Apri il menu principale

Vincenzo Maria Sarnelli

vescovo cattolico italiano del XIX secolo
Vincenzo Maria Sarnelli
arcivescovo della Chiesa cattolica
ArchbishopPallium PioM.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato5 aprile 1835 a Napoli
Ordinato presbitero20 dicembre 1862
Nominato vescovo28 febbraio 1879 da papa Leone XIII
Consacrato vescovo2 marzo 1879 dal cardinale Luigi Maria Bilio, B.
Elevato arcivescovo19 aprile 1897 da papa Leone XIII
Deceduto7 gennaio 1898 (62 anni) a Napoli
 

Vincenzo Maria Sarnelli (Napoli, 5 aprile 1835Napoli, 7 gennaio 1898) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

Indice

BiografiaModifica

Vincenzo Maria Sarnelli nacque il 5 aprile 1835 da Nicola, barone di Ciorani, e da Adelaide dei marchesi Santangelo. Fu ordinato sacerdote il 20 dicembre 1862. Fu consacrato vescovo da papa Leone XIII il 2 marzo 1879 e il 30 dello stesso mese fece solenne ingresso in diocesi di Castellammare di Stabia. Durante l'epidemia di colera del 1884, mostrò una grande dedizione nei confronti dei colerosi, tanto da meritargli la medaglia d'oro al valor civile. Nel 1897 fu promosso arcivescovo di Napoli. Morì prematuramente nel 1898.

Genealogia episcopaleModifica

OnorificenzeModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Biografia [collegamento interrotto], su servidimaria.net.
Controllo di autoritàVIAF (EN89416001 · ISNI (EN0000 0000 6269 1653 · BAV ADV11167094 · WorldCat Identities (EN89416001