Verzasca (fiume)

Verzasca
Lavertezzo river 2.jpg
La Verzasca a Lavertezzo
StatoSvizzera Svizzera
CantoniTicino Ticino
Lunghezza30 km
Bacino idrografico235,5 km²
Altitudine sorgente2 864 m s.l.m.
NascePizzo Barone
SfociaLago Maggiore
Mappa del fiume

La Verzasca è un fiume che scorre nell'omonima valle del Cantone Ticino.

Il Ponte dei Salti sul fiume Verzasca.

EtimologiaModifica

Il nome deriva dal latino VERTEX, VERTICEM (vertice), che nella lingua della valle si è trasformato in vertezzöö e, per sincope, in verzöö. Verzöö è il nome di una frazione di Lavertezzo situata in alto, sulla collina, da cui si ha una vista più estesa a monte e a valle che non dal nucleo del paese in basso. Così la Verzasca è da considerarsi essere la ‘valle di Lavertezzo’[1]. Il nome Verzasca non ha nulla a che vedere né con verde né con acqua.

DescrizioneModifica

Nasce dal Pizzo Barone a 2864 m s.l.m. e incontra il primo insediamento umano a Sonogno (918 m s.l.m.) dopo aver percorso la Val Vegornèss. Si dirige poi impetuosamente verso sud costeggiato da alte montagne e passando sotto il Ponte dei Salti, a due arcate, a Lavertezzo. In estate questo punto è particolarmente apprezzato dai bagnanti.

Il fiume è piuttosto pericoloso; tra il 1990 e il 2000 sono morte 35 persone. Ciononostante è popolare per le discese in canoa e le immersioni.

Prima di uscire dalla valle nel Piano di Magadino il fiume forma il Lago di Vogorno, bacino artificiale formato da una diga alta 220 metri. A Tenero (210 metri s.l.m.) si getta nel Lago Maggiore.

Il corso del fiume attraversa i comuni di Sonogno, Frasco, Cugnasco-Gerra, Brione Verzasca, Lavertezzo, Corippo, Vogorno, Mergoscia, Gordola e Tenero-Contra.

NoteModifica

  1. ^ Lurati, Ottavio, Pinana, Isidoro, Papa, Graziano, & Fondazione Arturo e Margherita Lang, Le parole di una valle : Dialetto, gergo e toponimia della Val Verzasca (Vol. 68, Pubblicazioni della Società Svizzera per le Tradizioni Popolari). Basilea: Krebs, 1983, p. 27-34..

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN235482491
  Portale Ticino: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Ticino