Università della Musica Fryderyk Chopin

Università della Musica
Fryderyk Chopin
(BE) Варшаўская кансерваторыя
(EN) Chopin University of Music
Uniwersytet Muzyczny Fryderyka Chopina wejście główne 2018.jpg
L'Università della Musica Fryderyk Chopin
Ubicazione
StatoPolonia Polonia
CittàVarsavia
Dati generali
SoprannomeConservatorio di Varsavia
MottoPedagodzy jak Elsner,
absolwenci jak Chopin
Fondazione1810
Fondatore
TipoPubblica
Dipartimenti
  • Direzione d'orchestra e sinfonia
  • Composizione e teoria della musica
  • Studi strumentali
  • Studi vocali e recitazione
  • Direzione e studi di coro
    educazione musicale e ritmica
  • Ingegneria del suono
  • Musica sacra
  • Danza
  • Jazz e musica da palcoscenico
  • Studi strumentali ed educativi, educazione musicale e studi vocali a Białystok
RettoreKlaudiusz Baran
Studenti898
Dipendenti509
Mappa di localizzazione
[www.chopin.edu.pl Sito web]


L'Università della Musica Fryderyk Chopin (Polacco: Uniwersytet Muzyczny Fryderyka Chopina, UMFC) si trova in ulica Okólnik 2 nel centro di Varsavia, in Polonia. È la scuola di musica più antica e più grande della Polonia e una delle più grandi d'Europa.[1][2]

StoriaModifica

 
Il Conservatorio prima dell'insurrezione di Varsavia

Intitolata al compositore polacco Fryderyk Chopin (anche noto con il nome francesizzato di Frédéric François[Nota 1] Chopin[Nota 2] e che studiò lì dal 1826 al 1829),[2][Nota 3] l'Università risale alla Scuola di musica per cantanti e attori teatrali fondata nel 1810 da Wojciech Bogusławski. Nel 1820 fu trasformata dal successivo insegnante di Chopin, Józef Elsner, in una scuola di musica più generale, l'Istituto di musica e declamazione; fu poi affiliata all'Università di Varsavia e, insieme all'Università, fu sciolta dalle autorità imperiali russe durante le repressioni che seguirono la rivolta del novembre 1830. Nel 1861 fu ricreata come Istituto di Musica di Varsavia.[3]

Dopo che la Polonia riacquistò l'indipendenza nel 1918, l'Istituto fu rilevato dallo stato polacco e divenne noto come Conservatorio di Varsavia. Il vecchio edificio principale dell'istituzione fu distrutto durante la seconda guerra mondiale, nell'insurrezione di Varsavia. Dopo la guerra, nel 1946, la scuola fu ricreata come Scuola superiore statale di musica. Nel 1979 la scuola assunse il nome: Accademia Musicale Fryderyk Chopin. Nel 2008 la scuola ha cambiato ancora una volta il suo nome in Università della Musica Fryderyk Chopin.[2]

EdificiModifica

 
Dziekanka
 
Krakowskie Przedmiescie Sud

L'edificio principale, in ulica Okólnik 2 nel centro di Varsavia, fu costruito tra il 1960 e il 1966. Contiene 62 aule insonorizzate, una sala da concerto (486 posti), il Teatro per Conferenze Szymanowski (adattato per le proiezioni cinematografiche, con 155 posti), la Sala da Musica da Camera Melcer (196 posti e un organo Walcker campionato da Piotr Grabowski[4]), la Sala per l'Opera Moniuszko (53 posti), un sala ritmica, tre studi di registrazione e colonna sonora, uno studio di sintonizzazione, una biblioteca e una sala di lettura, gli uffici del rettore, gli uffici dei presidi, uffici di gestione, le camere per gli ospiti, la caffetteria GAMA e cliniche di medici e dentisti. C'è anche una libreria di libri di musica e una libreria di antiquariato.

L'Università ha anche un proprio dormitorio, Dziekanka, nella prestigiosa via Krakowskie Przedmieście 58/60. Quest'ultimo ha la sua sala da concerto da 150 posti.

DipartimentiModifica

L'Università è divisa nei seguenti dipartimenti:

Direttori e rettoriModifica

Dottori honoris causaModifica

ProfessoriModifica

StudentiModifica

ConcorsiModifica

L'Università organizza i seguenti concorsi musicali:

  • Il Concorso internazionale di violino solista Tadeusz Wronski (Międzynarodowy Konkurs T. Wrońskiego na Skrzypce Solo)
  • Un concorso internazionale d'organo (Międzynarodowy Konkurs Organowy)
  • Il Concorso per clavicembalo Wanda Landowska (Międzynarodowy Konkurs Klawesynowy im. W. Landowskiej)
  • Il Concorso internazionale di violoncello Witold Lutoslawski (Międzynarodowy Konkurs Wiolonczelowy im. W. Lutosławskiego)

OrchestreModifica

L'Università ha due orchestre: un'orchestra sinfonica e l'orchestra dell'Università di Chopin, nonché un coro.

NoteModifica

AnnotazioniModifica

  1. ^ Il nome in polacco è Fryderyk Franciszek. Chopin adottò la variante francese Frédéric François, che ancora oggi è largamente utilizzata in alternativa al nome polacco originale, quando a vent'anni lasciò la Polonia per non tornarvi mai più.
  2. ^ Il cognome era in passato trascritto anche come Szopen in Polonia, secondo la pronuncia e l'ortografia polacca. Ora anche in Polonia l'ortografia usata nel cognome è quella francese (Chopin) (cfr. Corso di polacco per italiani, Wiedza edizioni).
  3. ^ Dal momento che a quel tempo il Conservatorio di Varsavia era affiliato al dipartimento artistico dell'Università di Varsavia, Chopin è anche annoverato tra gli ex studenti dell'Università.

Note bibliograficheModifica

  1. ^ Fryderyk Chopin University of Music Archiviato il 24 maggio 2008 in Internet Archive. at the International Chopin Information Center
  2. ^ a b c Akademia Muzyczna w Warszawie], in Encyklopedia WIEM.
  3. ^ (PL) Uniwersytet Muzyczny Fryderyka Chopina w Warszawie, su Culture.pl, 15 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2011).
  4. ^ L'organo Piotr Grabowski nella Melcer Chamber Music Hall, su piotrgrabowski.pl. URL consultato il 12 gennaio 2020.
  5. ^ Moshe Vilensky, Jewishvirtuallibrary.org. URL consultato il 31 luglio 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN146986379 · ISNI (EN0000 0001 1327 7509 · LCCN (ENn93048205 · GND (DE1024751376 · WorldCat Identities (ENlccn-no2009204132


Coordinate: 52°14′08″N 21°02′20″E / 52.235556°N 21.038889°E52.235556; 21.038889