Sottomarino U212

DICHIARAZIONIModifica

Il sottoscritto Funzioni di correlazione dichiara il suo conflitto d'interessi nell'intervenire nelle voci:

  • Del Turco, Sonar- Principi - Tecnologie – Applicazioni, Tip. Moderna La Spezia, 1992.

Da me redatto e reso liberamente disponibile in file PDF

L'impegno di Funzioni di correlazione per l'acustica subacquea in Italia, iniziato nel lontano 1957, prosegue tutt'oggi, si veda: [1] or [2]Modifica

RiconoscimentiModifica

Sonar barnstarModifica

 
"SONAR Barnstar" - Assegnata all'Utente:Funzioni di correlazione per la creazione del Corso:Applicazioni tecniche sul sonar su Wikiversità in lingua italiana.

Come apprezzamento per la tua attività su Wikiversità nell'ambito dei SONAR, in particolare per la creazione del Corso:Applicazioni tecniche sul sonar, che si mostra ben strutturato, completo e soprattutto utile all'apprendimento, ti assegno questa "SONAR Barnstar", che se vuoi puoi sfoggiare nella tua pagina utente o stampare e mettere in cornice nella tua vetrina personale di coppe e medaglie. :) Grazie ancora per il tuo contributo alla conoscenza libera! --Daniele Pugliesi (Discussione) 21:01, 7 ago 2020 (CEST)

给您一个星章!Modifica

  勤奋星章
Thanks for all the diligent works you've done for the community. 維基小霸王 (discussione) 14:20, 24 January 2021 (UTC)

[[3]]


Autoverificato dal 2019Modifica


ALENIA ai Dirigenti per il XXXV anno di servizioModifica

Ravello 1992

Stella al merito del lavoroModifica

Genova - Maggio 1995 -

Partecipazione Convegno di studio presso Arsenale Militare di La Spezia -1988-Modifica

Inaugurazione sede Selenia Elsag Sistemi Navali, Genova -1992-Modifica

(msg) 19:46, 5 mag 2021 (CEST)Modifica

Funzioni di correlazione perché scrive lezioni di qualità. Se solo imparasse a disegnare... Ma perfetti non si può essere: accontentiamoci. Giacomo Alessandroni Parliamone! asd 14:52, 6 mag 2021 (CEST)

Crest a ricordoModifica

Crest Accademia Navale in occasione della pubblicazione del manuale:Modifica


Crest nave Margottini in occasione della conferenza:Modifica

 
Conferenza su nave Margottini 2016

Crest Amerigo Vespucci in occasione della conferenza:Modifica

 
Conferenza in Accademia Navale di Livorno- 2020

Nuovo deposito file di calcoloModifica

Da oggi 25/08/2020 i file di calcolo della materia Sistemi di calcolo automatico per il sonar tutti scaricabili con link , lezione per lezione, dal mio sito SONAR-INFO.INFO sono da oggi depositati, inoltre, in un'unica cartella zip su Git Hub.

Il link della nuova collocazione è accessibile dalla prima voce della materia citata.


Uditore al CONGRESSO di ACUSTICA SUBACQUEA; Portovenere (SP) -1976-Modifica

Progettazione sonar nel 1970; gli strumenti di calcolo-Modifica

 
Regolo Raytheon; Regolo Darmstadt ; La Pascalina: calcolatore meccanico
 
Il tecnigrafo: su questo strumento si tracciavano, vettore dopo vettore, le poligonali per il computo delle caratteristiche di direttività del sonar; una curva calcolata per un numero indispensabile di punti richiedeva dai due ai tre mesi di lavoro

Partecipazione a SEA - FUTURE 2018Modifica

Lo sviluppo dei corsi di materie tecnicheModifica

Primo corso: frontespizioModifica

Sviluppato al 100% [Il corso]

Processo di revisione critica delle lezioni Corso Appl. Tec. sul sonar

Come si può leggere nelle discussioni di ogni singola lezione, ad oggi, 26 / 1 /2021, sono state controllate le materie:


Sistemi di localizzazione subacquea (controllo figure OK)


Studio delle basi idrofoniche (controllo figure OK)


Principi, sistemi e metodologie per la localizzazione subacquea passiva (controllo figure OK)


Principi, sistemi e metodologie per la localizzazione subacquea attiva (controllo figure OK)


Caratteristiche della localizzazione dei bersagli con l'intercettatore (controllo figure OK)


Analisi dei disturbi nell'ambiente marino (controllo figure OK)


Il riconoscimento dei bersagli idrofonici in mezzo al disturbo (al 60%)

Nuovi indirizzi per i file eseguibili impiegati nel corso Da oggi, 28-01.2021, tutti i file eseguibili hanno indirizzi, oltre che su Sonar-Info, anche su GitHub.

Secondo corso: frontespizioModifica

Redatto al 100 % [Il corso]

Terzo corso: frontespizioModifica

Redatto al 100% [Il corso]

Quarto corso : frontespizio
Modifica

Iniziata la stesura il 15-02-2021 ; 10% al 1 Giugno

Chiarimenti sulle pubblicazioni della categoria SonarModifica

  • Le presenti ragioni sono portate a giustificazione delle voci tecniche da me pubblicate su Wikipedia:
    L'oggetto delle ragioni parte da lontano, con la mia assunzione in USEA nel 1957, epoca in cui iniziavano gli studi le sperimentazioni in laboratorio ed in mare, indirizzati alla costruzione del primo sonar da installare sui sottomarini Classe Toti.
    ==Il primo sonar USEA per sottomarini==
     
    Sonar IP64
    Negli anni 60 fu imbarcato e collaudato il primo sonar prototipico, nominato IP60, a bordo del sottomarino Toti, vista l'ottima riuscita dell'impresa seguirono le installazioni di sonar operativi nominati IP64 su tutta la classe dei Toti.
    ==I sonar per i sottomarini Classe Sauro==
    Sonar IPD70
    Sonar IPD74
    Negli anni 60-70 iniziarono gli studi per la realizzazione dei sonar per i sottomarini Classe Sauro prima serie, gli IPD70, di gran lunga più performanti dei predecessori IP64.
    Il progetto vide tutta la parte acustica e l'elaborazione segnali prodotta da USEA, mentre il sistema di presentazione video e le consolle di comando ea della Soc. Selenia.
    In seguito gli furono fatti studi e realizzazione dei sonar IPD74 per i sottomarini Classe Sauro seconda serie.
    Il progetto vide tutta la parte acustica e l'elaborazione segnali prodotta da USEA, mentre il sistema di presentazione video e le consolle di comando della Soc. ELSAG. con computer ESA24.
    ==Sonar d'emergenza FALCON==
     
    Progetto del Sonar FALCON
    Negli anni 2000, forti delle esperienze fatte in USEA, è stato progettato e sperimentato presso l’Arsenale Marina Militare di La Spezia un prototipo di un sonar di emergenza per sottomarini nominato FALCON.
    == Documentazione degli studi==
    Testo G. Pazienza
    C. Del Turco : Testo redatto da Accademia di Navale di Livorno
    Al seguito degli studi per i sonar IP60, IP64, IPD70, IPD74 furono redatte le relative monografie descrittive e funzionali per l'impiego e la conduzione delle apparecchiature da parte del Personale della M.M.I.
    La documentazione dei progetti e i dati sperimentali di laboratorio ed in mare restarono negli archivi
    Su invito della M.M.I. si è cercato di diffondere le conoscenze acquisite su tre strade diverse:
    • Scientifiche:
    Il testo del Pazienza - 1970 - Direttore Soc. USEA: Fondamenti della Localizzazione Sottomarina, utilizzato nei corsi specialistici dell'Accademia Navale di Livorno tenuti dall'Autore.
    • Tecniche:
    Il testo di Del Turco - 1992 - Dirigente del laboratorio progetti e sviluppi delle apparecchiature sonar - Soc. USEA: Sonar- Principi - Tecnologie – Applicazioni
    è stato adottato dall'Accademia Navale di Livorno per i corsi di specializzazione:
    3° Gruppo Insegnamento Armi Subacquee-Abilitazione Smg -As-Agg.Prof. EA/AST
    Una edizione di Sonar- Principi - Tecnologie – Applicazioni è stata sponsorizzata dalla Soc. Alenia Elsag Sistemi navali a fini promozionali in ambito M.M.I.
     
    Testo Alenia Elsag Sistemi Navali
    • Per computazioni ed immagini - 2008 - C. Del Turco: apertura del sito WEB Sonar-info.info specializzato per le tematiche sonar dei sottomarini.
    All'epoca non risultavano in Italia altri testi specifici sulle tematiche sonar: si era aperto un nuovo settore di specializzazione ingegneristica: l'acustica subacquea nelle applicazioni dei sonar per i sottomarini.
    Data l'importanza di questi studi l'Università di Pisa, a distanza di molti anni dalle prime pubblicazioni, nel 2016, istituì un corso di specializzazione tenuto da un Professore ex collaboratore dell'USEA:
    MASTER EAS _ Fondamenti di elettroacustica subacquea http://master-eas.dii.unipi.it › fondamenti-di-elettroacustica.
    UNIPI — Master Universitario di II livello in Elettroacustica Subacquea e Sue applicazioni PROPAGAZIONE DELLE ONDE ACUSTICHE IN AMBIENTE SUBACQUEO
    ==Opera di divulgazione delle tematiche sonar==
    Con l'istituzione di due corsi specialistici su Wikiversity agli indirizzi:
    https://it.wikiversity.org/wiki/Corso:Applicazioni_tecniche_sul_sonar.
    https://it.wikiversity.org/wiki/Corso:Tecniche_di_correlazione_per_i_segnali_elettrici_di_bassa_frequenza.
    si è cercato di trasmettere le conoscenze acquisite in anni di studio e sviluppo nel campo dei sonar.
    Per rendere fruibili disgiuntamente su internet gli innumerevoli temi trattati nei corsi si è pensato di compilare in Wikipedia un gruppo di voci calibrate allo scopo; voci naturalmente con riferimento agli unici testi italiani pubblicati e da documentazione di autori diversi in base alla tematica sviluppata.
    I riferimenti al testo di Del Turco, in quasi tutte le voci, sono stati utilizzati per introdurre argomenti complessi con esposizioni a carattere discorsivo.
    La complessità matematica delle voci non è ne superiore ne più specialistica, ad esempio, a quanto già pubblicato su Wikipedia per altri argomenti agli indirizzi:
    https://it.wikipedia.org/wiki/Equazione_differenziale_alle_derivate_parziali
    https://it.wikipedia.org/wiki/Funzione_analitica
    La voce SONAR, già in wikipedia da molti anni, è stata ampliata con alcune pagine dei corsi da 13 kb a 103 kb.
    Le voci in questione, se alcune più complesse di altre consentono, ad esempio, per chi cerca su Wuikipedia il termine rumore del marehttps://it.wikipedia.org/wiki/Rumore_del_mare di conoscere tutte le problematiche relative a questo fenomeno fisico.
    E come la voce citata tutte le altre forniscono informazioni dettagliate che non sarebbero reperibili in tutta la bibliografia in lingua italiana.
    Per quanto sopra auspico la custodia in Wikipedia del materiale disponibile nelle voci indicate essendo l'unica fonte di divulgazione tecnico scientifica delle tematiche sonar. -

Aggiunta:

Se ci si chiede quali potrebbero essere i fruitori di queste voci singole (al di fuori dei corsi specialistici in Wikiversità) si possono elencare:

Accademia Navale di Livorno e Morosini di Venezia nell’ambito della tenuta di corsi di specializzazione che anno dopo anno sono proposti ai nuovi Allievi Ufficiali.

Arsenali militari di La Spezia, Taranto, Augusta nell’ambito del lavoro professionale dei tecnici nell’area delle manutenzioni dei sonar dei sottomarini.

Personale di bordo di unità sottomarine delegate alla conduzione degli apparati sona di bordo

Studenti degli istituti tecnici e nautici per l’approfondimento delle loro conoscenze

Piccoli imprenditori che operano nel campo dell’acustica subacquea

Università a carattere scientifico

Basi navali già interessate ad alcune mie conferenze.

Per quale ragione si dovrebbe negare la possibilità, se soltanto fosse uno dei possibili fruitori, di apprendere quello che è frutto di anni di lavoro?