Apri il menu principale

United States Agency for International Development

Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale
United States Agency for International Development
USAID-Identity.svg
AbbreviazioneUSAID
Fondazione3 novembre 1961
Sede centraleStati Uniti Washington D.C.
Area di azionelotta alla povertà globale e miglioramento delle potenzialità democratiche
DirettoreMark Green
Sito web

L'Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (United States Agency for International Development - USAID), fondata nel 1961 su ordine esecutivo del Presidente USA John Fitzgerald Kennedy, è un'agenzia governativa statunitense per la lotta alla povertà globale e al fine di consentire alle società democratiche di migliorare le proprie potenzialità.

Obiettivi principaliModifica

L'USAID fornisce assistenza in più di 100 paesi tra Asia, Africa, Europa, America Latina in vari settori: prosperità economica, rafforzamento della democrazia, protezione dei diritti umani, sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale, istruzione e assistenza umanitaria in caso di disastri naturali o dovuti all'opera umana. In particolare, dati gli obiettivi di sviluppo del millennio da realizzare entro il 2030 promossi dalle Nazioni Unite che l'Agenzia si propone di implementare, rilevante è l'impegno nell'affrontare alcuni problemi quali: mortalità infantile e delle madri partorienti, povertà, diseguaglianza di genere.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN125410167 · ISNI (EN0000 0001 1955 0561 · LCCN (ENn82167227 · GND (DE42425-0 · BNF (FRcb11863610m (data) · NLA (EN35562603