Apri il menu principale

Veda Ann Borg

attrice statunitense

BiografiaModifica

Nata a Boston da Gottfried Borg, un immigrato svedese, e da Minna Noble, Veda Ann Borg fece la modella e nel 1936 firmò un contratto con la Paramount Pictures, nonostante non avesse alcuna esperienza di recitazione[1]. I funzionari della casa produttrice decisero di ribattezzarla Ann Noble, ma la Borg rifiutò e mantenne il suo nome e cognome di battesimo.

Apparve in oltre cento film, tra i quali sono da ricordare il melodramma Il romanzo di Mildred (1945), le commedie L'intraprendente signor Dick (1947) e Il nipote picchiatello (1955), il musical Bulli e pupe (1955), nel ruolo della showgirl amica di Vivian Blaine[1], e il western La battaglia di Alamo (1960), in cui interpretò il personaggio della cieca Nell Robertson.

Negli anni cinquanta la Borg iniziò a lavorare per il piccolo schermo. Dal 1952 al 1961, apparve in popolari serie come Alfred Hitchcock presenta, General Electric Theatre, The 20th Century-Fox Hour, Bonanza, The Red Skelton Show. All'inizio del 1953, fu la prima attrice a interpretare "Honeybee Gillis" nella serie The Life of Riley, sostituita poco tempo dopo da Marie Brown, poi da Gloria Blondell.

Dopo un primo matrimonio con Paul Herrick (1942), la Borg fu sposata dal 1946 al 1958 con il regista Andrew V. McLaglen, dal quale ebbe un figlio, Andrew Victor McLaglen II (1954-2006). Entrambi i matrimoni terminarono col divorzio. È morta di cancro a Hollywood nel 1973, all'età di 58 anni.

Filmografia parzialeModifica

Doppiatrici italianeModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Arthur F. McClure, Alfred E. Twomey e Ken Jones, More Character People, The Citadel Press, 1984, pag. 37

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN8869890 · LCCN (ENn86105749 · WorldCat Identities (ENn86-105749