Veluwe (regione)

La Veluwe /'fe:lyʷə/ è una regione – in gran parte ricoperta da boschi – di ca. 1.000 km² nella provincia della Gheldria (Gelderland), nell'est dei Paesi Bassi.
Si tratta della più grande area boschiva del Paese e della più vasta pianura naturale dell'Europa Nord-Occidentale.

Immagine satellitare della Veluwe

Della Veluwe fanno parte le seguenti località: Apeldoorn, Arnhem (in minima parte), Barneveld, Dieren, Ede, Elburg, Epe, Ermelo, Harderwijk, Hattem, Heerde, Nijkerk, Nunspeet, Oldebroek, Putten, Garderen, Rheden (Paesi Bassi), Scherpenzeel e Wageningen.

La zona è nota per il Nationaal Park De Hoge Veluwe, il parco nazionale dell'Alta Veluwe (55 km²), in gran parte situato nel comune di Ede.

GeografiaModifica

I “confini” della Veluwe sono grosso modo contrassegnati – in senso orario da nord a sud – dalle città di Hattem, Apeldoorn, Dieren, Arnhem, Wageningen, Ede, Barneveld e Harderwijk.

GeologiaModifica

La regione si è formata durante le glaciazioni del Pleistocene, ca. 200.000 anni fa, quando I ghiacciai spostarono i depositi di sabbia del Reno e del delta della Mosa, creando le colline che caratterizzano gran parte della Veluwe.

Flora e faunaModifica

Nella Veluwe si trovano foreste di conifere e di decidui e ca. 500 tipi diversi di piante. Vi si trovano anche varie specie di animali, tra cui cinghiali, volpi, vipere comuni, tassi, mufloni (introdotti in un secondo tempo), corvi ecc.

TurismoModifica

La Veluwe è una popolare meta turistica, soprattutto per gli olandesi. La regione è anche notevolmente attrezzata per il turismo: vi si trovano infatti oltre 500 campeggi.

Da vedereModifica

Le principali attrazioni della regione sono:

NoteModifica


Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN125472926 · LCCN (ENn78095446 · WorldCat Identities (ENlccn-n78095446
  Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi

Coordinate: 52°08′49.09″N 5°52′39.68″E / 52.14697°N 5.87769°E52.14697; 5.87769