Apri il menu principale

VideoFestival Città di Imperia

festival cinematografico italiano
Premio VideoFestival Città di Imperia
LuogoItalia
Anni2005 - oggi
Fondato daVideoFestival Imperia
Dateaprile/maggio
Generecinema televisione
OrganizzazioneFiorenzo Runco (Direttore Artistico)
Sito ufficiale

Il Video Festival Città di Imperia (Festival Internazionale d'Arte Cinematografica Digitale e Premio TV) è un concorso cinematografico internazionale per professionisti e amatori e televisivo. Si tratta del festival di cinema più importante della Regione Liguria e si tiene ogni anno in primavera nella città di Imperia. Viene organizzato dalle Officine Digitali in collaborazione con il Comune di Imperia, la Camera di Commercio e la Confcommercio. Video Festival Imperia gode dei patrocini dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, Ministero per i Beni e Attività Culturali, Ministero per lo Sviluppo Economico, Comune e Provincia di Imperia e Regione Liguria. Nel 2015 nel 2016 nel 2017 nel 2018 e nel 2019 ha ottenuto la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica.Inoltre il festival per tre edizioni consecutive ha ottenuto l’egida Unesco per la “Tutela e la Salvaguardia delle Diversità Culturali”,unico festival in Italia.[1]

CaratteristicheModifica

Il concorso prevede l'assegnazione dei premi Silver Frame per le seguenti categorie competitive:

  1. professionisti (i quali partecipano nelle sezioni film, documentario, animazione)
  2. amatori
  3. internazionale (film, documentari, animazione con sottotitoli italiano, inglese o francese)

Gli amatori partecipano nella categoria a loro riservata suddivisa nelle seguenti sezioni:

  1. lungometraggio (film, fiction)
  2. cortometraggio (film, fiction),
  3. documentario (documentari),
  4. animazione & grafica (videoanimazioni e video in computer grafica)
  5. scuole (senza distinzione di specialità)
  6. videoclip

Inoltre per i documentari è riservata la Categoria Explorer con le seguenti sezioni:

  1. documentario turistico (documentari di viaggio)
  2. documentario naturalistico (reportage di carattere naturalistico)

Premio Televisione di QualitàModifica

Da alcuni anni il Festival assegna inoltre il premio "Televisione di Qualità". Il premio fu istituito nel 2010 con le più importanti emittenti televisive nazionali rappresentate da un loro programma di successo.

Premi CinemaModifica

2017Modifica

ProfessionistiModifica

InternazionaleModifica

  • Miglior Film: Super Juan el Origen di Rubén Dené
  • Miglior Opera d'Animazione: Cinema Dehors di Tatiana Poliektova
  • Miglior Documentario: El baile de los infantes di Jokin Pascual

ExplorerModifica

  • Miglior Explorer Naturalistico: Il mondo incredibile di Teodoro Francesco Liberto
  • Miglior Explorer Turistico: Peruviando da zero a cinquemila di Davide Simone

AmatoriModifica

  • Miglior Film: La grande fabbrica della guerra di Alessandro Rota
  • Miglior Documentario: Turriaki di Salvatore Tuccio
  • Miglior Cortometraggio: Finché c’è vita c’è speranza di Valerio Attanasio
  • Miglior Videoclip: La leggenda di Colapisci di Maurizio Calandra
  • Miglior Opera delle Scuole: Al di là del mare di Fabio Schifilliti
  • Miglior Festival dei Festival: A Long time ago in Silesia di Tomase Procowicz

2016Modifica

ProfessionistiModifica

  • Miglior Film: Roma Citizen - Cittadino di Roma di Luca Elmi
  • Miglior Documentario: Tirreno Power. L’inchiesta giudiziaria e gli impatti del carbone di Daniele Ceccarini
  • Migliore Opera d’Animazione: Little Barber Shop of Horrors di Fry J. Apocaloso
  • Miglior Regia: Gemma di Maggio di Giuliano Giacomelli
  • Miglior Attore: Franco Nero per Gemma di Maggio di Giuliano Giacomelli
  • Miglior Sceneggiatura: L’adozione di Franco Di Domenico
  • Miglior Soggetto: Il successore di Mattia Epifani
  • Miglior Fotografia: SK - Sonderkommando di Nicola Ragone

InternazionaleModifica

  • Miglior Film: Mary and Louise di Abigail Zealey Bess [USA]
  • Miglior Documentario: Dances with dolphins di Stephane Granzotto e Francçois Sarano [Francia]
  • Miglior Opera d'Animazione: Mister Light di Silvester Zwaneveld [Paesi Bassi]

ExplorerModifica

  • Miglior Explorer Naturalistico: Un posto dove vivere di Giovanni Martinelli
  • Miglior Explorer Turistico: Etiopia, gente in cammino di Aldo Gaido

AmatoriModifica

  • Miglior Film: Il mio giorno di Stefano Usardi
  • Miglior Cortometraggio: Luce di Marco Napoli
  • Miglior Documentario: Sputare fuoco di Victor Musetti
  • Miglior Animazione & Grafica: Lungomare di Daniele Ratti e Davide Ratti
  • Miglior Opera delle Scuole: A Creppo….Paese amato della Scuola P.F. Ferraironi Triora (IM)
  • Miglior Videoclip: Sailor Acoustic Song di Sebastiano Calandra
  • Premio Giuria Popolare: A Creppo….Paese amato della Scuola P.F. Ferraironi Triora (IM)
  • Premio Concorso Grafico: Art&Grafica di Roma
  • Menzione Speciale della Giuria: Bellissima di Alessandro Capitani
  • Menzione Speciale della Giuria: Il Mistero delle Vie Cave di Franco Miniatelli
  • Menzione Speciale della Giuria: La macchiina del tempo di Ermete Labbadia e Paolo Budassi
  • Menzione Speciale della Giuria: Helena di Nicola Sorcinelli

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica