Unreal (serie televisiva)

Unreal
UnReal lifetime logo.png
Logo della serie
Titolo originaleUnREAL
PaeseStati Uniti d'America
Anno2015-2018
Formatoserie TV
Generecommedia drammatica, commedia nera
Stagioni4
Episodi38
Durata42 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreMarti Noxon, Sarah Gertrude Shapiro
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivoMarti Noxon, Robert M. Sertner, Sarah Gertrude Shapiro, Bill Davenport, Sally DeSipio, Stacy Rukeyser
Casa di produzioneA+E Studios, Wieden-Kennedy Entertainment, Tiny Pyro, Frank and Bob Films II
Prima visione
Prima TV originale
Dal1º giugno 2015
Al16 luglio 2018
Rete televisivaLifetime (st. 1-3)
Hulu (st. 4)
Prima TV in italiano
Dal28 giugno 2016
Al1º ottobre 2020
Rete televisivaRai 4 (st. 1-2)
Prime Video (st. 3-4)

Unreal (stilizzato UnREAL) è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 1º giugno 2015 per tre stagioni su Lifetime.[1]

La quarta stagione viene rilasciata interamente su Hulu il 16 luglio 2018, confermando anche che sarà l'ultima stagione.[2]

In Italia, la serie va in onda su Rai 4 dal 28 giugno 2016.

TramaModifica

Rachel Goldberg ritorna come produttrice nella nuova stagione di Everlasting, un popolare reality show negli Stati Uniti, dopo averlo abbandonato l'anno prima per problemi d'alcolismo. Con una reputazione da ricostruire e con la produttrice esecutiva Quinn King che le sta addosso, Rachel dovrà tornare a fare quello che le riesce meglio - manipolare i concorrenti - per creare la stagione più appassionante dell'intero show.

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

Star del programmaModifica

ConcorrentiModifica

Personaggi ricorrentiModifica

Stagione 1Modifica

Stagione 2Modifica

Stagione 3Modifica

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 10 2015 2016
Seconda stagione 10 2016 2016-2017
Terza stagione 10 2018 2020
Quarta stagione 8 2018 2020

ProduzioneModifica

SviluppoModifica

Il 30 luglio 2013, Lifetime ha ordinato un pilota di Unreal, ispirato dal pluripremiato cortometraggio indipendente di Sarah Gertrude Shapiro Sequin Raze.[12] Il pilota è stato scritto da Marti Noxon e Shapiro e diretto da Peter O'Fallon. Il 6 febbraio 2014, la rete ha dato ufficialmente via libera alla serie con un ordine di 10 episodi.[13]

Il 6 luglio 2015, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione di 10 episodi[14], in onda dal 6 giugno 2016. Il 2 giugno 2016, quattro giorni prima della première, la serie viene rinnovata per la terza stagione[15][16][17]. Inizialmente prevista per l'estate 2017, la produzione rivela, causa ritardi, che la stagione andrà in onda agli inizi del 2018.[18] Il 28 luglio, viene rinnovata anche per una quarta stagione.[19] Nell'agosto 2017, viene annunciato che la quarta stagione sarà composta soltanto da 8 episodi, due in meno rispetto alle precedenti tre stagioni. Il 16 luglio 2018, a sorpresa, Hulu rilascia interamente la quarta stagione della serie, confermando che non verranno prodotte altre stagioni. Di conseguenza, la quarta è anche l'ultima stagione della serie.[2][20]

CastingModifica

Gli annunci del casting sono iniziati a settembre 2013, con Shiri Appleby, nel ruolo principale di Rachel Goldberg.[21] Freddie Stroma è stato il secondo attore ad entrare nella serie, nel ruolo di Adam Cromwell.[22] Poco dopo, Josh Kelly ha firmato per il ruolo di Jeremy.[23] Breeda Wool è stata poi aggiunta al cast per il ruolo di Faith, una delle concorrenti della serie.[24] All'inizio di novembre, Megyn Price, Nathalie Kelley e Johanna Braddy si sono unite al cast dello show, nei ruoli rispettivi di Quinn King, Grace e Anna. Ashley Scott è stata successivamente scritturata nel ruolo di Mary.[25] Nel giugno 2014, Price è stata sostituita da Constance Zimmer nel ruolo di Quinn.[26] Il 22 luglio 2014 è stato annunciato che Craig Bierko era stato scelto per interpretare Chet.[27] L'8 agosto 2014 venne annunciato che JR Bourne e Siobhan Williams si erano uniti al cast nei ruoli di Bill DeYoung e Lizzie.[28]

Concetto e caratterizzazioneModifica

Unreal è ambientato dietro le quinte di Everlasting, una serie di appuntamenti di finzione che opera in modo simile a The Bachelor.[1][29] Dalene Rovenstine di Entertainment Weekly ha scritto: "UnREAL ha momenti comici, ma è anche tortuoso e oscuro in un modo in cui non si riflette nei reality show reali".[30] Secondo Noxon, la serie si basa su ciò che realmente succede nel mondo della produzione di reality show.[31] Shapiro dice: "Gli spettatori vogliono credere nelle fiabe, e questi reality show attingono a quella voglia. Il nostro spettacolo smantella quel desiderio". Aggiunge Noxon, "Pensavamo che scoprire le macchinazioni dietro le quinte avrebbe fatto grandi storie, e volevamo commentare il tipo di cultura prepotente di molti reality televisivi". Shapiro dice del genere:

«I partecipanti arrivano e pensano di poter battere il gioco, ma è davvero un gioco imbattibile. Sei ritualmente manipolato, incantato e curato al di fuori del tuo controllo. Gli spettatori pensano che i concorrenti sapessero a cosa avevano firmato. Ma non potevano avere. Non c'è modo.»

Scrivendo per l'Associated Press, Frazier Moore ha descritto la dinamica dello show:

«UnREAL si sofferma nel mondo sotterraneo di una serie di appuntamenti in competizione, dove uno scapolo di bell'aspetto deve scegliere tra uno stuolo di donne calde e speranzose, ognuna in controtendenza per un matrimonio da favola. Il processo di produzione da settimana a settimana è tutt'altro che romantico. Al contrario, è un gioco insensibile di bullismo e illusione il cui unico obiettivo sono le narrazioni oltraggiose. Quel processo di seduzione è guidato dal produttore esecutivo Quinn King, un burattinaio dalla mente unica il cui capo è Rachel Goldberg, una giovane produttrice il cui compito è di convincere e giocare sulle debolezze dei partecipanti dello show.»

Jon Caramanica del New York Times ha definito Quinn e Rachel "architetti della distruzione - apparentemente del popolo sulla macchina da presa, ma in realtà di se stessi".[32]

DistribuzioneModifica

Stati Uniti d'AmericaModifica

La serie ha debuttato in America il 1º giugno 2015.[1] La rete ha reso disponibili i primi quattro episodi sul loro sito web il 6 giugno 2015, prima che fossero trasmessi gli ultimi tre.[33]

Resto del mondoModifica

La serie è disponibile per lo streaming su Stan in Australia[34] e su Lightbox in Nuova Zelanda.[35]

Nel Regno Unito, la prima stagione è andata in onda su Lifetime. Dalla stagione 2, lo show va in onda su Amazon Video il giorno dopo la trasmissione negli Stati Uniti.[36]

In Israele va in onda su canale Yes Drama e su Cellcom TV[37], mentre in India, su STAR World.[38]

In Spagna lo spettacolo va in onda sul canale ATRESERIES, di proprietà della rete Atresmedia.[39]

The Faith DiariesModifica

Il 21 gennaio 2016 è stato annunciato che Lifetime stava sviluppando una web serie spin-off basata sul personaggio di Faith, interpretata da Breeda Wool.[40] The Faith Diaries è stata pubblicata il 31 marzo 2016.[41]

Titolo Pubblicazione
1 Week One[42] 31 marzo 2016
2 Week Two[43]
3 Week Three[44]
4 Week Four[45]
5 Week Five[46]
6 Week Six[47]
7 Week Seven[48]
8 Week Eight[49]
9 Week Nine[50]
10 Week Ten[51]

AccoglienzaModifica

CriticaModifica

Prima stagioneModifica

La prima stagione è stata acclamata dalla critica.[52] Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha un indice di gradimento del 98% con un voto medio di 8,4 su 10, basato su 41 recensioni.[53] Su Metacritic, invece, ha un punteggio di 78 su 100, basato su 18 recensioni.[54]

Merrill Barr di Forbes lo ha definito "uno dei migliori nuovi spettacoli dell'estate perché abbraccia la follia che presenta sullo schermo".[55] Dalene Rovenstine di Entertainment Weekly ha scritto: "Se ami The Bachelor, ti piacerà UNREAL. Se odi The Bachelor, ti piacerà UnREAL".[56] Nel dicembre 2015, Jeff Jensen di Entertainment Weekly ha nominato Unreal come uno dei suoi "10 migliori nuovi spettacoli del 2015".[57]

Nel maggio 2015, Unreal è stato uno dei cinque premiati nella categoria Nuove serie più promettenti alla 20ª edizione dei Critics' Choice Awards.[58]

Seconda stagioneModifica

Anche la seconda stagione è stata acclamata dalla critica. Su Rotten Tomatoes ha un indice di gradimento dell'83% con un voto medio di 8,6 su 10, basato su 38 recensioni[59], mentre su Metacritic ha un punteggio di 87 su 100, basato su 19 recensioni.[60]

Terza stagioneModifica

La terza stagione è stata accolta positivamente dalla critica. Su Rotten Tomatoes ha un indice di gradimento del 93% con un voto medio di 7,5 su 10, basato su 15 recensioni[61], mentre su Metacritic ha un punteggio di 63 su 100, basato su 6 recensioni.[62]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Scripted Drama 'UnREAL'to Premiere Monday, June 1 on Lifetime, 16 marzo 2015. URL consultato il 28 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 13 giugno 2016).
  2. ^ a b UnREAL cancellata dopo quattro stagioni, in ComingSoon.it. URL consultato il 17 luglio 2018.
  3. ^ (EN) Kimberly Roots, UnREAL Season 3: Meet the Female Suitor and Some of Her Eligible Hunks, in TVLine, 3 novembre 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  4. ^ (EN) Andy Swift, UnREAL Season 3: Caitlin FitzGerald Is Everlasting's First Female Suitor, in TVLine, 19 gennaio 2017. URL consultato il 10 marzo 2018.
  5. ^ (EN) UnREAL: Meet the Suitors of Season 3, in EW.com. URL consultato il 10 marzo 2018.
  6. ^ (EN) Elizabeth Wagmeister, Ioan Gruffudd Cast in ‘UnReal’ Season 2 (EXCLUSIVE), in Variety, 13 aprile 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  7. ^ (EN) 'UnREAL' adds Bruce Davison, Christopher Cousins, and Lindsay Musil to season 2 — exclusive, in EW.com. URL consultato il 10 marzo 2018.
  8. ^ (EN) Denise Petski, ‘UnReal’: Monique Ganderton, Jessica Sipos & More Join Season 2 Cast On Lifetime, in Deadline, 14 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  9. ^ (EN) Denise Petski, Chelsea Hobbs Joins ‘UnReal’; Kurt Krause In ‘American Crime’, in Deadline, 30 gennaio 2017. URL consultato il 10 marzo 2018.
  10. ^ (EN) Denise Petski, ‘UnReal’: Brandon Jay McLaren Set To Recur In Season 3, in Deadline, 9 marzo 2017. URL consultato il 10 marzo 2018.
  11. ^ (EN) Denise Petski, ‘UnReal’: Kassandra Clementi & Jaime Callica Join Season 3 Of Lifetime Series, in Deadline, 26 gennaio 2017. URL consultato il 10 marzo 2018.
  12. ^ (EN) Lifetime Orders Marti Noxon Drama Pilot Based On Indie Short ‘Sequin Raze’, 30 luglio 2013. URL consultato il 28 ottobre 2015.
  13. ^ (EN) Nellie Andreeva, Lifetime Orders Marti Noxon Drama Pilot Based On Indie Short ‘Sequin Raze’, in Deadline, 31 luglio 2013. URL consultato il 10 marzo 2018.
  14. ^ (EN) Lifetime Renews 'UnREAL'for Second Season, in The Hollywood Reporter. URL consultato il 10 marzo 2018.
  15. ^ (EN) Lifetime Renews 'UnREAL'for Second Season, 6 luglio 2015. URL consultato il 28 ottobre 2015.
  16. ^ (EN) Erik Pedersen, Lifetime’s ‘UnReal’ & ‘Devious Maids’ Get Season Premiere Dates, 31 marzo 2016. URL consultato il 31 marzo 2016.
  17. ^ (EN) UnReal Season 3: Lifetime Drama Renewed Ahead of Season 2 Premiere – Variety, 2 giugno 2016. URL consultato il 2 giugno 2016.
  18. ^ Breanne L. Heldman, UnREAL season 3 delayed until early 2018, Entertainment Weekly, 4 giugno 2017. URL consultato il 5 giugno 2017.
  19. ^ UnREAL e Mary Kills People rinnovate a Lifetime, in ComingSoon.it. URL consultato il 31 luglio 2017.
  20. ^ (EN) Denise Petski, ‘UnReal’: Final Season 4 Debuts On Hulu, in Deadline, 16 luglio 2018. URL consultato il 17 luglio 2018.
  21. ^ (EN) Megan Masters, TVLine Items: New Supernatural Poster Revealed, Shiri Appleby Joins Buffy Vet's Pilot and More!, in TVLine, 24 settembre 2013. URL consultato il 10 marzo 2018.
  22. ^ (EN) 'Harry Potter' Alum Books 'Unreal' Work for Lifetime (Exclusive), in The Hollywood Reporter. URL consultato il 10 marzo 2018.
  23. ^ (EN) Nellie Andreeva, Josh Kelly Books Lifetime Pilot ‘Unreal’, Grainger Hines Joins Cinemax’s ‘The Knick’, in Deadline, 1º ottobre 2013. URL consultato il 10 marzo 2018.
  24. ^ (EN) 'Secret Life' Alum to Co-Star in Lifetime's 'Unreal' (Exclusive), in The Hollywood Reporter. URL consultato il 10 marzo 2018.
  25. ^ (EN) Lifetime's Shiri Appleby Drama Pilot Adds 'Jericho' Alum (Exclusive), in The Hollywood Reporter. URL consultato il 10 marzo 2018.
  26. ^ (EN) Nellie Andreeva, Constance Zimmer Gets Starring Role In New Lifetime Series ‘Un-Real’, in Deadline, 3 giugno 2014. URL consultato il 10 marzo 2018.
  27. ^ (EN) Nellie Andreeva, Craig Bierko To Star In New Lifetime Series ‘Un-Real’, Michael Irby Joins ‘The Lottery’, in Deadline, 22 luglio 2014. URL consultato il 10 marzo 2018.
  28. ^ (EN) The Deadline Team, JR Bourne & Siobhan Williams Join Lifetime’s ‘Un-Real’, in Deadline, 9 agosto 2014. URL consultato il 10 marzo 2018.
  29. ^ (EN) Lifetime's 'UnReal' pulls the curtain on reality TV: Watch, in EW.com. URL consultato il 10 marzo 2018.
  30. ^ (EN) Lifetime's drama 'UnREAL'is reality show dating gone dark: Exclusive first look, in EW.com. URL consultato il 10 marzo 2018.
  31. ^ "Unscripted TV Stripped Bare by Scripted Drama UnREAL"., su nytimes.com.
  32. ^ (EN) Jon Caramanica, Lifetime’s ‘UnREAL’ Traces the Cracks in Reality TV’s Fourth Wall, in The New York Times, 31 maggio 2015. URL consultato il 10 marzo 2018.
  33. ^ (EN) Variety Staff, Lifetime Puts First Four Episodes of ‘Unreal’ Online, in Variety, 6 giugno 2015. URL consultato il 10 marzo 2018.
  34. ^ (EN) Airdate: UnREAL, in TV Tonight, 30 giugno 2015. URL consultato il 10 marzo 2018.
  35. ^ (EN) UnReal may be the realest (and best) thing all year, su Stuff. URL consultato il 10 marzo 2018.
  36. ^ (EN) Amazon Poaches UK Rights To Lifetime's 'UnReal' - TVWise, in TVWise, 7 giugno 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  37. ^ (EN) Michael Handelzalts, In Reality, 'UnReal' Shows Who Really Runs the Show, in Haaretz, 19 agosto 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  38. ^ (EN) 'Unreal' season 2 to take on gender and equality based issues, in Indian Television Dot Com, 9 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  39. ^ (ES) 'UnReal' ya tiene fecha y hora de estreno en Atreseries, in FormulaTV. URL consultato il 10 marzo 2018.
  40. ^ (EN) Rebecca Iannucci, TVLine Items: UnREAL Gets Spinoff, Legends Adds Time Master and More, in TVLine, 21 gennaio 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  41. ^ Lifetime Canada, UnREAL: The Faith Diaries - Teaser, 25 aprile 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  42. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week One | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  43. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week Two | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  44. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week Three | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  45. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week Four | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  46. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week Five | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  47. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week Six | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  48. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week Seven | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  49. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week Eight | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  50. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week Nine | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  51. ^ Lifetime, UnREAL: The Faith Diaries: Week Ten | Lifetime, 31 marzo 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  52. ^ "PaleyLive: An Evening with the Cast & Creators of UnREAL"., su screen.yahoo.com (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2015).
  53. ^ (EN) UnReal: Season 1 - Rotten Tomatoes. URL consultato il 10 marzo 2018.
  54. ^ UnReal. URL consultato il 10 marzo 2018.
  55. ^ (EN) Merrill Barr, 'UnREAL' Review: The Drama Lifetime Was Born To Make Arrives In Insane Glory, in Forbes. URL consultato il 10 marzo 2018.
  56. ^ UnREAL premiere recap: Return | EW.com, su ew.com, 10 giugno 2015. URL consultato il 10 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2015).
  57. ^ (EN) The 10 Best New Shows of 2015: Jeff Jensen's Picks, in EW.com, 18 dicembre 2015. URL consultato il 10 marzo 2018.
  58. ^ (EN) Denise Petski, ‘Supergirl’, ‘Minority Report’ Among Critics’ Choice TV Awards’ Top New Series, in Deadline, 26 maggio 2015. URL consultato il 10 marzo 2018.
  59. ^ (EN) UnReal: Season 2 - Rotten Tomatoes. URL consultato il 10 marzo 2018.
  60. ^ UnReal. URL consultato il 10 marzo 2018.
  61. ^ (EN) UnReal: Season 3 - Rotten Tomatoes. URL consultato il 10 marzo 2018.
  62. ^ UnReal. URL consultato il 10 marzo 2018.
  63. ^ (EN) Here Are the AFI AWARDS 2015 Official Selections, in American Film. URL consultato il 10 marzo 2018.
  64. ^ (EN) The Critics' Choice TV Awards 2015: And the nominees are..., in EW.com. URL consultato il 10 marzo 2018.
  65. ^ (EN) Patrick Hipes, Critics’ Choice Awards Nominations: ‘Mad Max’ Leads Film; ABC, HBO, FX Networks & ‘Fargo’ Top TV, in Deadline, 14 dicembre 2015. URL consultato il 10 marzo 2018.
  66. ^ (EN) Debra Birnbaum, ‘Black-ish,’ ‘Master of None,’ ‘Mr. Robot’ Among 2015 Peabody Awards Winners, in Variety, 22 aprile 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  67. ^ (EN) Vlada Gelman, TCA Awards: Mr. Robot, People v. O.J., Americans, Crazy-Ex Lead Nominees, in TVLine, 22 giugno 2016. URL consultato il 10 marzo 2018.
  68. ^ (EN) Emmy Nominations 2016: See the Full List, in EW.com. URL consultato il 10 marzo 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione