Apri il menu principale

Utente:Camelia.boban/Momina Mustehsan

Camelia.boban/Momina Mustehsan

Momina Mustehsan ; nata il 5 settembre 1992) è una cantautrice pakistana, musicista e attivista sociale. Mustehsan è diventata una delle celebrità più popolari del Pakistan[1]

Mustehsan è salito alla ribalta come co-cantante e scrittore nel singolo "Pee Jaun" di Farhan Saeed , e più tardi ha cantato la canzone "Awari" per il film thriller indiano Ek Villain (2014).[2][3][4] Nel 2016 ha debuttato come coautrice in Cke Studio nella stagione 9 , dove ha interpretato una versione di " Afreen Afreen " di Nusrat Fateh Ali Khan , con Rahat Fateh Ali Khan e ha ricevuto critiche valutazione. Dopo il suo debutto, è diventata una delle personalità mediateche più ricercate in Pakistan, e la canzone è diventata una delle canzoni più viste del Pakistan, raccogliendo oltre 100 milioni di visualizzazioni.[5][6] Mustehsan ha pubblicato il suo primo singolo originale, "Aaya Na Tu", a metà del 2018. Ha raggiunto il picco numero cinque su YouTube entro 24 ore dalla sua uscita.[7]

Accanto alla sua carriera di cantante, Mustehsan partecipa a spettacoli teatrali. Promuove varie cause come l'istruzione e la salute mentale, ed è particolarmente vocale circa questioni quali il ruolo delle donne in Pakistan e il femminismo,[8][9] e lei è il membro di UN Women Pakistan.[10]

InfanziaModifica

Sua madre, Huma Mustehsan, è un dottore, e il padre, Kazim Mustehsan, è un brigadiere in pensione dell'esercito pakistano , e un destinatario di Sitara-i-Imtiaz , il terzo più alto onore e premio civile del paese. Ha due fratelli: un fratello maggiore, Hashim Mustehsan, un medico e un fratello minore, Haider Mustehsan, un internato nella sezione pakistana delle Nazioni Unite .

Mustehsan ha completato il suo A'Level dalla Lahore Grammar School e in seguito si è trasferito negli Stati Uniti per studi superiori e si è laureato con doppia laurea in Ingegneria biomedica e Matematica applicata presso la Stony Brook University nel 2016. Al momento della sua laurea, il suo nome era nella lista di Dean .[11]

Mustehsan dapprima imparò a suonare il violino e cantò in pubblico per la prima volta in un coro della sua scuola elementare, senza alcun corso di musica formale

CarrieraModifica

2011–2015: "Pee Jaun" e Ek VillainModifica

A Junoon ventesimo anniversario s', Mustehsan registrato una canzone "Sajna" per il loro album Junoon 20 nel volume I, la canzone è stata scritta da Ali Azmat ed è stato un bonus track dell'album.[12] Nel 2012, scrisse i testi per la canzone "Pee Jaun", e cantò con Farhan Saeed[13] La canzone è stata anche presentata nel 2015 Nescafé Basement con Mustehsan che canta insieme a Hamza Tanveer.

Nel 2014, ha registrato una canzone "Awari" per la band pakistana Soch che si è avvicinata a lei, senza dirle che useranno la canzone nel film indiano Ek Villain.[14][15][16]

2016–presente: Zindagi Kitni Haseen HayCoke StudioModifica

Nel 2016, Mustehsan ha registrato la sua prima canzone "Zindagi Kitni Haseen Hay" per il film drammatico romantico Zindagi Kitni Haseen Hay , e ha segnato il suo debutto come Coke Studio nella stagione 9 dello stesso anno.[17][18][19][20] La sua prima canzone " Afreen Afreen ", insieme a Rahat Fateh Ali Khan , ha rotto tutti i precedenti record di Coke Studio accumulando oltre 2,5 milioni di visualizzazioni in un giorno.[21][22][23][24] Le altre canzoni eseguì "Main Raasta", in parte scritto da lei, e "Tera Woh Pyar (Nawazishein Karam)" insieme a Junaid Khane Asim Azhar, rispettivamente.[25] Commentando il successo della sua Coca-Cola, ha detto, "è stato davvero travolgente per me perché sono classici che sto cantando con cantanti molto famosi, per me è stato un grande onore, ero anche molto nervoso, non ho mai avuto nervoso per qualsiasi cosa, ma mi sono molto apprezzato quando sono state registrate le canzoni ".[26][27]

Rivelando il suo futuro musicale Mustehsan ha dichiarato: "Non voglio seguire la musica come una carriera, per me è stato difficile prendere una decisione perché non avevo riferimenti, forse dopo di me la gente sarebbe venuta fuori per mostrare il proprio talento, "e ha spiegato:" Non credo che il numero di album che si può definire sia un musicista, io faccio musica per me stesso e non per le masse, non mi piace l'idea di essere una celebrità o avere persone che mi conoscono o mi seguono ".

Nel febbraio 2017, ha rilasciato l'inno per il franchising Pakistan Super League Islamabad United . I principali media, The Express Tribune e Geo News hanno criticato l'uso massiccio dell'autotuning e la mancanza di sostanza nel singolo, intitolato "Cricket Jorrey Pakistan" (Cricket Unites Pakistan)..[28][29] Il 3 novembre, "Afreen Afreen" è diventato il video di origine pakistana più veloce per segnare 100 milioni di visualizzazioni su YouTube e diventare il video YouTube di origine pakistana più visto il 10 novembre, lasciando la versione di Atif Aslam di " Tajdar-e-Haram "e " Amplificatore "di Imran Khan .Quello stesso anno, ha collaborato con la Coke Studio per la seconda volta, e ha pubblicato tre canzoni, una delle quali era la " Qaumi Taranah " (inno nazionale del Pakistan), che ha cantato insieme agli altri artisti della stagione;.[30][31] Il 3 novembre, "Afreen Afreen" è diventato il video di origine pakistana più veloce per segnare 100 milioni di visualizzazioni su YouTube e diventare il video YouTube di origine pakistana più visto il 10 novembre, lasciando la versione di Atif Aslam di " Tajdar-e-Haram "e " Amplificatore "di Imran Khan .Quello stesso anno, ha collaborato con la Coke Studio per la seconda volta, e ha pubblicato tre canzoni, una delle quali era la " Qaumi Taranah " (inno nazionale del Pakistan), che ha cantato insieme agli altri artisti della stagione;[32][33] tuttavia, la resa è stata criticata, con i critici che affermano che non è riuscito a conquistare i cuori[34][35] La sua prossima canzone pubblicata fu "Muntazir", che fu composta e scritta da Strings . Presentato insieme al debuttante Danyal Zafar, la canzone ha ricevuto recensioni positive e divenne una delle canzoni più viste della stagione. Il rock sufi " Ghoom Taana"è stata la sua canzone finale, pubblicata nella stagione, e anche la band Irteassh, entrambe le versioni originali e ricreate sono state scritte e composte da Salman Ahmad , e la canzone è stata originariamente rilasciata nel 2003 dalla band Junoon nel loro album Door .[36] La canzone è stata mescolata a recensioni positive dalla critica al momento del rilascio, ma Mustehsan e Irteassh sono stati elogiati per la loro versatilità nella canzone.[37]

Mustehsan ha iniziato il 2018 con il singolo "Aaya Na Tu", che ha cantato con la cantante indiana Arjun Kanungo .[38][39] Composto da Kanungo e scritto da Kunaal Vermaa, il singolo è stato rilasciato con l'etichetta Universal Music India . Il singolo è stato girato a Bangkok , e Mustehsan ha detto che la canzone parla di "rifiuto, dolore e il peso del vero amore".[40] Al momento del rilascio, la canzone ha superato le classifiche musicali hindi e urdu, tredici al numero cinque su YouTube diverse ore dopo e ha raccolto oltre 8 milioni di visualizzazioni in 24 ore dopo il suo rilascio su YouTube.[41]

Vita personaleModifica

A settembre 2016, Mustehsan ha confermato e annunciato il suo impegno su Twitter ad Ali Naqvi, un banchiere statunitense in California.[42] Tuttavia, la loro relazione si è conclusa all'inizio del 2017.[43][44]

Mustehsan sostiene diverse organizzazioni e cause caritatevoli, che lavorano per il benessere delle donne in Pakistan .[45][46][47] Mustehsan ha anche parlato apertamente di malattie mentali e depressione e nel 2017 ha parlato della sua personale esperienza nel superare la depressione.[48][49] In risposta alla politica di separazione familiare del presidente degli Stati Uniti Donald Trump , Mustehsan ha scritto su twitter: "Separare i bambini dalle loro famiglie è traumatico e li rende più vulnerabili sotto tutti i punti di vista. , il loro status di immigrazione non dovrebbe strapparli alle loro famiglie "[50]

In un'intervista on-line, Mustehsan ha dichiarato che lei aveva donato tutti i suoi guadagni del 2016 per rendere l'acqua-pozzi nel deserto del Thar di Sindh [senza fonte] Mustehsan sta pianificando un programma di istruzione a distanza per i bambini nelle zone rurali del Pakistan insieme a una campagna contro la polio.[51] In uno spettacolo di chat, ha detto: "Ho intenzione di introdurre piani di istruzione lontani per i bambini nelle aree rurali dove non ci sono scuole o ambienti di apprendimento. Introdurremo video di apprendimento che, insieme ai proiettori, sarebbero fornito alle moschee in diverse aree per consentire ai bambini di imparare.Per fare roti [pane] per imparare la fisica, otterranno tutto. "[52] Nel 2017, Mustehsan faceva parte della campagna "Beat Me" delle donne delle Nazioni Unite , che mirava ad affrontare il problema della violenza domestica nel paese. Durante la campagna, Mustehsan parlò del femminismo in Pakistan e disse:

"Odiamo le nostre donne? Io non la penso così.In realtà, il Pakistan ha più rappresentanza femminile nel governo che negli Stati Uniti, e abbiamo eletto due volte un capo di stato femminile . Dare potere alle donne in Pakistan significherebbe allevarle uguali ai ragazzi , fornendo loro la stessa istruzione, dando loro le stesse opportunità di lavoro, salari uguali e uguale rispetto. "

Nel maggio 2018, Mustehsan (insieme a Sajal Aly , Ahad Raza Mir, Ali Rehman Khan , Sonya Hussain , Younis Khan , Ali Sethi e Gul Panra ), apparve nella pubblicità della Coca-Cola [53] Lo scopo dell'annuncio era di raccogliere fondi per la Fondazione Edhi , un'organizzazione non-profit di welfare, nell'ambito della campagna "Eidi for Edhi".[54][55] Oltre ad apparire, recitò anche una parte del poema " Lab Pe Aati Hai Dua ", nella lingua Sindhi per l'annuncio.[56] Più tardi, nel primo evento vivere donation digitale del Paese, Mustehsan donato ₨ 1.000.000 (US $ 9.500) per la fondazione.[57][58] Quello stesso mese, Mustehsan prestò il suo sostegno all'iniziativa "Taleem Do", un programma di diritto all'istruzione senza scopo di lucro , con sede a Tharparkar .[59]

Nei mediaModifica

Mustehsan è considerata tra le celebrità più popolari in Pakistan. L'uscita della canzone del 2016 "Afreen Afreen" creò Mustehsan come uno dei cantanti riconosciuti del Pakistan. Mustehsan era noto per il suo aspetto e il canto.[60] Mustehsan è spesso tra i personaggi più riconosciuti della nazione ed è tra le celebrità pakistane più seguite sui social media.[61] Nel 2017, la BBC l'ha nominata una delle 100 donne più influenti della BBC.[62][63] L'anno seguente, Forbes la presentò tra i suoi " 30 Under 30"Elenco asiatico insieme a nove individui pakistani.[64][65] Quello stesso anno, Mustehsan è stato premiato dalla Stony Brook University - annoverandola tra i" 40 laureati di maggior successo "per il suo servizio civile e attivismo. 

Nel dicembre 2016, Mustehsan è diventato l'ambasciatore di buona volontà di una squadra di cricket, Islamabad United per la Pakistan Super League.[66][67] È anche l'ambasciatrice del marchio per la bevanda analcolica Sprite e il colore dei capelli L'Oréal.[68][69] Nel 2017, Mustehsan ha rappresentato il Pakistan al forum L'Oréal Pro Business di Siviglia , in Spagna.[70] Mustehsan si è esibito alla quinta cerimonia degli Hum Awards con Sajjad Ali , Asim Azhar e Ali Sethi nell'aprile 2017[71] L'anno seguente, ha partecipato (conChristian Karembeu , Younis Khan e Qurat-ul-Ain Balouch ) nel tour mondiale FIFA, e hanno viaggiato dalla Tailandia a Lahore in uno speciale aereo noleggiato, per la presentazione del Trofeo FIFA World Cup in Pakistan..[72][73]

Controversia su "Ko Ko Korina"Modifica

Nell'agosto 2018, Coke Studio ha prodotto un remake della famosa canzone pop sudamericana "Ko Ko Korina" del cantante di riproduzione Ahmed Rushdi , originariamente rappresentata su Waheed Murad nel film Armaan del 1966 , nelle voci di Mustehsan e Ahad Raza Mir che ha sollevato tonalità e grida a livello nazionale poiché il classico era ampiamente ritenuto essere distrutto da entrambi i cantanti. Nel giro di pochi giorni dal rilascio del video su YouTube, è diventato il video più sgradito nella storia di 11 anni dello show musicale [74] Persino il ministro per i diritti umani in Pakistan, Shireen Mazari , definì il remake come "orrendo"..[75] Il figlio di Waheed Murad, Adil Muradinoltre si è scusato dalla nazione pakistana per aver permesso a Coke Studio un remake della canzonehttps://it.wikipedia.org/w/Momina_Mustehsan#cite_note-76.[76]

DiscografiaModifica

SoundtracksModifica

Anno Canzone Titolo Compositore Collaborazione
2014 "Awari"[77] Ek Villain Rabbi Ahmed, Adnan Dhool Adnan Dhool
2016 "Zindagi Kitni Haseen Hay" Zindagi Kitni Haseen Hay Adnan Dhool
2017 Al-Burda (rendition) A-Plus TV Ramazan transmission OST[78] Shiraz Uppal
2018 "Ye Mamla Koi Aur Hai" Geo TV Ramazan transmission OST[79] Rendition of Najam Sheraz's classic
"Ishq Hoa Jo Tari" Jawani Phir Nahi Ani 2 Sahir Ali Bagga

Coke Studio PakistanModifica

nno Stagione Canzone Testi Musica Collaborazione
2016 9 "Aye Rah-e-Haq Ke Shaheedo"[80] Saif uddin Saif Strings Season's ft. artistes
"Afreen Afreen"[81] Javed Akhtar Nusrat Fateh Ali Khan Rahat Fateh Ali Khan
F K Khalish Faakhir Mehmood
"Main Raasta"[82] co-written with Junaid Khan Noori Junaid Khan
"Tera Woh Pyar (Nawazishein Karam)"[83] Naqash Hyder Shuja Haider Asim Azhar
2017 10 "Qaumi Taranah"[84] Hafeez Jullundhri Strings; originally composed by Ahmed Ghulamali Chagla Season's ft. artistes
"Muntazir"[85] Strings Danyal Zafar
"Ghoom Taana"[86] Sabir Zafar Salman Ahmad Irteassh
Salman Ahmad
2018 11 "Hum Dekhenge"[87] Faiz Ahmed Faiz Ali Hamza, Zohaib Kazi Season's ft. artists
"Roye Roye"[88] Sahir Ali Bagga
"Mahi Aaja"[89] Asim Azhar
"Ko Ko Korina"[90] Masroor Anwar Sohail Rana Ahad Raza Mir

SingleModifica

Anno Canzone Collaborazione Note
2011 "Sajna" ft. Moen Jo Daro From the album Junoon 20
2012 "Pee Jaun" Farhan Saeed Music video[91]
2015 Hamza Tanveer Nescafé Basement S3E6 track 1[92]
2016 "Mirchi Ko Sprite Kar" Sprite television commercial[93][94]
2017 "Cricket Jorray Pakistan" Islamabad United official anthem
"Jee Liya" Cornetto Pop Rock Season 2[95]
2018 "Lab Pe Aati Hai Dua" Ali Sethi Coca-Cola television commercial
"Aaya Na Tu" Arjun Kanungo Music video
"Coca Cola Tu" Tony Kakkar, Young Desi Coca-Cola TVC

CoversModifica

Anno Canzone
2004 *"The Blower's Daughter"
2011 "Mere Bina"
2017 "Har Zulm"

NoteModifica

  1. ^ name="TAB2016"> Feras Ismail, New Yorker Momina Mustehsan takes South Asia by storm with 'Afreen', The American Bazaar, 18 September 2016. URL consultato il 30 September 2016.
  2. ^ Junoon completion of band's 20 years, in The Express Tribune, 21 August 2011. URL consultato il 23 July 2016.
  3. ^ Top 9 Momina Mustehsan Songs You Need to Hear!, su folder.pk. URL consultato il 28 March 2018.
  4. ^ Speak Your Heart with Samina Peerzada, Momina Mustehsan on Rewind with Samina Peerzada - Inspiring Interview - Afreen Afreen - Episode 6, su youtube.com, 25 January 2018. URL consultato il 26 November 2018.
  5. ^ Talha Ahmed, Momina Mustehsan might completely transform the idea of stardom in Pakistan, in The Nation, 23 August 2016. URL consultato il 30 August 2016.
  6. ^ Arka Sengupta, 'Coke Studio Pakistan' undergoes major revamp in Season 9; artiste line-up revealed, in IBT India, 17 June 2016. URL consultato il 25 June 2016.
  7. ^ Afreen singer Momina Mustehsan and Arjun Kanungo release single Aaya Na Tu, Firstpost, 20 June 2018. URL consultato il 20 June 2018.
  8. ^ Why Momina Mustehsan is on our radar, in Something Haute. URL consultato il 28 March 2018.
  9. ^ "My style statement is homeless!" Momina Mustehsan talks about music, math and life in a Brunch exclusive, in Hindustan Times. URL consultato il 28 March 2018.
  10. ^ Mishaal Siddiqui, Momina Mustehsan Joins Hands with UN to End Violence Against Women, HIP, 24 September 2018. URL consultato il 29 September 2018.
  11. ^ Rabiya Ashraf, Momina Mustehsan Interview – A breath of fresh Air for Pakistan, su aheartbeats.wordpress.com, 5 December 2011. URL consultato il 25 June 2016.
  12. ^ Sher Khan, Junoon: Celebrating 20 years of Sufi rock, in The Express Tribune, 22 September 2011. URL consultato il 15 July 2016.
  13. ^ Farhan Saeed: Back with a bang, in The Express Tribune, 18 April 2012. URL consultato il 13 April 2017.
  14. ^ Humay Waseem, Not comfortable being a public figure: Momina Mustehsan, in The Express Tribune, 28 January 2016. URL consultato il 15 July 2016.
  15. ^ Priya Prakashan, Listen to Ek Villain's original soundtrack 'Awari' by Pakistani band 'Soch'!, India.com, 6 July 2014. URL consultato il 15 July 2016.
  16. ^ The face you know, the talent you should know – Momina Mustehsan, India.com, 17 September 2016. URL consultato il 30 September 2016.
  17. ^ Nida raza, Momina Mustehsan, in The News, 19 July 2016. URL consultato il 30 August 2016.
  18. ^ Madiha Shakeel, Aafreen Aafreen star Momina Mustehsan Charms audience with the movie song, in Business Recorder, 1º September 2016. URL consultato il 2 September 2016.
  19. ^ Coke Studio 9 artists list revealed, The News Teller, 17 June 2016. URL consultato il 25 June 2016.
  20. ^ Maliha Rehman, Here's what to expect from Coke Studio 9, in Dawn Images, 4 July 2016. URL consultato il 6 July 2016.
  21. ^ Asifa Afzal, More than 'Afreen Afreen' Momina Mustehsan creating Magin All over the Pakistan, in Business Recorder, 22 August 2016. URL consultato il 23 August 2016.
  22. ^ Momina Mustehsan Is Coke Studio's Newest Singing Sensation, in The News, 22 August 2016. URL consultato il 23 August 2016.
  23. ^ Rida Lodhi, Coke Studio is bringing back the classics, Aaj News, 19 August 2016. URL consultato il 20 August 2016.
  24. ^ Ankit Vengurlekar, Rahat Fateh Ali Khan Brings Back 'Afreen Afreen' To Coke Studio 9, The Quint, 19 August 2016. URL consultato il 20 August 2016.
  25. ^ Faizan Ali Warraich, Debut singers in Coke Studio 9 to bring change, in The News, 15 July 2016. URL consultato il 15 July 2016.
  26. ^ Faizan Ali Warraich, Momina Mustehsan's new song goes viral, in The News Tribe, 10 September 2016. URL consultato il 30 September 2016.
  27. ^ Toss Up: Momina Mustehsan, in The Express Tribune, 4 September 2016. URL consultato il 30 September 2016.
  28. ^ Momina Mustehsan's Islamabad United anthem will bring you to tears -- for all the wrong reasons, in The Express Tribune, 7 February 2017. URL consultato l'8 February 2017.
  29. ^ Momina Mustehsan croons for Islamabad United, dividing our opinion, Geo News, 7 February 2017. URL consultato l'8 February 2017.
  30. ^ Ramsha Soofi, Coke Studio's Afreen Afreen crosses 100 million views on Youtube, in Daily Pakistan, 7 November 2017. URL consultato l'11 November 2017.
  31. ^ Looking back at Momina Mustehsan's journey as she turns 25, in The Nation. URL consultato il 28 March 2018.
  32. ^ Template:Cite new
  33. ^ Ankita Mehta, Coke Studio Pakistan line-up for season 10 to feature Momina Mustehsan, Ali Zafar, in IBT India, 19 July 2017. URL consultato il 22 July 2017.
  34. ^ Rafay Mahmood, Challenges that face Coke Studio 10, in The Express Tribune, 27 February 2017. URL consultato il 4 July 2017.
  35. ^ Coke Studio 10 to recreate National Anthem, in The News, 4 August 2017. URL consultato il 5 August 2017.
  36. ^ The Perfect Mix: The Top 10 Junoon Songs Retrieved on 20 August 2011.
  37. ^ Salman Ahmed's take on Coke Studio's rendition of Ghoom Taana, Samaa TV, 18 September 2017. URL consultato il 20 September 2017.
  38. ^ Momina Mustehsan teams up with Indian singer for new track, Geo News, 20 June 2018. URL consultato il 20 June 2018.
  39. ^ Momina Mustehsan Looks Gorgeous In Her New Music Video, MangoBaaz, 20 June 2018. URL consultato il 20 June 2018.
  40. ^ IANS, Momina Mustehsan collaborates with Indian singer for latest track, in The Express Tribune, 20 June 2018. URL consultato il 20 June 2018.
  41. ^ Hindi Song Aaya Na Tu By Arjun Kanungo & Momina Mustehsan, in Times of India, 20 June 2018. URL consultato il 20 June 2018.
  42. ^ Momina Mustehsan gets engaged to US based banker, Dunya News, 25 September 2016. URL consultato il 26 September 2016.
  43. ^ (UR) [[:Template:Nastaliq]], Samaa TV, 14 February 2017. URL consultato il 14 February 2017. Wikilink compreso nell'URL del titolo (aiuto)
  44. ^ Hamza Rao, After lashing out at Daily Pakistan, Momina Mustehsan confirms she's officially single, in Daily Pakistan, 14 February 2017. URL consultato il 14 February 2017.
  45. ^ Momina Mustehsan: The Pakistani superstar helping girls up their game, BBC. URL consultato il 27 October 2017.
  46. ^ Ali Zafar, Momina Mustehsan come out in support of Mahira Khan, Samaa TV. URL consultato il 22 September 2017.
  47. ^ Momina wants Ali Zafar to apologise over sexual harassment, in The Nation. URL consultato il 21 April 2018.
  48. ^ Momina Mustehsan Just Had An Incredibly Emotional Breakdown On Social Media And It's Honestly Heartbreaking, Mangobaaz, 28 March 2018.
  49. ^ Chatterbox, in MAG The Weekly, 15 June 2018.
  50. ^ MominaMustehsan, Momina Mustehsan on Trump's Immigration ban (Tweet), su twitter.com, 20 June 2018. URL consultato il 20 June 2018.
  51. ^ So Momina Mustehsan is a feminist now..., in Dawn Images. URL consultato il 28 March 2018.
  52. ^ Muhammad Asad Ullah, "Trending on twitter for 4 days freaked me out", in Gulf Times, 21 September 2016. URL consultato il 30 September 2016.
  53. ^ Your Favorite Pakistani Celebrities Collecting Eidi For Edhi Will Definitely Warm Your Heart, MangoBaaz. URL consultato il 7 June 2018.
  54. ^ Eidi for Edhi campaign kicks off, in Daily Times. URL consultato il 16 May 2018.
  55. ^ Coca-Cola Partners With Edhi Foundation Again For Ramazan Fundraising, su urdupoint.com, 15 May 2018.
  56. ^ Coca-Cola partners with Edhi Foundation again for Ramazan fundraising, su coca-colajourney.com.pk. URL consultato il 21 May 2018.
  57. ^ Coca Cola's Digithon collects pledges worth Rs13 million for Edhi Foundation, in Dawn Images, 8 June 2018.
  58. ^ Coca-Cola launches Pakistan's first ever Digital Donation Drive, in The Express Tribune. URL consultato il 6 June 2018.
  59. ^ Momina Mustehsan lends support to Taleem Do initiative, in The News International. URL consultato il 24 May 2018.
  60. ^ TEdit Reports, in The Express Tribune. URL consultato il 28 March 2018.
  61. ^ Indian fan of Momina Mustehsan pays tribute to her, Samaa TV. URL consultato il 28 March 2018.
  62. ^ Momina Mustehsan, Resham Khan featured on BBC's Top 100 women, in The Express Tribune. URL consultato il 28 March 2018.
  63. ^ Momina, Resham named in BBC's 100 most influential women list, in The News International. URL consultato il 28 March 2018.
  64. ^ 30 Under 30 Asia 2018, su forbes.com. URL consultato il 28 March 2018.
  65. ^ Hannah Leung, The Pakistanis Who Made Forbes' 30 Under 30 Asia 2018 List, in Forbes. URL consultato il 28 March 2018.
  66. ^ Momina Mustehsan Named Islamabad United's Empowerment Champion, su islamabadunited.com. URL consultato il 20 June 2017.
  67. ^ Momina Mustehsan comes out in favor of PSL for women cricketers, Geo News. URL consultato il 24 February 2017.
  68. ^ Will Momina Mustehsan 'own the streets' with her football skills in this latest commercial? Let's wait & watch!, su en.dailypakistan.com.pk. URL consultato il 4 December 2017.
  69. ^ Pakistani athlete criticizes ad featuring Momina Mustehsan, Geo News. URL consultato il 4 December 2017.
  70. ^ Momina Mustehsan slays at L'Oréal Pro Business forum in Seville, Spain, su en.dailypakistan.com.pk. URL consultato il 4 December 2017.
  71. ^ Hum Awards 2017: Momina Mustehsan, Sajjad Ali, Asim Azhar and Ali Sethi set the stage on fire!, in Daily Pakistan. URL consultato il 1º May 2017.
  72. ^ FIFA World Cup trophy lands in Lahore, in Daily Times. URL consultato il 3 February 2018.
  73. ^ Lahore set to welcome FIFA World Cup trophy, in The Express Tribune. URL consultato il 2 February 2018.
  74. ^ Priyamvada Grover, Ko Ko Korina: Why Pakistan is decrying a Coke Studio cover, su theprint.in, 9 November 2018.
  75. ^ Mazari terms new Koko Korina as 'horrendous', in The Nation, 23 October 2018. URL consultato il 23 October 2018.
  76. ^ Ghazala Sulaiman, Momina Mustehsan Vs Shireen Mazari's 'Ko Ko Korina' Twitter War: Ahad Raza Mir & Sajal Break Silence!, Brandsynario, 23 October 2018. URL consultato il 23 October 2018.
  77. ^ T-Series, LYRICAL: Awari Song - Ek Villain - Sidharth Malhotra - Shraddha Kapoor, su youtube.com, 15 July 2014. URL consultato il 20 June 2017.
  78. ^ A Plus Entertainment, A Plus TV - Ramzan Special Naat by Momina Mustehsan - Ittehad Ramzan, su youtube.com, 23 May 2017. URL consultato il 25 May 2017.
  79. ^ The first Ramazan OST is out and it features Momina Mustehsan, in Dawn Images, 5 May 2018. URL consultato il 5 May 2018.
  80. ^ Coke Studio, Aye Rah-e-Haq Ke Shaheedo, su youtube.com, 5 August 2016. URL consultato il 20 June 2017.
  81. ^ Coke Studio, Afreen Afreen, Rahat Fateh Ali Khan & Momina Mustehsan, Episode 2, Coke Studio Season 9, su youtube.com, 19 August 2016. URL consultato il 20 June 2017.
  82. ^ Coke Studio, Main Raasta, Momina Mustehsan & Junaid Khan, Episode 5, Coke Studio Season 9, su youtube.com, 9 September 2016. URL consultato il 20 June 2017.
  83. ^ Coke Studio, Tera Woh Pyar (Nawazishein Karam), Momina Mustehsan & Asim Azhar, Episode 6, Coke Studio Season 9, su youtube.com, 16 September 2016. URL consultato il 20 June 2017.
  84. ^ Coke Studio, The National Anthem of Pakistan, su youtube.com, 4 August 2017. URL consultato il 5 August 2017.
  85. ^ Coke Studio, Danyal Zafar & Momina Mustehsan, Muntazir, Coke Studio Season 10, Episode 1., su youtube.com, 11 August 2017. URL consultato l'11 August 2017.
  86. ^ Coke Studio, Momina Mustehsan & Irteassh, Ghoom Taana, Coke Studio Season 10, Episode 6, su youtube.com, 15 September 2017. URL consultato il 15 September 2017.
  87. ^ Coke Studio, Hum Dekhenge, Coke Studio Season 11, su youtube.com, 22 July 2018. URL consultato il 23 July 2018.
  88. ^ Coke Studio, Roye Roye, Sahir Ali Bagga and Momina Mustehsan, Coke Studio Season 11, Episode 3., su youtube.com, 24 August 2018. URL consultato il 28 August 2018.
  89. ^ Coke Studio, Mahi Aaja, Asim Azhar and Momina Mustehsan, Coke Studio Season 11, Episode 4, su youtube.com, 31 August 2018. URL consultato il 27 October 2018.
  90. ^ Coke Studio, Ko Ko Korina, Ahad Raza Mir & Momina Mustehsan, Coke Studio Season 11, Episode 9, su youtube.com, 19 October 2018. URL consultato il 27 October 2018.
  91. ^ SpeedPunjabiMusic, "Pee Jaun" (Official Video Song) Ft. Farhan Saeed (Pakistani New Song 2012) HD 1080p, su youtube.com, 8 April 2012. URL consultato il 20 June 2017.
  92. ^ Pee Jaon, NESCAFÉ Basement, Season 3, Episode 6, su soundcloud.com. URL consultato il 20 June 2017.
  93. ^ What are Momina Mustehsan and Sprite up to?, HIP, 23 December 2016. URL consultato il 25 February 2017.
  94. ^ Sprite Pakistan, Mirchi Ko Sprite Kar - TVC, su youtube.com, 28 December 2016. URL consultato il 25 February 2017.
  95. ^ Cornetto Pakistan YouTube, Jee Liya By Momina Mustehsan #CornettoPopRock2, su youtube.com, 10 September 2017. URL consultato l'11 September 2017.

Collegamenti esterniModifica

[[Categoria:Nati nel 1992]] [[Categoria:Persone viventi]]