Vasilij Vasil'evič Cibliev

cosmonauta russo
Vasilij Vasil'evič Cibliev
Василь Васильович Циблієв
Василий Васильевич Циблиев
Tsibliyev.jpg
Cosmonauta del GCTC
NazionalitàRussia Russia
StatusRitirato
Data di nascita20 febbraio 1954
Selezione1987 (TsPK 8)
Primo lancio1º luglio 1993
Ultimo atterraggio14 agosto 1997
Altre attivitàPilota
Tempo nello spazio381 giorni, 15 ore e 52 minuti
Numero EVA6
Durata EVA19h 11min
Missioni
Data ritiro19 giugno 1998

Vasilij Vasil'evič Cibliev (in ucraina: Василь Васильович Циблієв, in russo: Василий Васильевич Циблиев; Orechovka, 20 febbraio 1954) è un ex cosmonauta russo nato in Ucraina.

Cibliev è nato nell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche nella Repubblica Socialista Sovietica ucraina (oggi Ucraina); è sposato ed ha due figli.

Il 26 marzo 1987 è selezionato come cosmonauta. Ha volato come comandante della missione Sojuz TM-17 (partita dal cosmodromo di Baikonur il 1º luglio 1993 e rientrata il 14 gennaio 1994) e nella missione Sojuz TM-25 (dal 10 febbraio 1997 al 14 agosto dello stesso anno), entrambe dirette verso la stazione spaziale russa Mir. Si è ritirato il 19 giugno 1998.

OnorificenzeModifica

Onorificenze sovieticheModifica

  Medaglia per merito in battaglia
  Medaglia per distinzione nel servizio militare di I classe

Onorificenze russeModifica

  Eroe della Federazione Russa
«Per il coraggio e l'eroismo mostrato durante i voli spaziali sul complesso di ricerca scientifica orbitale Mir»
— 14 gennaio 1994
  Pilota-cosmonauta della Federazione Russa
«Per il coraggio e l'eroismo mostrato durante i voli spaziali sul complesso di ricerca scientifica orbitale Mir»
— 14 gennaio 1994
  Ordine al merito per la Patria di III classe
«Per il coraggio e l'eroismo mostrato durante i voli spaziali sul complesso di ricerca scientifica orbitale Mir»
— 10 aprile 1998

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica