Apri il menu principale

Uroš Ćosić

calciatore serbo
Uroš Ćosić
CSKA-AEK (3).jpg
Nazionalità Serbia Serbia
Altezza 187 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra CSU Craiova
Carriera
Giovanili
2007-2009Stella Rossa
2009-2010CSKA Mosca
Squadre di club1
2010-2012Stella Rossa15 (1)
2012-2015Pescara45 (0)
2015Frosinone11 (0)
2015-2017Empoli23 (0)
2017-2019AEK Atene8 (0)
2019-CSU Craiova0 (0)
Nazionale
2009-2012Serbia Serbia U-195 (2)
2012-2015Serbia Serbia U-2110 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 dicembre 2017

Uroš Ćosić (Belgrado, 24 ottobre 1992) è un calciatore serbo, difensore del CSU Craiova.

Caratteristiche tecnicheModifica

Gioca come difensore centrale, può essere schierato anche come mediano.

CarrieraModifica

ClubModifica

Cresciuto nelle giovanili del CSKA Mosca viene ceduto nel 2010 in prestito per due stagioni alla Stella Rossa dove fa il suo esordio il 5 marzo 2011. Con la Stella Rossa vince anche una Coppa di Serbia.

Nell'estate del 2012 viene preso in prestito con diritto di riscatto dal Pescara neopromosso in Serie A. Il 16 settembre 2012 fa il suo esordio nella massima serie del campionato italiano nella sconfitta casalinga per 3-2 contro la Sampdoria. Nel dicembre dello stesso anno rimedia un infortunio alla caviglia che lo tiene lontano dai campi per diverse partite. Rientra il 3 febbraio nel match casalingo contro il Bologna (2-3). Nonostante la retrocessione dei biancazzurri in Serie B, Cosic si dimostra uno dei pochi elementi positivi della squadra.

Il 6 giugno 2013 il Pescara esercita il diritto di riscatto del cartellino del giocatore, di proprietà del CSKA Mosca, per 900 mila euro.[1] In Serie B non riesce a giocare con costanza a causa dei continui infortuni, chiude la stagione con appena tredici presenze in campionato e una in Coppa Italia.

Viene confermato anche per la stagione successiva con gli abruzzesi sempre in Serie B. Il 17 agosto gioca la prima partita stagionale contro il Renate, valida per la Coppa Italia e vinta dal Pescara ai rigori. Viene schierato da titolare il 30 agosto contro il Trapani nella prima partita di campionato, 0-0 il risultato finale.

Il 27 gennaio 2015 passa al Frosinone in uno scambio di prestiti con Andrea Gessa[2].

Il 31 maggio 2015, in seguito alla prima storica promozione in Serie A del club laziale, diventa cittadino onorario di Frosinone insieme al resto della squadra.[3] Il 1º luglio 2015 torna al Pescara per fine prestito.

Il 31 agosto 2015 passa ufficialmente a titolo definitivo all'Empoli, firmando un contratto fino al 30 giugno 2018 il suo debutto con i toscani arriva per via di un infortunio solo alla ventiseiesima giornata, il 21 febbraio 2016 nella trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo ritrovando la massima serie dopo quasi 3 anni. Nel finale di stagione gioca abitualmente da titolare. Chiude la stagione con 9 presenze.[4]

NazionaleModifica

Conta alcune presenze nelle selezioni giovanili serbe, dal 2013 è capitano della Nazionale Under-21.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 5 ottobre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011   Stella Rossa SL 8 1 CS 2 0 UEL 0 0 - - - 10 1
2011-2012 SL 7 0 CS 2 0 UEL 2[5] 0 - - - 11 0
Totale Stella Rossa 15 1 4 0 2 0 - - 21 1
2012-2013   Pescara A 20 0 CI 1 0 - - - - - - 21 0
2013-2014 B 13 0 CI 1 0 - - - - - - 14 0
2014-gen. 2015 B 12 0 CI 2 0 - - - - - - 14 0
Totale Pescara 45 0 4 0 - - - - 49 0
gen.-giu. 2015   Frosinone B 11 0 CI - - - - - - - - 11 0
2015-2016   Empoli A 9 0 CI - - - - - - - - 9 0
2016-2017 A 14 0 CI 2 0 - - - - - - 16 0
Totale Empoli 23 0 2 0 - - - - 25 0
2017-2018   AEK Atene SL 5 0 CG 1 0 UCL+UEL 1[5]+4[6] 0 - - - 11 0
Totale carriera 99 1 11 0 7 0 - - 117 1

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Stella rossa: 2011-2012
AEK Atene: 2017-2018

NoteModifica

  1. ^ corrieredellosport.it, https://web.archive.org/web/20160304231744/http://www.corrieredellosport.it/calcio/calcio_mercato/2013/06/06-324113/Il+Pescara+riscatta+Cosic.+Rinnovo+per+Kroldrup. URL consultato il 6 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  2. ^ COSIC AL FROSINONE, GESSA AL PESCARA | Frosinone Calcio
  3. ^ Il Comune conferisce la cittadinanza onoraria al Frosinone Calcio, comune.frosinone.it, 30 maggio 2015. URL consultato il 1º giugno 2015.
  4. ^ Presi Cosic e Livaja[collegamento interrotto], empolicalcio.net, 31 agosto 2015. URL consultato il 31 agosto 2015.
  5. ^ a b Nei turni preliminari.
  6. ^ 2 presenze nei turni preliminari.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica