Valentina Perrella

doppiatrice italiana

Valentina Perrella (Arezzo, 28 agosto 1986) è una doppiatrice italiana.

BiografiaModifica

Muove i primi passi nel mondo del cinema, all'età di 18 anni, lavorando prima come assistente alla regia, poi come aiuto regia in diversi film in Italia e all'estero. Parallelamente porta avanti il lavoro di doppiatrice. Molto presto si dedica esclusivamente alla recitazione diplomandosi presso la scuola triennale di Teatro Azione, proseguendo poi gli studi di recitazione con le coach americane Susan Batson e Ivana Chubbuck.

Recita davanti alla macchina da presa accanto ad attori come Alessandro Haber, Renato Scarpa, Milena Vukotic. Prende parte come protagonista a diversi spettacoli teatrali tra cui "Il panico" di Rafael Spregelburd per la regia di Paolo Zuccari, "Kensington Gardens" vincitore Premio Hystrio regia di Giancarlo Nicoletti , "L'uomo, la bestia e la virtù" di Pirandello, accanto a Giorgio Colangeli, che debutta in cartellone al Teatro Sala Umberto di Roma.

DoppiaggioModifica

CinemaModifica

Joséphine Japy in Le Fantasie - Les Fantasmes

TelevisioneModifica

Cartoni animatiModifica

Collegamenti esterniModifica