Apri il menu principale

Union Valdôtaine Progressiste (1973)

partito politico valdostano del passato (1973-1984)
Union Valdôtaine Progressiste
StatoItalia Italia
SedeAosta
Fondazione1973
Dissoluzione1984
IdeologiaRegionalismo
Cristianesimo sociale
CollocazioneCentro
Seggi massimi Camera
0 / 630
Seggi massimi Senato
0 / 315
Seggi massimi Europarlamento
0 / 73
Seggi massimi Consiglio regionale
4 / 35
 (1983)

L'Union Valdôtaine Progressiste è stato un partito politico di orientamento regionalista e cristiano-sociale attivo in Valle d'Aosta dal 1973 al 1984.

StoriaModifica

Affermatosi in seguito ad una scissione dall'Union Valdôtaine, si presentò per la prima volta in occasione delle elezioni regionali del 1973, alle quali ottenne l'11,6% dei voti e quattro seggi. Alle successive elezioni regionali del 1978 registrò una consistente flessione, fermandosi al 3,1% con un solo eletto: il partito decise così di unirsi ai Democratici Popolari.

Alle elezioni regionali del 1983 la Fédération DP-UVP ottenne il 10,4% dei voti (contro il 14,9% ottenuto separatamente cinque anni prima) e quattro seggi. Nel 1984 i due partiti si unirono definitivamente e formarono gli Autonomisti Democratici Progressisti.

Risultati elettoraliModifica

Union Valdôtaine Progressiste Voti % Seggi
Regionali 1973 4.707 6,73 2
Regionali 1978 2.316 3,13 1
Regionali 1983[1] 7.891 10,43 4

NoteModifica