Apri il menu principale

Val del Riso

valle prealpina della Lombardia
Val del Riso
Val del Riso.jpg
La val del Riso e Oneta visti dal santuario della Madonna del Frassino
StatiItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
ProvinceBergamo Bergamo
Località principaliOneta, Gorno, Ponte Nossa
Comunità montanaComunità montana della Valle Seriana
Cartografia
Mappa della Valle
Sito web

La Val del Riso è una valle della provincia di Bergamo, in Lombardia.

GeografiaModifica

La valle è una diramazione occidentale della Val Seriana. Inizia dal colle di Zambla, che la divide dalla val Serina, in un suggestivo scenario montuoso incastonato tra il monte Alben ed il monte Arera. Scendendo a valle si incontrano i nuclei abitativi di Cantoni, Scullera e Chignolo, tutte frazioni di Oneta, per poi imbattersi in Gorno e sfociare nella Val Seriana appena a sud dell'abitato di Ponte Nossa.

Ricchissima di acqua, è percorsa dal torrente Riso, in cui confluiscono numerosi torrenti minori.

StoriaModifica

 
Interno delle miniere

Già nell'epoca romana l'intera zona era stata interessata da primi insediamenti urbani, dovuti alla scoperta di numerose miniere per l'estrazione di zinco, piombo. Dopo il declino dell'impero romano le miniere ebbero un notevole rilancio in epoca medievale, fino a raggiungere l'apice dell'importanza e della produzione nei primi decenni del XX secolo.

Il seguente declino delle stesse ha portato una crisi economica nella valle, provocando un lento ed inesorabile fenomeno di spopolamento. È tuttora presente un dedalo impressionante di cunicoli per l'estrazione dei minerali di piombo e zinco, a memoria della storia della zona.

Divisioni amministrativeModifica

Amministrativamente è suddivisa in tre comuni:

 
La valle vista dal monte Alben

Vie di accessoModifica

La valle è raggiungibile tramite due vie di comunicazione:

Altri progettiModifica