Apri il menu principale

Unione Sportiva Livorno 1931-1932

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Livorno.

Unione Sportiva Livorno
Stagione 1931-1932
AllenatoreUngheria Vilmos Rady
PresidenteItalia Augusto Salvini
Serie B7º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Silvestri (34)
Miglior marcatoreCampionato: Silvestri (13)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1931-1932.

StagioneModifica

Dopo la retrocessione dalla massima serie, nella Serie B 1931-1932 della vecchia guardia labronica rimangono alcune bandiere, come Paolo Silvestri che segnerà 13 reti, Bruno Giraldi e Mario Baldi, in attacco viene confermato Nicola Corsetti che farà ancora il suo dovere realizzando 12 reti.

Il fatto più significativo dell'estate è la fusione con il Dopolavoro Portuale, squadra cittadina che ha appena sfiorato la promozione in Serie B. Nasce la "Livorno Sportiva" che acquista per la cifra di 600 lire il parco giocatori dei portuali, fra i quali si metterà in evidenza Amleto Miniati che realizzerà 12 centri. Per rimettersi in carreggiata viene richiamato l'allenatore magiaro Vilmos Rady le cui cure risultano efficaci.

La squadra amaranto disputa infatti un buon campionato, finendo al settimo posto in classifica con 36 punti, alla pari con i cugini dello Spezia. Nella partita interna contro il Cagliari il 20 dicembre, un'invasione di campo costringe l'arbitro dell'incontro a sospendere la partita, sarà assegnato lo (0-2) al Cagliari e subirà una pesante squalifica il Campo di Villa Chayes.

RosaModifica

RisultatiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1931-1932.

Serie BModifica

Girone di andataModifica

Livorno
20 settembre 1931
1ª giornata
Livorno2 – 0AtalantaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Melandri (Genova)

Livorno
27 settembre 1931
2ª giornata
Livorno4 – 0NovaraCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Pistoia
4 ottobre 1931
3ª giornata
Pistoiese2 – 2LivornoCampo Monteliveto
Arbitro:  Bertoli (Vicenza)

Livorno
11 ottobre 1931
4ª giornata
Livorno1 – 0SpeziaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Lenti (Genova)

Parma
18 ottobre 1931
5ª giornata
Parma0 – 1LivornoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Monfalcone
25 ottobre 1931
6ª giornata
Monfalcone3 – 1LivornoStadio Costanzo Ciano
Arbitro:  Beretta (Novi Ligure)

Livorno
1º novembre 1931
7ª giornata
Livorno3 – 2ComenseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Livorno
8 novembre 1931
8ª giornata
Livorno3 – 0UdineseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Scotto (Savona)

Lecce
22 novembre 1931
9ª giornata
Lecce0 – 2LivornoStadio Achille Starace
Arbitro:  Sassi (Roma)

Livorno
29 novembre 1931
10ª giornata
Livorno5 – 1VigevanesiCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Verona
6 dicembre 1931
11ª giornata
Verona6 – 1LivornoStadio Vecchio Bentegodi
Arbitro:  Guarnieri (Milano)

Livorno
20 dicembre 1931
12ª giornata
Livorno0 – 2
A tav.[1]
CagliariCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Zorzi (Belluno)

Padova
27 dicembre 1931
13ª giornata
Padova4 – 1LivornoStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Lenti (Genova)

Legnano
3 gennaio 1932
14ª giornata
Legnano1 – 1LivornoStadio di via Carlo Pisacane
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Napoli
10 gennaio 1932
15ª giornata[2]
Livorno1 – 1PalermoStadio Giorgio Ascarelli
Arbitro:  Mazzarini (Roma)

Bologna
17 gennaio 1932
16ª giornata[3]
Livorno2 – 3CremoneseStadio Littoriale
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Venezia
24 gennaio 1932
17ª giornata
Serenissima2 – 2LivornoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Girone di ritornoModifica

Bergamo
31 gennaio 1932
18ª giornata
Atalanta0 – 0LivornoStadio Mario Brumana
Arbitro:  Mattea (Torino)

Novara
7 febbraio 1932
19ª giornata
Novara2 – 0LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Caironi (Milano)

Livorno
21 febbraio 1932
20ª giornata
Livorno0 – 0PistoieseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Dattilo (Roma)

La Spezia
28 febbraio 1932
21ª giornata
Spezia2 – 0LivornoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Pistoia
6 marzo 1932
22ª giornata[4]
Livorno5 – 0ParmaCampo Monteoliveto
Arbitro:  Brunelli (Bologna)

Livorno
13 marzo 1932
23ª giornata
Livorno5 – 0MonfalconeCampo di Villa Chayes
Arbitro:  U. Gama (Milano)

Como
27 marzo 1932
24ª giornata
Comense4 – 0LivornoStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Udine
3 aprile 1932
25ª giornata
Udinese1 – 0LivornoStadio Moretti
Arbitro:  Rovida (Milano)

Livorno
17 aprile 1932
26ª giornata
Livorno4 – 0LecceCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Brunelli (Bologna)

Vigevano
24 aprile 1932
27ª giornata
Vigevanesi1 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Bonivento (Venezia)

Livorno
1º maggio 1932
28ª giornata
Livorno0 – 1VeronaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Melandri (Genova)

Cagliari
15 maggio 1932
29ª giornata
Cagliari1 – 1LivornoCampo Comunale di Via Pola
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Livorno
22 maggio 1932
30ª giornata
Livorno2 – 0PadovaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Livorno
26 maggio 1932
31ª giornata
Livorno2 – 1LegnanoCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Moretti (Genova)

Palermo
29 maggio 1932
32ª giornata
Palermo1 – 1LivornoStadio Ranchibile
Arbitro:  De Sanctis (Roma)

Cremona
5 giugno 1932
33ª giornata
Cremonese1 – 1LivornoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Brunelli (Bologna)

Livorno
12 giugno 1932
34ª giornata
Livorno1 – 1SerenissimaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Corradini (Bologna)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti Totale
G V N P Gf Gs
Serie B 36 34 13 10 11 54 43
Totale 36 34 13 10 11 54 43

NoteModifica

  1. ^ Partita sospesa sul campo al minuto 35' per invasione del campo di gioco, sul punteggio di (0-2), assegnata a tavolino (0-2).
  2. ^ Partita disputata sul campo neutro di Napoli.
  3. ^ Partita disputata sul campo neutro di Bologna.
  4. ^ Partita disputata sul campo neutro di Pistoia.

BibliografiaModifica

  • Mario Di Luca, 1915-1933: gli anni ruggenti amaranto, Livorno, Debatte, 2005, pp. 95-106, ISBN 8886705484.
  • Carlo Fontanelli, Paolo Nacarlo e Fabio Discalzi, Livornocento...un secolo di passione amaranto, Empoli, GEO Edizioni, 2015, pp. 40 e 300-301.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio