Apri il menu principale

L'utilizzatore elettrico è un tipo un dispositivo che funziona con l'energia elettrica e quindi necessita di una alimentazione elettrica per il suo funzionamento.

Indice

GeneralitàModifica

Ogni utilizzatore finale è caratterizzato da una sua impedenza che determina il consumo che può essere espressa in "W" (Watt) o in "A" (Ampere) corrente elettrica assorbita. L'una o l'altra in ogni caso determinano la potenza specifica dell'utilizzatore.

DifferenzeModifica

Si differenzia dagli apparecchi elettrici perché l'utilizzatore è quello che utilizza la forza elettromotrice per funzionare mentre l'apparecchio elettrico non la utilizza. Anche una prolunga multipresa marcata CE può avere incisa la potenza elettrica ma con un suffisso "MAX" che sta ad indicare la massima potenza che può attraversare la prolunga. La prolunga non è un utilizzatore ma un apparecchio.

TipologieModifica

In ambiente domestico gli utilizzatori elettrici possono essere: gli elettrodomestici, gli elettroutensili da cucina e da casa, gli elettroutensili per piccole lavori, corpi illuminanti, ecc.

ElettrodomesticiModifica

Elettroutensili da casaModifica

Corpi illuminantiModifica

Elettroutensili per piccoli lavoriModifica

Voci correlateModifica