Vedat Muriqi

calciatore kosovaro
Vedat Muriqi
Vedat Muriqi Fenerbahçe SK 19 Aug 2019 (cropped).jpg
Nazionalità Albania Albania
Kosovo Kosovo
Altezza 194 cm
Peso 92 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Lazio
Carriera
Giovanili
2005-2011Liria
Squadre di club1
2011-2013Liria10 (3)
2013-2014Teuta18 (1)
2014Besa Kavajë13 (3)
2014-2016Giresunspor57 (21)
2016-2018Gençlerbirliği46 (5)
2018-2019Çaykur Rizespor50 (25)
2019-2020Fenerbahçe32 (15)
2020-Lazio22 (1)
Nazionale
2013-2014Albania Albania U-217 (1)
2016-Kosovo Kosovo29 (11)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 aprile 2021

Vedat Muriqi (Prizren, 24 aprile 1994) è un calciatore kosovaro con cittadinanza albanese, attaccante della Lazio e della nazionale kosovara, di cui è primatista di reti.

BiografiaModifica

Nato a Prizren, nell'allora provincia jugoslava del Kosovo, è di etnia albanese [1]. Nel 2015 ha ottenuto la cittadinanza turca.[2] È soprannominato Il Pirata.[3]

Caratteristiche tecnicheModifica

È un centravanti veloce negli spazi stretti, forte fisicamente, abile nel gioco aereo e a giocare per la squadra.[4][5] Bravo a controllare la palla, mancino naturale, ha buone qualità balistiche.[4][5]

CarrieraModifica

ClubModifica

Il 1º luglio 2016 viene acquistato a titolo definitivo per 500 mila euro dalla squadra turca del Gençlerbirliği, con cui firma un contratto triennale con scadenza il 30 giugno 2019.

FenerbahceModifica

Il 7 luglio 2019 viene acquistato per 3,5 milioni di euro dal Fenerbahçe, con cui firma un contratto quadriennale. Nella sua prima stagione al club d'Istanbul è subito protagonista in positivo con 15 gol in 32 partite di campionato.[6]

LazioModifica

Il 15 settembre 2020 la Lazio annuncia ufficialmente il suo acquisto per un costo complessivo di 20 milioni di euro.[7][8] Esordisce in Serie A il 17 ottobre, nella partita persa dai biancocelesti per 3-0 contro la Sampdoria, subentrando nel secondo tempo a Felipe Caicedo,[9] e in UEFA Champions League il 20 ottobre, nel match vinto per 3-1 contro il Borussia Dortmund, subentrando nella ripresa a Joaquín Correa. Il 27 gennaio 2021 segna il suo primo gol con il club laziale, nella partita dei quarti di finale di Coppa Italia poi persa per 3-2 in casa dell'Atalanta.[10][11] Quattro giorni dopo realizza la sua prima rete in Serie A, sempre in casa dei bergamaschi, stavolta battuti per 1-3; al contempo diventa il primo kosovaro ad andare in gol nel massimo campionato italiano.[12]

NazionaleModifica

Debutta con la maglia della nazionale albanese Under-21 il 15 ottobre 2013, nella partita valida per le qualificazioni all'Europeo di categoria del 2015, subentrando nel secondo tempo della partita contro la la Bosnia ed Erzegovina.

Nell'agosto 2016 viene convocato in nazionale maggiore dal commissario tecnico Albert Bunjaku per la partita valida per le qualificazioni al Mondiale 2018 contro la Finlandia.[13] Per lui e per tutti gli altri giocatori che avessero già militato in un'altra nazionale maggiore, sarebbe servito il via libera a rappresentare il Kosovo dalla FIFA[13]. Il suo esordio arriva il 9 ottobre successivo, quando gioca da titolare nella gara valida per le qualificazioni al Mondiale 2018 persa per 3-0 contro l'Ucraina. Il 13 novembre 2017 mette a segno la sua prima rete in nazionale, durante l'amichevole disputata contro la Lettonia, terminata con la vittoria dei kosovari per 4-3.

Con 11 marcature all'attivo, è ad oggi il miglior marcatore nella storia della nazionale kosovara.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 26 aprile 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012   Liria SL 10 3 CK 0 0 - - - - - - 10 3
2012-gen. 2013 SL 0 0 CK 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Liria 10 3 0 0 - - - - 10 3
gen.-giu. 2013   Teuta KS 6 0 CA 2 0 UEL 0 0 - - - 8 0
2013-gen. 2014 KS 12 1 CA 3 2 UEL 0 0 - - - 15 3
Totale Teuta 18 1 5 2 0 0 - - 23 3
gen.-giu. 2014   Besa Kavajë KS 13 3 CA 0 0 - - - - - - 13 3
2014-2015   Giresunspor 1L 24 4 CT 8 2 - - - - - - 32 6
2015-2016 1L 33 17 CT 4 0 - - - - - - 37 17
Totale Giresunspor 57 21 12 2 - - - - 69 23
2016-2017   Gençlerbirliği SL 33 3 CT 7 3 - - - - - - 40 6
2017-gen. 2018 SL 13 2 CT 2 2 - - - - - - 15 4
Totale Gençlerbirliği 46 5 9 5 - - - - 55 10
gen.-giu. 2018   Çaykur Rizespor 1L 16 8 CT 0 0 - - - - - - 16 8
2018-2019 SL 34 17 CT 2 0 - - - - - - 36 17
Totale Çaykur Rizespor 50 25 2 0 - - - - 52 25
2019-2020   Fenerbahçe SL 32 15 CT 4 2 - - - - - - 36 17
2020-2021   Lazio A 22 1 CI 2 1 UCL 5 0 - - - 29 2
Totale carriera 250 74 34 12 5 0 - - 287 86

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Kosovo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-10-2016 Cracovia Ucraina   3 – 0   Kosovo Qual. Mondiali 2018 -
12-11-2016 Antalya Turchia   2 – 0   Kosovo Qual. Mondiali 2018 -
2-9-2017 Zagabria Croazia   1 – 0   Kosovo Qual. Mondiali 2018 -   65’   67’
5-9-2017 Scutari Kosovo   0 – 1   Finlandia Qual. Mondiali 2018 -   82’
6-10-2017 Scutari Kosovo   0 – 2   Ucraina Qual. Mondiali 2018 -   70’
9-10-2017 Reykjavík Islanda   2 – 0   Kosovo Qual. Mondiali 2018 - cap.   37’
13-11-2017 Kosovska Mitrovica Kosovo   4 – 3   Lettonia Amichevole 1 cap.
24-3-2018 Franconville Kosovo   1 – 0   Madagascar Amichevole -   63’
27-3-2018 Franconville Kosovo   2 – 0   Burkina Faso Amichevole 1   46’
29-5-2018 Zurigo Albania   0 – 3   Kosovo Amichevole -   62’
7-9-2018 Baku Azerbaigian   0 – 0   Kosovo UEFA Nations League 2018-2019 - 1º Turno -
10-9-2018 Pristina Kosovo   2 – 0   Fær Øer UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   84’
11-10-2018 Pristina Kosovo   3 – 1   Malta UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno 1   83’
14-10-2018 Tórshavn Fær Øer   1 – 1   Kosovo UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   90+1’
17-11-2018 Ta' Qali Malta   0 – 5   Kosovo UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno 1   84’
20-11-2018 Pristina Kosovo   4 – 0   Azerbaigian UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   69’
21-3-2019 Pristina Kosovo   2 – 2   Danimarca Amichevole -   81’
25-3-2019 Pristina Kosovo   1 – 1   Bulgaria Qual. Euro 2020 -
7-6-2019 Podgorica Montenegro   1 – 1   Kosovo Qual. Euro 2020 -
10-6-2019 Sofia Bulgaria   2 – 3   Kosovo Qual. Euro 2020 1
7-9-2019 Pristina Kosovo   2 – 1   Rep. Ceca Qual. Euro 2020 1   15’
10-9-2019 Southampton Inghilterra   5 – 3   Kosovo Qual. Euro 2020 1
14-10-2019 Pristina Kosovo   2 – 0   Montenegro Qual. Euro 2020 1   7’
11-11-2020 Elbasan Albania   2 – 1   Kosovo Amichevole 1
15-11-2020 Lubiana Slovenia   2 – 1   Kosovo UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno 1
18-11-2020 Pristina Kosovo   1 – 0   Moldavia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -   77’
24-3-2021 Pristina Kosovo   4 – 0   Lituania Amichevole 1   66’
28-3-2021 Pristina Kosovo   0 – 3   Svezia Qual. Mondiali 2022 -   6’
31-3-2021 Siviglia Spagna   3 – 1   Kosovo Qual. Mondiali 2022 -
Totale Presenze (5º posto) 29 Reti (1º posto) 11
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Albania Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-10-2013 Elbasan Albania Under-21   0 – 1   Bosnia ed Erzegovina Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -   46’
14-11-2013 Budapest Ungheria Under-21   0 – 2   Albania Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -   61’
18-11-2013 Elbasan Albania Under-21   0 – 2   Spagna Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -   59’
8-10-2014 Bucarest Romania Under-21   3 – 1   Albania Under-21 Amichevole 1   46’
14-11-2014 Emirati Arabi Albania Under-21   3 – 2   Bahrein Under-21 Torneo di Dubai -
16-11-2014 Emirati Arabi Uzbekistan Under-21   1 – 0   Albania Under-21 Torneo di Dubai -
18-11-2014 Dubai Emirati Arabi Uniti Under-21   1 – 0   Albania Under-21 Torneo di Dubai -
Totale Presenze 7 Reti 1

NoteModifica

  1. ^ (TR) Vedat Muriqi: "Annem sayesinde futbolcu, dedem sayesinde Fenerbahçeli oldum", su sabah.com.tr. URL consultato il 23 settembre 2020.
  2. ^ (TR) Vedat Muriqi artık Türk vatandaşı!, su ntvspor.net. URL consultato il 23 settembre 2020.
  3. ^ Il Pirata Muriqi è biancoceleste. Tutti i dettagli dell'operazione., su transfermarkt.it, 15 settembre 2020.
  4. ^ a b (TR) Vedat Muriqi için ne dediler?, su hurriyet.com.tr. URL consultato il 23 settembre 2020.
  5. ^ a b (EN) Vedat Muriqi: 7 Things to Know About the Premier League Linked Kosovo Forward, su 90min.com, 15 settembre 2019. URL consultato il 23 settembre 2020.
  6. ^ Calciomercato: la Lazio guarda avanti e insiste per Muriqi e Kumbulla, su gazzetta.it. URL consultato il 15 agosto 2020.
  7. ^ (TR) Yolun açık olsun Vedat Muriqi, su fenerbahce.org, 15 settembre 2020. URL consultato il 15 settembre 2020.
  8. ^ Comunicato 15 settembre 2020, su sslazio.it, 15 settembre 2020. URL consultato il 15 settembre 2020.
  9. ^ Sampdoria-Lazio 3-0: serata da incubo per Inzaghi, su corrieredellosport.it. URL consultato il 28 gennaio 2021.
  10. ^ Coppa Italia, Atalanta-Lazio 3-2: Gasperini vola in semifinale, su sportmediaset.mediaset.it. URL consultato il 28 gennaio 2021.
  11. ^ Atalanta-Lazio 3-2: gol Djimsiti, Malinovskyi e Miranchuk, Gasp (in dieci) in semifinale, su sport.sky.it. URL consultato il 27 gennaio 2021.
  12. ^ Atalanta-Lazio 1-3, gol e highlights: segnano Marusic, Correa e Muriqi, su sport.sky.it. URL consultato il 31 gennaio 2021.
  13. ^ a b (SQ) Bunjaki publikoi listën e lojtarëve për ndeshjen me Finlandën, su ffk-kosova.com. URL consultato il 31 agosto 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica