Valerij Nepomnjaščij

allenatore di calcio e ex calciatore sovietico
Valerij Nepomnjaščij
ValeryNepomnyaschy.jpg
Nepomnjaščij nel 2010.
Nazionalità Unione Sovietica Unione Sovietica
Russia Russia (dal 1991)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Baltika
Ritirato 1967 - calciatore
Carriera
Squadre di club1
1961-1965SKIF Ashgabat? (?)
1965-1967Spartak Samarcanda? (?)
Carriera da allenatore
1982-1983Köpetdag Aşgabat
1988-1990Camerun Camerun
1991Cina CinaConsulente tecnico
1992-1993Gençlerbirliği
1993-1994Ankaragücü
1995-1998Jeju United
2000Shenyang Haishi
2001-2002Sanfrecce
2002-2003Shandong Luneng
2004-2005Shanghai Shenhua
2006Paxtakor
2006Uzbekistan Uzbekistan
2008-2011Tom' Tomsk
2012-2013CSKA MoscaConsulente tecnico
2014-2016Tom' Tomsk
2018-Baltika
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 settembre 2018

Valerij Kuz'mič Nepomnjaščij (in russo: Валерий Кузьмич Непомнящий?, traslitterazione anglosassone: Valeri Kuzmyich Nepomniachi; Slavgorod, 7 agosto 1943) è un allenatore di calcio ed ex calciatore russo, di ruolo difensore, tecnico del Baltika.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

AllenatoreModifica

Ha allenato il Camerun alla Coppa d'Africa 1990 e al mondiale di Italia 1990, in cui per la prima volta la compagine africana superò il primo turno, vincendo il proprio girone e battendo nella partita inaugurale i campioni del mondo dell'Argentina. Il cammino dei camerunesi si interruppe ai quarti di finale contro l'Inghilterra.

Nel 2006 ha allenato l'Uzbekistan.

Dal 2014 al 2016 ha allenato il Tom' Tomsk.

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Paxtakor: 2006
Paxtakor: 2006

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica