Apri il menu principale
Velodromo Giovanni Monti
Velodromo Monti Stadio Appiani.jpg
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneVia Cinquantottesimo Fanteria
Padova
Inaugurazione12 febbraio 1916
Strutturapianta ovale
Mat. del terrenoErba
ProprietarioComune di Padova
Uso e beneficiari
CalcioPadova (1916-1923)
CiclismoCycling (road) pictogram.svg Ciclismo Leandro Faggin
Mappa di localizzazione

Coordinate: 45°23′41.28″N 11°52′30.36″E / 45.3948°N 11.8751°E45.3948; 11.8751

Il velodromo Giovanni Monti è un velodromo di Padova. Nato con il nome di Stadium,[1] è intitolato all'aviatore e giocatore del Padova Giovanni Monti.

È il più antico stadio comunale d'Italia,[2] ed è gestito dalla scuola di ciclismo Leandro Faggin.

StoriaModifica

Ex stadio comunale, è stato inaugurato il 12 febbraio 1916 (con la partita Padova-Verona finita 4-0) per ospitare le partite casalinghe del Padova fino al 1923, anno in cui la squadra padovana passa all'Appiani situato proprio a fianco al velodromo.

ArchitettonicaModifica

L'impianto si compone di una pista di ciclismo da gara e allenamento. Il velodromo è lungo 329,60 m e ha una superficie in cemento.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ I grandi impianti sportivi di Padova Padovanet.it
  2. ^ Il giro di Padova e dintorni in 501 luoghi Books.google.it
  3. ^ Umberto Piacentini (Roma, 25 agosto 1914 - Padova, 9 dicembre 1980) è stato per molti anni il massaggiatore del Calcio Padova.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica