Vincent Pastore

attore televisivo e attore cinematografico statunitense

Vincent Pastore (New York, 14 luglio 1946) è un attore statunitense.

Vincent Pastore al SIA show 2006

BiografiaModifica

Vincent "Vinny" Pastore, cresciuto nel Bronx in una famiglia italoamericana, deve la sua fama all'interpretazione di personaggi italoamericani di stampo mafioso. In particolare, è riconosciuto dal grande pubblico per l'interpretazione di Big Pussy Bonpensiero nella pluripremiata serie televisiva HBO I Soprano, nelle prime 2 stagioni dello show, (1999-2000). Successivamente, le sue apparizioni all'interno della serie sono state solo nelle scene in flashback o in sequenze di sogni dei protagonisti. In televisione è apparso anche, con diversi ruoli, in Law & Order, dal 1992 al 1996 e in Tutti odiano Chris.

Prima del successo televisivo, aveva partecipato a molti film, soprattutto a sfondo mafioso, quali Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese (1990) e in Carlito's Way di Brian De Palma (1993). Da lì in poi sono state svariate le comparse in film gangster: tra queste, segnaliamo Gotti (1996), con Armand Assante, film TV della HBO in cui ha impersonato il vero boss mafioso dei Gambino Angelo Ruggiero.

Premi e riconoscimentiModifica

  • Best Actor in a crime all'Actors Awards di Los Angeles

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN227190426 · ISNI (EN0000 0003 6281 6657 · LCCN (ENno00032485 · GND (DE13714590X · BNF (FRcb15081204p (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no00032485