Via Al-Muizz

Via Al-Muizz
شارع المعز لدين الله الفاطمي3.jpg
Scorcio di via Al-Muizz con parte del complesso del sultano Qalawun.
Altri nomiSharea al-Muizz
Localizzazione
StatoEgitto Egitto
CittàCairo
Informazioni generali
TipoVia
Collegamenti
Intersezionivia Al-Azhar, via Al-Moshi, via Al-Darb al-Ahmar
Mappa

Via Al-Muizz li-Din Allah al-Fatimi[1] (in arabo: شارع المعز لدين الله الفاطمي‎), semplicemente Al-Muizz è una delle vie più note di Il Cairo storica che prende il nome da quello del quarto califfo fatimide. Con una concentrazione enorme di monumenti, è un autentico museo a cielo aperto.

Via Al-Miuzz inizia con Bab al-Futuh intersecandosi con via Al-Azhar finendo a sud con Bab Zuwayla.

DescrizioneModifica

Al-Muizz è una strada lunga più di un kilometro e fu costruita, circa nel 969, dal generale fatimide Jawhar al-Siqilli. Presenta monumenti di tutte le epoche della storia islamica in Egitto, includendo i suq (mercati) di Al-Attariin (il mercato delle spezie), di Al-Kheiamiya (il mercato delle tende) e Khan al-Khalili, oltre ai diversi complessi palazziali di Al-Ghuryia.

 
Mappa di via Al-Muizz

NoteModifica

  1. ^ LA Times, July 10, 1998.

Voci correlateModifica