Apri il menu principale

Vincenzo Moretti (calciatore)

calciatore italiano
Vincenzo Moretti
Nazionalità Italia Italia
Altezza 170 cm
Peso 93 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2010
Carriera
Giovanili
Casertana
Squadre di club1
1993-1995 Casertana 56 (2)
1995-1996 Avellino 0 (0)
1996-1998 Casertana 27 (4)
1997-1998 Campobasso 32 (5)
1998-1999 Giulianova 11 (1)
1999 Fano 13 (1)
1999-2000 Cavese 27 (3)
2000-2002 Campobasso 51 (5)
2002-2003 Martina 31 (5)
2003-2006 Avellino 84 (13)[1]
2006 Genoa 11 (1)
2006-2007 Avellino 24 (7)[2]
2007-2009 Cremonese 22 (1)
2009-2010 Juve Stabia 16 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Vincenzo Moretti (Caserta, 19 novembre 1976) è un ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Indice

CarrieraModifica

Cresciuto nelle giovanili della squadra della sua città, la Casertana, ha militato in carriera in numerose squadre. Dopo due anni nel campionato Dilettanti nella stagione 1995-1996 viene ingaggiato dall'Avellino, quell'anno in Serie B; in questa stagione non gioco nessuna partita, rinviando così il suo esordio nella serie cadetta. L'anno seguente tornò alla Casertana, nel campionato Dilettanti, disputando un incontro nella stagione che vide la sua squadra conquistare la Serie C2. L'anno seguente avvenne il suo esordio nel calcio professionistico, sempre vestendo i colori rossoblu della sua città.

Nella stagione 1997-1998 torna a giocare il campionato Dilettanti, questa volta vestendo la casacca del Campobasso, dove resta un solo anno prima di approdare nelle schiere del Fano, in Serie C2, società che abbandonerà a metà stagione per passare al Giulianova in Serie C1.

La stagione 1999-2000 lo vede di nuovo cambiare casacca e passare a vestire i colori della Cavese in Serie C2, prima di tornare per due stagioni al Campobasso. L'annata 2002-2003 invece vede il suo passaggio al Martina in Serie C1, in una stagione caratterizzata da 32 presenze e 5 gol.

A quasi dieci anni di distanza torna all'Avellino, neopromosso in Serie B e allenato da Zdeněk Zeman. Esordisce così nella serie cadetta, il 23 settembre 2003, ad Avellino contro il Torino. A fine stagione l'Avellino retrocede in Serie C1. Moretti realizza 8 gol in campionato, fra cui quello del 2-0 nella finale dei play-off contro il Napoli (partita terminata 2-1) che vede riapprodare la squadra irpina nella serie cadetta. La nuova avventura in Serie B per Moretti si interrompe a gennaio, quando dopo 16 partite e 4 gol viene ceduto in prestito con opzione di riscatto al Genoa, che in quella stagione militava in Serie C1, conquistando all'ombra della lanterna con la squadra genoana un'altra promozione in Serie B in una finale dei play-off.

Nell'estate 2006 riapproda ad Avellino, retrocesso in Serie C1.

Nell'agosto del 2007, dopo aver rescisso il contratto con l'Avellino, passa alla Cremonese del Cavaliere Giovanni Arvedi che milita in Serie C1, con un contratto biennale.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Juve Stabia: 2009-2010

NoteModifica

  1. ^ 88 (15) se si comprendono anche i play-off.
  2. ^ 28 (8) se si comprendono anche i play-off.

Collegamenti esterniModifica