Via Garibaldi (Siena)

strada di Siena, nel Terzo di Camollia

Via Garibaldi è una strada di Siena, nel Terzo di Camollia.

Via Garibaldi
834SienaViaGaribaldi.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàSiena
Informazioni generali
TipoVia
IntitolazioneGiuseppe Garibaldi
Collegamenti
TrasportiStazione di Siena
Mappa

Storia e descrizioneModifica

La strada fu il primo intervento urbanistico ottocentesco nel centro storico, venendo definita a metà del secolo per facilitare l'accesso alla stazione ferroviaria. Ciò si riconosce anche dall'ampiezza della carreggiata, se confrontata alle vie più anguste della città medievale: con demolizioni mirate si ampliò il tracciato di una via esistente.

Provenendo dal centro sulla destra si incontra, oltre una scalinata, la chiesa della Compagnia di San Sebastiano, avviata a fine del Quattrocento e rimaneggiata nel XVII secolo, con portico più tardo. Oggi appartiene alla Società di San Vincenzo de' Paoli.

Più avanti, al 47, si trova una casa detta un tempo "la Consuma", duecentesca. Deve il suo nome al fatto che qui, nel XIII secolo, erano soliti riunirsi i giovani della brigata spendereccia citati da Dante, che in 20 mesi riuscirono a consumare la bellezza di 200.000 fiorini d'oro, una cifra astronomica, stimabile tra i dodici e i quindici milioni di euro odierni.

Al termine della strada la barriera di San Lorenzo segna il luogo dove si trovava una porta nelle mura duecentesche.

BibliografiaModifica

  • Toscana. Guida d'Italia (Guida rossa), Touring Club Italiano, Milano 2003. ISBN 88-365-2767-1

Altri progettiModifica

  Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Toscana