Apri il menu principale

Urraca di Borbone-Due Sicilie

principessa napoletana
Corona real abierta.svg
S.A.R.
Urraca di Borbone-Due Sicilie
Landesarchiv Baden-Wuerttemberg Staatsarchiv Freiburg W 145-2 Nr. 49 Bild 1 (5-781423-1).jpg
Principessa delle Due Sicilie
(dal 14 luglio 1913 al 3 maggio 1999)
Trattamento S.A.R. Principessa
Nascita Castello di Nymphenburg, Monaco, Regno di Baviera, 14 luglio 1913
Morte Sigmaringen, Baden-Württemberg, Germania, 3 maggio 1999
Sepoltura Filialkirche St. Peter und Paul, Rieden, Baviera, Germania
Padre Principe Ferdinando Pio, Duca di Calabria
Madre Principessa Maria Ludovica Teresa di Baviera
Religione cattolicesimo

Urraca Maria Isabella Carolina Aldegonda Carmela di Borbone-Due Sicilie[1][2] (Castello di Nymphenburg, 14 luglio 1913Sigmaringen, 3 maggio 1999) è stata un membro del Casato dei Borbone, Principessa Borbone delle Due Sicilie.

FamigliaModifica

VitaModifica

Suo bisnonno era Ferdinando II, penultimo re delle Due Sicilie.

Durante l'età avanzata, Urraca fu sotto le cura di sua nipote, la contessa di Stolberg-Wernigerode. Trascorse gli ultimi 18 mesi della sua vita in una casa di cura per anziani a Sigmaringen.

Urraca desiderava che i suoi resti fossero cremati e collocati nella chiesa dei Borbone di Napoli a Santa Chiara, però, il Capo della Casa di Borbone-Due Sicilie Principe Ferdinando, Duca di Castro rifiutò di onorare i suoi desideri poiché egli era intenzionato a riservare spazio per i resti della sua famiglia. Urraca fu invece sepolta con i suoi genitori, la sorella maggiore Maria Antonietta, e suo fratello maggiore il Principe Ruggero Maria, duca di Noto presso la Filialkirche St. Peter und Paul a Rieden in Baviera.

Nel 2013, nel centenario della nascita della Principessa e nel XIV anniversario della morte, l’Istituto di Ricerca Storica delle Due Sicilie, guidato dal suo presidente comm. Giovanni Salemi, organizzò un viaggio a Starnberg in Baviera facendo celebrare una S.Messa nella Filialkirche St. Peter und Paul e deponendo una corona d’alloro sulla Sua tomba. Alla cerimonia parteciparono membri della famiglia reale bavarese, della nobiltà Napoletana ed alcuni Cavalieri del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.[3]

Titoli, trattamento, onorificenze e stemmaModifica

Titoli e trattamentoModifica

  • 14 luglio 1913 – 3 maggio 1999: Sua Altezza Reale Principessa Urraca di Borbone-Due Sicilie

OnorificenzeModifica

AntenatiModifica

Principessa Urraca di Borbone-Due Sicilie Padre:
Principe Ferdinando Pio, Duca di Calabria
Nonno paterno:
Alfonso di Borbone-Due Sicilie
Bisnonno paterno:
Ferdinando II delle Due Sicilie
Trisavolo paterno:
Francesco I delle Due Sicilie
Trisavola paterna:
Maria Isabella di Borbone-Spagna
Bisnonna paterna:
Maria Teresa d'Asburgo-Teschen (1816-1867)
Trisavolo paterno:
Carlo d'Asburgo-Teschen
Trisavola paterna:
Enrichetta di Nassau-Weilburg (1797-1829)
Nonna paterna:
Principessa Maria Antonietta di Borbone-Due Sicilie
Bisnonno paterno:
Principe Francesco, Conte di Trapani
Trisavolo paterno:
Francesco I delle Due Sicilie
Trisavola paterna:
Maria Isabella di Borbone-Spagna
Bisnonna paterna:
Arciduchessa Maria Isabella d'Austria
Trisavolo paterno:
Leopoldo II, Granduca di Toscana
Trisavola paterna:
Maria Antonia di Borbone-Due Sicilie
Madre:
Principessa Maria Ludovica Teresa di Baviera
Nonno materno:
Ludovico III di Baviera
Bisnonno materno:
Principe Luitpold, Principe Reggente di Baviera
Trisavolo materno:
Ludovico I di Baviera
Trisavola materna:
Teresa di Sassonia-Hildburghausen
Bisnonna materna:
Arciduchessa Augusta d'Austria
Trisavolo materno:
Leopoldo II di Toscana
Trisavola materna:
Maria Anna Carolina di Sassonia
Nonna materna:
Maria Teresa Enrichetta d'Asburgo-Este
Bisnonno materno:
Ferdinando Carlo Vittorio d'Asburgo-Este
Trisavolo materno:
Francesco IV, Duca di Modena
Trisavola materna:
Maria Beatrice di Savoia
Bisnonna materna:
Elisabetta Francesca d'Asburgo-Lorena
Trisavolo materno:
Arciduca Giuseppe, Palatino d'Ungheria
Trisavola materna:
Duchessa Maria Dorotea di Württemberg

NoteModifica

  1. ^ a b Darryl Lundy, Urraca Maria Isabella Carolina Aldegonda di Borbone, Principessa di Borbone delle Due Sicilie, thePeerage.com, 22 gennaio 2009. URL consultato il 16 agosto 2009.
  2. ^ a b Paul Theroff, TWO SICILIES, Paul Theroff's Royal Genealogy Site. URL consultato il 16 agosto 2008.
  3. ^ Istituto di Ricerca Storica delle Due Sicilie, L'ISTITUTO IN TERRA DI BAVIERA PER RENDERE OMAGGIO ALLA PRINCIPESSA URRACA, su istitutoduesicilie.blogspot.com.