Apri il menu principale

DescrizioneModifica

La zona nasce e si sviluppa attorno alla Tonnara Bordonaro edificata nel XIV secolo nella costa sottostante il Monte Pellegrino.

L'economia del quartiere era quindi condizionata dalle mattanze e quando, all'inizio del XX secolo vennero a cambiare le rotte dei tonni la zona subì un forte recesso economico. È ancora presente un porticciolo e l'edificio della tonnara.

Sulle pendici del Monte Pellegrino, sopra la borgata si trova il principale cimitero comunale di Palermo, Santa Maria dei Rotoli.

Attualmente grazie alla presenza di locali notturni è divenuta una meta serale, inoltre è in corso la bonifica della costa che permetterà un migliore utilizzo balneare della stessa.

NoteModifica

  1. ^ Panormus 2008, pag. 34 (PDF), su comune.palermo.it. URL consultato il 29-10-2010 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011). (PDF)
  Portale Palermo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Palermo