Marcwncs
George.Villiers.(digital-tweak-of-restored-Rubens).jpg
Potrebbe somigliarmi
Informazioni personali
Età21
OccupazioneStudente di lettere moderne
Informazioni sul wikipediano
Contributiedit counter
Voci createvoci create
Firma
marcωncs
Crystal Clear app date D27.png Questo utente è un wikipediano da 8 anni, 7 mesi e 25 giorni.
Wikipedia Autopatrolled.svg Questo utente è autoverificato dal 12 marzo 2018
nl Questo utente ha creato lo 0,0041% delle voci di Wikipedia
Aries.svg Questo utente è un ariete ascendente vergine
Vegetarian.png Questo utente è vegetariano
TransGender Equality-Symbol black-and-white.svg Questo utente è femminista
Nonbinary Gender Symbol.svg Questo utente è non-binary
Trinacria.svg Questo utente è siciliano
Babel utente
it-N Questo utente può contribuire con un livello madrelingua in italiano.
en-3 This user has advanced knowledge of English.
grc-1 Ὅδε ὁ χρώμενος στοιχειώδη γνῶσιν τῆς ἀρχαίας ἑλληνικῆς ἔχει.
la-4 Hic usor Latine similiter ac sermone patrio scit et Latinisissme conferre potest.
Utenti per lingua

Un po' di aforismiModifica

(GRC)

«Oὔτοι συνέχθειν, ἀλλὰ συμφιλεῖν ἔφυν.»

(IT)

«Non per condividere odio, ma per amare con chi ama sono nata.»

(Sofocle, Antigone v. 523)
(LA)

«Studia mihi nostra saluti fuerunt.»

(IT)

«I nostri studi sono stati la mia salvezza.»

(Seneca, Epistulae morales ad Lucilium 78, 3)
(EN)

«I want someone to sit beside me after the day’s pursuit and all its anguish, after its listenings, and its waitings, and its suspicions. After quarrelling and reconciliation I need privacy — to be alone with you, to set this hubbub in order. For I am as neat as a cat in my habits. We must oppose the waste and deformity of the world, its crowds eddying round and round disgorged and trampling. [...] You are you. That is what consoles me for the lack of many things.»

(IT)

«Voglio qualcuno accanto al quale stare seduto, dopo le fatiche del giorno, le ansie, le attese, gli ascolti, i sospetti. Dopo i litigi e le riconciliazioni voglio l’intimità — essere solo con te, rimettere in ordine questa baraonda. Sono preciso come un gatto nei miei rituali. Perché dobbiamo opporci allo spreco, alla deformità del mondo, alla massa di gente che vortica e scalpita. [...] Tu sei tu. Questo mi consola della mancanza di molte cose.»

(Virginia Woolf, Le onde)
(SCN)

«Spampinanu li ciuri unn’é ca veni,
l’ariu tribulatu fai sirinari.»

(IT)

«Impallidiscono i fiori dove passi,
l'aria tempestosa fai rasserenare.»

(Rosa Balistreri, 'A virrinedda)

Nella mia libreriaModifica

I miei contributi principaliModifica