Urfaust (Goethe)

opera letteraria tedesca di Johann Wolfgang Goethe
Urfaust
Titolo originale Urfaust
Fotothek df pk 0000024 a 016 Szenenbilder "Urfaust" mit Otto Eduard Hasse als Mephisto.jpg
Scena dall'Urfaust con Joana Maria Gorvin nella parte di Gretchen e Konrad Wagner in quella di Faust, Berlino, 1945
Autore Johann Wolfgang Goethe
1ª ed. originale 1808
Genere Poema drammatico
Lingua originale tedesco

Con il termine Urfaust (anche noto come Faust. Frühe Fassung, cioè Prima versione del Faust, o Faust in ursprünglicher Gestalt, cioè Faust nella stesura originaria) s'intende il primo progetto del successivo dramma teatrale Faust.

Esso nacque in parallelo a I dolori del giovane Werther (Die Leiden des jungen Werthers) Francoforte sul Meno dal 1772 al 1775.

Fattore scatenante per la materiale elaborazione fu il processo e l'esecuzione dell'infanticida Susanna Margherita Brandt, il cui processo dev'essere stato seguito da Goethe, come testimoniano le copie degli atti del processo trovati presso di lui dopo la sua morte.

Nel 1775 Goethe declamò per la prima volta a corte a Weimar, quindi, fra l'altro, anche presso il castello di Stedten, che era di proprietà della famiglia amica dei Keller,[1] dall'Urfaust. Il pubblico fu entusiasmato dalla forma e dal linguaggio non convenzionale. Al termine Goethe fu sollecitato continuamente alla conclusione dell'opera, fra gli altri dal suo amico Friedrich Schiller.

Esiste solo una copia dell'Urfaust, essa proviene dalla proprietà di Luise von Göchhausen[2] e contiene ancora nell'odierna versione tramandata alcune delle scene, che poi furono successivamente inserite nel Faust I. Nell'Urfaust, vi sono ancora numerosi passaggi in prosa, mentre nel Faust I ne resta solo ancora la scena Trüber Tag. Feld senza versi.

Indice

Il Faust di Goethe nel mutare delle epocheModifica

Il lavoro di Goethe sul Faust si trascinò complessivamente oltre sei decenni. Le diverse stesure possono essere ordinate complessivamente in tre diverse epoche, che hanno influito rispettivamente sullo stile ed il contenuto delle medesime.

Titolo Corrispondenti agli anni Età di Goethe [a]
(* 28 agosto 1749; † 22 marzo 1832)
Epoca, che corrisponde per prima alla relativa opera
Urfaust (cioè prima stesura del Faust) ≈ 1772–1775 ≈ 23–26 Sturm und Drang
Faust. Ein Fragment* ≈ 1788–1790 ≈ 39–41 Weimarer Klassik
Faust. Eine Tragödie (poi: Der Tragödie erster Teil) ≈ 1797–1805 ≈ 48–56 Sturm und Drang, Weimarer Klassik
Faust. Der Tragödie zweiter Teil (cioè Faust, Seconda parte della tragedia)** ≈ 1825–1831 ≈ 76–82 Weimarer Klassik, Romanticismo

* Faust. Ein Fragment fu un ulteriore sviluppo dell'Urfaust (alcune scene furono inserite ex novo, altre depennate). Nelle successive questa opera intermedia non venne più presa in considerazione. ** Faust. Der Tragödie zweiter Teil venne terminata nell'estate del 1831. Dopo che Goethe dalla stesura della prima parte del 1805 per venti anni non aveva più lavorato alla vicenda di Faust, egli ampliò dal 1825 i primi appunti in una seconda parte della sua tragedia, che tuttavia fu pubblicata solo alcuni mesi dopo la sua morte (1832).

Raffronto: Urfaust e Faust I (Faust. La prima parte della tragedia)Modifica

La tabella che segue confronta le scene di entrambe le opere, di seguito vengono illustrate in breve le differenze più importanti. L'individuazione delle scene nell'Urfaust sono nella prima stesura, tra parentesi le parti che sono contenute nelle scene più importanti, ma che non hanno una denominazione.

Leggenda
  • ×: Scene inesistenti nella stesura (cioè non confrontabili)
  • : Scene che si assomigliano anche poco, ma che sono segni decisivi
  • =: 'Scenen che sono uguali (o anche di piccola diversità) cioè equivalenti
Urfaust Confronto Faust I
× Usurpazione
× Preludio teatrale
× Prologo in Cielo
Notte Notte
× Davanti alla porta
× Stanza dello studio I
(Scena dello studente) Stanza dello studio II
Cantina di Auerbach a Lipsia Cantina di Auerbach a Lipsia
Strada di campagna ×
× Cucina delle streghe
Strada = Strada I
Sera = Sera
Viale = Passeggiata
Casa della vicina = Casa della vicina
(stesso discorso) = Strada II
Giardino = Giardino
Una casetta in giardino = Una casetta in giardino
× Bosco e antro
Soggiorno di Gretchen = Soggiorno di Gretchen
Giardino di Marthen = Giardino di Marthen
Alla fontana = Alla fontana
Serraglio = Serraglio
≈ (S. u.!) Notte
Duomo = Duomo
Notte ≈ (S. o.!)
× Notte di Valpurga
× Sogno della notte di Valpurga
(stesso discorso) = Giorno triste. Campagna
Notte. Campo aperto = Notte. Campo aperto
Carcere Carcere

Le differenze più importantiModifica

  • L'"Usurpazione" è rivolta alla versione dell'Urfaust, per cui naturalmente si trova anche solo nel Faust I
  • Causa il mancante Prologo in Cielo non si ha alcuna "scommessa" tra il Signore e il Maligno
  • La scena Notte è più breve. Faust non cerca di suicidarsi.
  • Mefistofele entra per la prima volta nella scena Notte con il colloquio con lo studente. Non vi è alcuna esplicita introduzione della sua parte e anche nessun patto tra quello e Faust
  • La cantina di Auerbach a Lipsia: Prima scena comune di Faust e Mefistofele, numerosi dialoghi diversi, spesso privi di forma in rima. È sorprendente, che Faust (non Mefistofele) offre il vino e incanta gli studenti presenti
  • Cucina delle streghe: Senza questa scena mancano anche la bevanda del ringiovanimento di Faust e la figura di Elena nello specchio.
  • Bosco e antro: Anche questo capitolo fu inserito in un secondo tempo, il che mostra di nuovo il modesto significato di Mefistofele
  • Notte: Valentino effettivamente entre, però rimane nel primo monologo. Una prova del combattimento e della conseguente morte di Valentino per mano di Faust non c'è, così come manca il colloquio Gretchen.
  • Come la Cucina delle streghe non sono comprese anche la Notte di Valpurga e il relativo Sogno. Perciò in Urfaust manca gran parte dello sfondo metafisico e mitologico
  • Molti Enjambement annodano nelle scene in Carcere stilisticamente alla Cantina di Auerbach e il discorso Notte. Campo aperto. Alla fine Gretchen non viene liberata; manca la voce dall'alto: «È salva!». Invece qui non c'è alcuna indicazione alla morte di Valentino (mano insanguinata e daga – similmente a Faust I, versi 4512-4517).

Riassunto delle principali differenze:

  • In Urfaust non ci sono scommesse.
  • Mefistofele è più co-protagonista che protagonista, Faust è ist mehr Neben- als Hauptfigur, Faust è autonomo.
  • Il fuoco è sulla tragedia amorosa intorno a Gretchen.

EdizioniModifica

  • Stampato per la prima volta nel 1887, a cura di Erich Schmidt: Goethes Faust in ursprünglicher Gestalt nach der Göchhausenschen Handschrift. Weimar: Hermann Böhlau.
  • Urfaust / Faust. Ein Fragment, elaborato da Ernst Grumach, Berlino (DDR): Akademie-Verlag, 1954 (Werke Goethes, herausgegeben von der Deutschen Akademie der Wissenschaften zu Berlin unter Leitung von Ernst Grumach, Faust, Bd. 1).
    Realizzato come edizione storico-critica.

NoteModifica

  1. ^ Nel 1948 il castello – allora situato nella zona di occupazione sovietica – fu distrutto nonostante la sua importanza culturale.
  2. ^ Luise von Göchhausen fu dama di corte della duchessa Anna Amalia di Brunswick-Wolfenbüttel

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autorità GND: (DE4127437-4