VII legislatura della Repubblica Italiana

legislatura della Repubblica Italiana (1976-1979)

La VII Legislatura della Repubblica Italiana è stata in carica dal 5 luglio 1976 al 19 giugno 1979.

VII legislatura
StatoItalia Italia
ElezioniPolitiche 1976
Inizio5 luglio 1976
Fine19 giugno 1979
Capo di StatoGiovanni Leone (1976-1978)
Sandro Pertini (1978-1979)
GoverniAndreotti III (1976-1978)
Andreotti IV (1978-1979)
Andreotti V (1979)
Camera dei deputati
PresidentePietro Ingrao (PCI)
Italian Chamber of Deputies, 1976.svg
Membri630 deputati
DC
262 / 630
PCI
229 / 630
PSI
57 / 630
MSI-DN
35 / 630
PSDI
15 / 630
PRI
14 / 630
DP
6 / 630
PLI
5 / 630
PR
4 / 630
Senato della Repubblica
PresidenteAmintore Fanfani (DC)
Italian Senate, 1976.svg
Membri315 senatori
DC
135 / 315
PCI
116 / 315
PSI
30 / 315
MSI-DN
15 / 315
PSDI
7 / 315
PRI
7 / 315
PLI
2 / 315
Left arrow.svg VI VIII Right arrow.svg

CronologiaModifica

Si inaugura la stagione del compromesso storico tra DC e PCI con il governo di solidarietà nazionale.

Vennero approvate la legge n. 194/1978 sull'interruzione volontaria di gravidanza, la legge n. 180/1978 sugli ospedali psichiatrici e la legge n. 833/1978 sul servizio sanitario nazionale.

GoverniModifica

Camera dei deputatiModifica

Ufficio di presidenzaModifica

PresidenteModifica

Pietro Ingrao (PCI) - L'elezione è avvenuta il 5 luglio 1976.

Vice presidentiModifica

QuestoriModifica

SegretariModifica

Capigruppo parlamentariModifica

Gruppo parlamentare Presidente Seggi
Democrazia Cristiana Flaminio Piccoli [fino al 02/10/1978]
Giovanni Galloni [dal 02/10/1978]
263 / 630
Partito Comunista Italiano Alessandro Natta
220 / 630
Partito Socialista Italiano Bettino Craxi [fino al 16/12/1976]
Vincenzo Balzamo [dal 16/12/1976]
57 / 630
Movimento Sociale Italiano - Destra Nazionale Ernesto De Marzio [fino al 21/12/1976]
Giorgio Almirante [dall'11/01/1977 al 27/01/1977]
Alfredo Pazzaglia [dal 27/01/1977]
17 / 630
Partito Socialista Democratico Italiano Luigi Preti [fino al 25/10/1978]
Franco Nicolazzi [dal 25/10/1978 al 20/03/1979]
Alessandro Reggiani [dal 29/03/1979]
15 / 630
Costituente di Destra - Democrazia Nazionale (CD-DN) Raffaele Delfino [fino al 02/08/1978]
Pietro Sponziello [dal 02/08/1978]
15 / 630
Repubblicano Oddo Biasini
14 / 630
Partito Liberale Italiano Aldo Bozzi
5 / 630
Partito Radicale Marco Pannella [fino al 21/04/1978]
Emma Bonino [dal 21/04/1978 al 20/12/1978]
Mauro Mellini [dal 19/01/1979]
5 / 630
Partito di Unità Proletaria per il Comunismo-Democrazia Proletaria Luciana Castellina
5 / 630
Misto Luigi Anderlini
10 / 629

Gruppi cessati di esistere nel corso della legislaturaModifica

Gruppo parlamentare Presidente Data di scioglimento
Democrazia Proletaria Massimo Gorla [fino al 06/07/1977]
Luciana Castellina [dal 06/07/1977]
06/02/1978

Commissioni parlamentariModifica

# Commissione Presidente
I Affari costituzionali, organizzazione dello stato, regioni, disciplina generale del rapporto di pubblico impiego Nilde Iotti (PCI)
II Affari della Presidenza del Consiglio, affari interni e di culto, enti pubblici Oscar Mammì (PRI)
III Affari esteri, emigrazione Carlo Russo (DC)
IV Giustizia Riccardo Misasi (DC)
V Bilancio e programmazione - partecipazioni statali Giuseppe La Loggia (DC)
VI Finanze e Tesoro Giuseppe D'Alema (PCI)
VII Difesa Falco Accame (PSI) [fino al 26/07/1978]
Paolo Battino Vittorelli (PSI) [dal 27/07/1978]
VIII Istruzione e belle arti Pier Luigi Romita (PSDI) [fino al 05/10/1976]
Michele Di Giesi (PSDI) [dal 14/10/1976 al 24/10/1978]
vacante
IX Lavori pubblici Eugenio Peggio (PCI)
X Trasporti e aviazione civile, marina mercantile, poste e telecomunicazioni Lucio Libertini (PCI)
XI Agricoltura e foreste Franco Bortolani (DC)
XII Industria e commercio, artigianato, commercio estero Loris Fortuna (PSI)
XIII Lavoro, assistenza e previdenza sociale, cooperazione Renato Ballardini (PSI)
XIV Igiene e sanità pubblica Maria Eletta Martini (DC) [fino al 26/07/1978]
Giacinto Urso (DC) [dal 27/07/1978]

Riepilogo della composizioneModifica

Gruppo parlamentare alla Camera dei deputati Inizio
legislatura
1976 1977 1978 Fine
legislatura
Democrazia Cristiana (DC) 262 262 263 263 263
Partito Comunista Italiano (PCI) 219 219 218 218 220
Partito Socialista Italiano (PSI) 57 57 57 57 57
Movimento Sociale Italiano - Destra Nazionale (MSI-DN) 34 17 17 17 17
Partito Socialista Democratico Italiano (PSDI) 15 15 15 15 15
Costituente di Destra - Democrazia Nazionale (CD-DN) 17 17 17 15
Repubblicano (PRI) 14 14 14 14 14
Partito Liberale Italiano (PLI) 5 5 5 5 5
Partito Radicale (PR) 4 4 4 4 5
Partito di Unità Proletaria per il Comunismo-Democrazia Proletaria (PdUP-DP) 6 5
Democrazia Proletaria (DP) 7 6 6
Gruppo misto 11 12 12 12 14
Totale 628 628 628 628 630

Senato della RepubblicaModifica

Consiglio di presidenzaModifica

PresidentiModifica

Amintore Fanfani (DC) - L'elezione è avvenuta il 5 luglio 1976.

Vice presidentiModifica

QuestoriModifica

SegretariModifica

Capigruppo parlamentariModifica

Gruppo parlamentare Presidente Seggi
Democratico Cristiano Giuseppe Bartolomei
136 / 321
Comunista Edoardo Perna
100 / 321
Partito Socialista Italiano Alberto Cipellini
30 / 321
Sinistra indipendente Ferruccio Parri [fino al 09/12/1976]
Luigi Anderlini [dal 10/12/1976]
16 / 321
Misto Michele Cifarelli [fino al 31/12/1977]
Cesare Merzagora [dal 22/02/1977]
15 / 321
Democrazia Nazionale - Costituente di Destra Gastone Nencioni
9 / 321
Partito Socialista Democratico Italiano Egidio Ariosto [fino al 19/03/1979]
Dante Schietroma [dal 20/03/1979]
8 / 321
Repubblicano Giovanni Spadolini [fino al 20/03/1979]
Biagio Pinto [dall'11/04/1979]
7 / 321

Gruppi cessati di esistere nel corso della legislaturaModifica

Gruppo parlamentare Presidente Data di scioglimento
Movimento Sociale Italiano - Destra Nazionale Gastone Nencioni 31/01/1977
Socialdemocratico - Liberale Egidio Ariosto 01/02/1977

Commissioni parlamentariModifica

# Commissione Presidente
I Affari costituzionali, affari della Presidenza del Consiglio e dell'Interno, ordinamento generale dello Stato e della Pubblica Amministrazione Luigi Gui (DC) [fino al 28/03/1977]
Antonino Murmura (DC) [dal 29/03/1977]
II Giustizia Agostino Viviani (PSI)
III Affari esteri Italo Viglianesi (PSI)
IV Difesa Dante Schietroma (PSDI)
V Programmazione economica, bilancio Napoleone Colajanni (PCI)
VI Finanze e tesoro Remo Segnana (DC)
VII Istruzione pubblica e belle arti, ricerca scientifica, spettacolo e sport Giovanni Spadolini (PRI)
VIII Lavori pubblici, comunicazioni Alfonso Tanga (DC)
IX Agricoltura Emanuele Macaluso (PCI)
X Industria, commercio, turismo Danilo De' Cocci (DC)
XI Lavoro, previdenza sociale Dionigi Coppo (DC) [fino al 23/09/1976]
Onorio Cengarle (DC) [dal 30/09/1976]
XII Igiene e sanità Adriano Ossicini (Sin. Ind.)

Riepilogo della composizioneModifica

Gruppo parlamentare al Senato della Repubblica Inizio
legislatura
1976 1977 1978 Fine
legislatura
Democratico Cristiano (DC) 136 136 136 136 136
Comunista (PCI) 99 99 99 100 100
Partito Socialista Italiano (PSI) 31 31 31 31 30
Sinistra indipendente (Sin. Ind.) 18 18 18 17 16
Democrazia Nazionale - Costituente di Destra (DN-CD) 9 9 9
Partito Socialista Democratico Italiano (PSDI) 8 8 8
Repubblicano (PRI) 7 7 7
Movimento Sociale Italiano - Destra Nazionale (MSI-DN) 15 15
Socialdemocratico - Liberale (PSDI - Lib.) 10 10
Gruppo misto 13 13 14 14 15
Totale 322 322 322 322 321

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica