Uniti, con ampie competenze di coordinamento dei comandi militari ad esse sottoposti.[1]

La creazione e l'unificazione delle strutture che lo compongono è prevista dal titolo X dello US Code.[2][3] Ogni UCC è diretto da un Combatant Commander (CCDR), che può essere un Generale a quattro stelle oppure un Ammiraglio. Ogni comandante risponde direttamente al Segretario alla Difesa.

ElencoModifica

    Emblema   Comando Acronimo    Ruolo    Quartier generale
     United States Africa Command
USAFRICOM
Geografico
 Kelley Barracks
 Stoccarda, Germania
     United States Central Command
USCENTCOM
Geografico
 MacDill Air Force Base
 Florida
     United States European Command 
USEUCOM
Geografico
 Patch Barracks
 Stoccarda, Germania
     United States Northern Command
USNORTHCOM
Geografico
 Peterson Air Force Base 
 Colorado
     United States Pacific Command
USPACOM
Geografico
 Camp H. M. Smith
 Hawaii
     United States Southern Command
USSOUTHCOM
Geografico
 Miami, Florida
     United States Space Command
USSPACECOM
Geografico
 Peterson Air Force Base, Colorado
     U.S. Special Operations Command
USSOCOM
Funzionale
 MacDill Air Force Base
 Florida
     United States Strategic Command
 USSTRATCOM 
Funzionale
 Offutt Air Force Base
 Nebraska
     United States Cyber Command
 USCYBERCOM 
Funzionale
 Fort George G. Meade
 Maryland
     U.S. Transportation Command
USTRANSCOM
Funzionale
 Scott Air Force Base
 Illinois
 
Il Presidente George W. Bush e il Segretario della Difesa Robert Gates in una riunione con i Joint Chiefs of Staff e i Combatant Commanders (2008).

NoteModifica

  1. ^ Joint Publication 1 Archiviato il 27 ottobre 2011 in Internet Archive. del Joint Chiefs of Staff.
  2. ^ Watson, Cynthia A., Combatant Commands: Origins, Structure, and Engagements, ABC-CLIO, 2010, p. 3, ISBN 978-0-313-35432-8.
  3. ^ Joe D. Whitley (a cura di), Homeland security: legal and policy issues, American Bar Association, 2010, pp. 44–45, ISBN 978-1-60442-462-1.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica