Apri il menu principale

Unione dei comuni della Valle del Marecchia

L'Unione dei comuni della Valle del Marecchia è un ente locale sovracomunale, con statuto autonomo, che si è insediato il 2 settembre 2009 subentrando a titolo universale in tutti i rapporti attivi e passivi della Comunità montana Valle del Marecchia, che in pari data ha cessato di esistere[1].

Lo scioglimento della Comunità montana Valle del Marecchia è avvenuto in seguito alla delibera della Regione Emilia-Romagna del 28-10-2008 riguardante il "Riordino territoriale ex L.R. 10/2008[2] e il decreto del presidente della Giunta regionale Emilia Romagna n. 43 del 27.2.2009.

La sede dell'Unione è a Novafeltria, in Piazza Bramante 11.

Attualmente (nel 2016) fanno parte dell'ente i seguenti comuni, situati in provincia di Rimini:

Il territorio dell'Unione si trova a ovest di Rimini e comprende la Valmarecchia.

NoteModifica

  1. ^ http://www.provincia.rimini.it/territorio/2009_decreto_unione.pdf[collegamento interrotto]
  2. ^ Uncem Archiviato il 29 gennaio 2009 in Internet Archive.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Romagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romagna