Apri il menu principale
Unione Sportiva Salernitana
Salernitana 1964-1965.jpg
Stagione 1964-1965
AllenatoreAustria Rodolphe Hiden
(fino al 5/01/1965)
Italia Riccardo Carapellese
(fino al 6/04/1965)
Austria Rodolphe Hiden
(dal 6/04/1965)
All. in secondaItalia Mario Saracino
PresidenteItalia Michele Scozia
(Commissario straordinario)[1]
Italia Michele Gagliardi
(Commissario straordinario)[1]
Serie C13º posto
Maggiori presenzeCampionato: Scarnicci (34)
Totale: Scarnicci (34)
Miglior marcatoreCampionato: Rambone (5)
Totale: Rambone (5)
StadioDonato Vestuti (9.000)[2]

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Unione Sportiva Salernitana nelle competizioni ufficiali della stagione 1964-1965.

Indice

StagioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Storia dell'Unione Sportiva Salernitana 1919.

La Salernitana 1964-65 viene allestita dall'assessore Scozia nel ruolo di commissario straordinario, tra le numerose difficoltà economiche della società. In panchina viene riconfermato Rudy Hiden, e nel frattempo, a campionato in corso la famiglia Gagliardi, nella persona di Michele, fratello dell'ex Pasquale diventa il nuovo presidente del club.

Se inizialmente i campani salgono in vetta alla classifica dopo le prime quattro giornate, un calo di rendimento provoca l'esonero di Hiden e l'arrivo di Riccardo Carapellese. Il cambio di allenatore però risulta controproducente, e dunque in panchina viene richiamato Hiden che all'ultima giornata riesce a condurre la squadra alla salvezza, chiudendo tredicesima.

MaglieModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Colori e simboli dell'Unione Sportiva Salernitana 1919.

La maglia della Salernitana 1964-1965.[3]

Casa

Organigramma societarioModifica

Fonte[3]

Area direttiva

  • Commissario straordinario: Michele Scozia, dal 1/10/1964 Michele Gagliardi
  • Segretario: Bruno Somma

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico Sociale: William Rossi
  • Massaggiatore: Bruno Carmando

RosaModifica

Fonte[3][4]

N. Ruolo Giocatore
  P Paolo Fabris
  P Giuseppe Rossi
  D Gianni Fermi
  D Giacomo Padovan
  D Gabriele Rambotti
  D Silvano Scarnicci
  C Aldo Cammarota
  C Francesco Casisa
  C Giovanni Grabesu
  C Felice Marano
  C Bruno Pinna
N. Ruolo Giocatore
  C Pasquale Romano
  C Mario Rossi
  C Alvaro Sellani
  C Eliseo Vascotto
  C Mario Voltolina
  A Giuseppe Adduci
  A Brunello Cocciuti
  A Fabio Enzo
  A Fulvio Fusco
  A Angelo Montenovo
  A Gennaro Rambone

RisultatiModifica

Serie CModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1964-1965.

Girone di andataModifica

Salerno
20 settembre[3] 1964
1ª giornata
Salernitana0 – 0
referto
TrapaniStadio Donato Vestuti

Salerno
27 settembre[3] 1964
2ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
AkragasStadio Donato Vestuti

San Benedetto del Tronto
4 ottobre[3] 1964
3ª giornata
Sambenedettese0 – 0
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
11 ottobre[3] 1964
4ª giornata
Salernitana2 – 1
referto
ChietiStadio Donato Vestuti

Salerno
18 ottobre[3] 1964
5ª giornata
Salernitana1 – 1
referto
LecceStadio Donato Vestuti

Avellino
4 novembre[3] 1964
6ª giornata
Avellino0 – 0
Recupero[5]
referto
SalernitanaCampo di Piazza d'Armi

Salerno
1º novembre[3] 1964
7ª giornata
Salernitana2 – 0
referto
MarsalaStadio Donato Vestuti

Salerno
8 novembre[3] 1964
8ª giornata
Salernitana0 – 0
referto
SiracusaStadio Donato Vestuti

Caserta
15 novembre[3] 1964
9ª giornata
Casertana1 – 1
referto
SalernitanaStadio Alberto Pinto

Pescara
22 novembre[3] 1964
10ª giornata
Pescara0 – 0
referto
SalernitanaStadio Adriatico

Salerno
29 novembre[3] 1964
11ª giornata
Salernitana1 – 1
referto
RegginaStadio Donato Vestuti

L'Aquila
6 dicembre[3] 1964
12ª giornata
L'Aquila1 – 0
referto
SalernitanaStadio Tommaso Fattori

Salerno
13 dicembre[3] 1964
13ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
Tevere RomaStadio Donato Vestuti

Ascoli Piceno
20 dicembre[3] 1964
14ª giornata
Del Duca Ascoli0 – 0
referto
SalernitanaStadio Cino e Lillo Del Duca

Crotone
3 gennaio[3] 1965
15ª giornata
Crotone1 – 0
referto
SalernitanaStadio Ezio Scida

Salerno
10 gennaio[3] 1965
16ª giornata
Salernitana1 – 1
referto
TarantoStadio Donato Vestuti

Cosenza
17 gennaio[3] 1965
17ª giornata
Cosenza1 – 0
referto
SalernitanaStadio San Vito

Girone di ritornoModifica

Trapani
24 gennaio[3] 1965
18ª giornata
Trapani1 – 1
referto
SalernitanaStadio Polisportivo Provinciale

Agrigento
31 gennaio[3] 1965
19ª giornata
Akragas1 – 0
referto
SalernitanaStadio Esseneto

Salerno
7 febbraio[3] 1965
20ª giornata
Salernitana2 – 1
referto
SambenedetteseStadio Donato Vestuti

Chieti
14 febbraio[3] 1965
21ª giornata
Chieti2 – 0
referto
SalernitanaStadio della Civitella

Lecce
21 febbraio[3] 1965
22ª giornata
Lecce2 – 0
referto
SalernitanaStadio Carlo Pranzo

Salerno
28 febbraio[3] 1965
23ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
AvellinoStadio Donato Vestuti

Marsala
7 marzo[3] 1965
24ª giornata
Marsala0 – 0
referto
SalernitanaStadio Antonino Lombardo Angotta

Siracusa
14 marzo[3] 1965
25ª giornata
Siracusa2 – 0
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
21 marzo[3] 1965
26ª giornata
Salernitana1 – 2
referto
CasertanaStadio Donato Vestuti

Salerno
28 marzo[3] 1965
27ª giornata
Salernitana0 – 0
referto
PescaraStadio Donato Vestuti

Reggio Calabria
4 aprile[3] 1965
28ª giornata
Reggina1 – 0
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
11 aprile[3] 1965
29ª giornata
Salernitana3 – 2
referto
L'AquilaStadio Donato Vestuti

Roma
19 aprile[3] 1965
30ª giornata
Tevere Roma1 – 1
referto
Salernitana

Salerno
25 aprile[3] 1965
31ª giornata
Salernitana1 – 2
referto
Del Duca AscoliStadio Donato Vestuti

Salerno
2 maggio[3] 1965
32ª giornata
Salernitana1 – 1
referto
CrotoneStadio Donato Vestuti

Taranto
9 maggio[3] 1965
33ª giornata
Taranto1 – 0
referto
SalernitanaStadio Valentino Mazzola

Salerno
16 maggio[3] 1965
34ª giornata
Salernitana4 – 0
referto
CosenzaStadio Donato Vestuti

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie C 31 17 8 7 2 22 12 17 0 8 9 3 15 34 8 15 11 25 27 -2

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo C C T C C T C C T T C T C T T C T T T C T T C T T C C T C T C C T C
Risultato N V N V N N V N N N N P V N P N P N P V P P V N P P N P V N P N P V

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatoriModifica

Fonte[3][4]

Giocatore   Serie C
       
Adducci, G. G. Adducci 230??
Cammarota, A. A. Cammarota 10??
Casisa, F. F. Casisa 20??
Cocciuti, B. B. Cocciuti 273??
Enzo, F. F. Enzo 60??
Fabris, P. P. Fabris 8-7??
Fermi, G. G. Fermi 190??
Fusco, F. F. Fusco 202??
Grabesu, G. G. Grabesu 10??
Marano, F. F. Marano 101??
Montenovo, A. A. Montenovo 143??
Padovan, G. G. Padovan 130??
Pina, B. B. Pina 254??
Rambotti, G. G. Rambotti 253-1[6]??
Rambone, G. G. Rambone 145??
Romano, P. P. Romano 10??
Rossi, G. G. Rossi 26-19??
Rossi, M. M. Rossi 211??
Scarnicci, S. S. Scarnicci 341??
Sellani, A. A. Sellani 211??
Vascotto, E. E. Vascotto 320??
Voltolina, M. M. Voltolina 311??

NoteModifica

  1. ^ a b La società è gestita dal commissario straordinario Michele Scozia fino al 1/10/1964 e dal 1/10/1964 da Michele Gagliardi, fonte: Vitale, pag. 196
  2. ^ Stadio Donato Vestuti, comune.salerno.it.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al Vitale, pp. 196-199.
  4. ^ a b Serie C 1964-65, salernitanastory.it.
  5. ^ La gara, prevista per il 25 ottobre 1964, venne sospesa al minuto 20 sul risultato di 0-0 per pioggia e recuperata il 4 novembre 1964, fonte: Vitale, p. 199
  6. ^ Nella trasferta a Reggio Calabria, Rambotti gioca gli ultimi 15 minuti in porta, al posto di Rossi che aveva subito un infortunio e subì un gol. Fonte: Vitale, p. 198

BibliografiaModifica

  • Giovanni Vitale, Salernitana storia di gol sorrisi e affanni, International Printing Editore, 2010, ISBN 978-88-7868-094-4.

Collegamenti esterniModifica