Valila Teodosio

generale romano

Flavio Valila Teodosio (latino: Flavius Valila Theodosius; floruit seconda metà del V secolo; ... – ...) fu un generale romano di origine gotica.

Valila era di origine gotica, ma latinizzò il proprio nome in Flavio Teodosio. Fu magister militum (forse per Illyricum) sotto il generale Ricimero. Durante il pontificato di papa Simplicio (468-483), Valila dedicò una chiesa a san Felice a Tivoli (471); entrò anche in possesso della domus e della basilica di Giunio Basso (console del 331), le ristrutturò trasformandole in una chiesa dedicata a sant'Andrea, lasciandola in eredità al pontefice.

BibliografiaModifica

  • Andrew Cain, Noel Emmanuel Lenski, The power of religion in late antiquity, Ashgate Publishing, Ltd., 2009, ISBN 9780754667254, pp. 318-9.
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie