Apri il menu principale
Valvarrone
comune
Valvarrone – Stemma
Valvarrone – Veduta
La frazione di Tremenico
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Lecco-Stemma.png Lecco
Amministrazione
SindacoLuca Buzzella (lista civica Progetto comune[1]) dal 10-6-2018
Data di istituzione1º gennaio 2018
Territorio
Coordinate46°04′49.8″N 9°20′32.28″E / 46.0805°N 9.3423°E46.0805; 9.3423 (Valvarrone)Coordinate: 46°04′49.8″N 9°20′32.28″E / 46.0805°N 9.3423°E46.0805; 9.3423 (Valvarrone)
Altitudine587 m s.l.m.
Superficie14,92[3] km²
Abitanti551[4] (30-11-2018)
Densità36,93 ab./km²
FrazioniIntrozzo, Tremenico, Vestreno, Acque, Avano, Benago, Bondal, Comun, Grasagne, Masatele, Monte Lavadè, Posol, Roccoli Lorla, Subiale
Comuni confinantiCasargo, Colico, Dervio, Dorio, Pagnona, Sueglio
Altre informazioni
Prefisso0341
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT097093
Cod. catastaleM395
TargaLC
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitantivalvarronesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Valvarrone
Valvarrone
Valvarrone – Mappa
Posizione del comune di Valvarrone nella provincia di Lecco
Sito istituzionale

Valvarrone (Valvarron in dialetto valvarronese) è un comune italiano della provincia di Lecco in Lombardia istituito il 1º gennaio 2018 dalla fusione dei comuni di Introzzo, Tremenico e Vestreno.

Geografia fisicaModifica

Il comune di Valvarrone è interamente collocato nell'omonima valle e attraversato dal torrente Varrone e dai suoi affluenti. Il punto più alto è la cima del monte Legnoncino, a 1711 m s.l.m., al confine con il comune di Sueglio.

StoriaModifica

Il 22 ottobre 2017, in concomitanza con il referendum regionale, si svolse un referendum per l'unione tra i tre comuni alla quale era favorevole il 90,48% dei votanti[5][6]. Il nuovo comune è operativo dal 1º gennaio 2018.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[7][8]

 

Etnie e minoranze straniereModifica

Al 1º gennaio 2018 gli stranieri residenti a Valvarrone con regolare permesso di soggiorno erano 25, pari a circa il 4,4% della popolazione[9].

Geografia antropicaModifica

FrazioniModifica

Prima del 1º gennaio 2018, anno di costituzione del comune di Valvarrone, esistevano i tre comuni di Introzzo, oggi sede del municipio di Valvarrone, Tremenico e Vestreno. Le principali frazioni oltre ai tre comuni costituenti sono:

  • Acque
  • Avano
  • Benago
  • Bondal
  • Comun
  • Grasagne
  • Masatele
  • Monte Lavadè
  • Posol
  • Roccoli Lorla
  • Subiale[10]

Infrastrutture e trasportiModifica

Il comune è attraversato dalla strada provinciale 67 che collega la SP62 della Valsassina alla SP72 che costeggia la sponda orientale del Lago di Como. Da est a ovest, la strada tocca gli abitati di Avano, Tremenico, Introzzo e Vestreno.

Nella parte meridionale del comune si trovano due teleferiche che collegano la provinciale alla località Lentrèe, un tempo utilizzate per il trasporto del feldspato estratto nelle cave di Lentrèe.

AmministrazioneModifica

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1º gennaio 2018 10 giugno 2018 Stefano Simeone Commissario prefettizio
10 giugno 2018 in carica Luca Buzzella Progetto Comune Sindaco [11]

NoteModifica

  1. ^ Elezioni Valvarrone 2018, su elezioni.interno.gov.it. URL consultato il 9 novembre 2018.
  2. ^ Superficie Valvarrone, su tuttitalia.it. URL consultato il 9 novembre 2018.
  3. ^ [2]
  4. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2018.
  5. ^ Introzzo, Vestreno e Tremenico: 'Si' dei cittadini alla fusione, su www.lecconotizie.com. URL consultato il 2 dicembre 2017.
  6. ^ tuttitalia.it, http://www.tuttitalia.it/variazioni-amministrative/nuovo-comune-di-valvarrone/.
  7. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 24-12-2017.
  8. ^ fino al 2011 compreso, il dato è la somma degli abitanti dei comuni di Introzzo, Tremenico e Vestreno.
  9. ^ Cittadini Stranieri 2018 - Valvarrone (LC), su http://www.tuttitalia.it. URL consultato il 9 novembre 2018.
  10. ^ Valvarrone tuttitalia, su tuttitalia.it.
  11. ^ http://elezioni.interno.gov.it/comunali/scrutini/20180610/scrutiniGI030980835

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia