Apri il menu principale
Vakhtang III
Vakhtang III relief.jpg
Re di Georgia
In carica 1302 - 1308
Predecessore Davide VIII
Successore Davide VIII
Nascita 1276
Morte 1308
Casa reale Bagration
Padre Demetrio II di Georgia
Madre Teodora Comnena
Coniuge Ripsime
Figli Demetrio, Giorgio

Vakhtang III Bagration (georgiano: ვახტანგ III, Vakhtang III; 12761308) fu re della Georgia dal 1302 alla sua morte. Condivise il potere sulla parte orientale del paese con il fratello e rivale Davide VIII.

Indice

BiografiaModifica

Figlio di Demetrio II il Devoto e della sua moglie trapezuntina, Vakhtang III fu nominato dall'ilkhan Ghazan nel 1302, come regnante rivale del fratello Davide VIII, il quale si era ribellato contro i mongoli. Vakhtang, tuttavia, arrivò a controllare solo la capitale Tbilisi e singole province sud-orientali del Regno. Dopo un'offensiva infruttuosa contro la guerriglia di Davide VIII, i fratelli si accordarono per regnare congiuntamente. Ciononostante, Vakhtang III fu destinato a spendere la maggior parte del suo tempo come comandante degli ausiliari georgiani ed armeni nelle campagne militari mongole, in particolare contro Damasco (1303) e Gilan (1304). Vakhtang morì nel 1308.

FamigliaModifica

La sposa di Vakhtang III si chiamava Ripsime. Le cronache georgiane del XVIII secolo menzionano la moglie come appartenente alla famiglia degli Shaburidze. Da questo matrimonio nacquero due figli: Demetrio, che governò Dmanisi; e Giorgio, che governò Samshvilde.

BibliografiaModifica

  • A. Manvelichvili, Histoire de la Géorgie, Nouvelles Éditions de la Toison d'Or, Parigi, 1951.
  • C. Toumanoff, Les dynasties de la Caucasie chrétienne de l'Antiquité jusqu'au xixe siècle : Tables généalogiques et chronologiques, Roma, 1990.

Altri progettiModifica