Apri il menu principale
Virginia Cavaliers football
Football americano American football pictogram.svg
Virginia Athletics wordmark.svg
Segni distintivi
Colori socialiBlu, Arancione          
MascotteCavalier (CavMan)
Dati societari
CittàCharlottesville Virginia
PaeseStati Uniti Stati Uniti d'America
FederazioneNCAA Division I FBS
Fondazione1888
Capo-allenatoreBronco Mendenhall
StadioScott Stadium
(61.500 posti)
Sito web
Palmarès
Campione nazionale0

La squadra di football dei Virginia Cavaliers rappresenta l'Università della Virginia. I Cavaliers competono nella Football Bowl Subdivision (FBS) della National Collegiate Athletic Association (NCAA) e nella Coastal Division della Atlantic Coast Conference (ACC). Fondati nel 1888, nei primi anni sfidarono le locali YMCA e altre squadre dello stato senza alcun indumento protettivo. Il programma si è evoluto in seguito diventando multimilionario. La squadra disputa le sue gare interne davanti ai 61.500 tifosi dello Scott Stadium di Charlottesville, Virginia.

I Cavaliers hanno tradizionalmente tre rivalità maggiori nel football: North Carolina, Virginia Tech e Maryland. La più vecchia rivalità della AAC è infatti quella tra Virginia e North Carolina. I Cavaliers inoltre competono per Commonwealth Cup contro Virginia Tech. Fino al 2014, giocavano annualmente il Beltway Brawl contro Maryland ma il futuro della rivalità è incerto avendo Maryland lasciato la ACC (venendo sostituita da Louisville).

Titoli di conferenceModifica

Vincitori dei premi individualiModifica

Numeri ritiratiModifica

I Cavaliers hanno ritirato sei numeri di maglia.[1]

Numeri ritirati dai Virginia Cavaliers
N. Giocatore Ruolo Anni
12 Shawn Moore QB 1988-90
24 Frank Quayle RB, HB 1966-68
35 Bill Dudley RB, HB 1940-42
48 Joe Palumbo G 1949-51
73 Jim Dombrowski OT 1982-85
97 Gene Edmonds1 RB, HB 1948-49
Note:
  • 1 Onore postumo.

Membri della College Football Hall of FameModifica

NoteModifica

  1. ^ VIRGINIASPORTS.COM - The University of Virginia Official Athletic Site - UVa Football, in virginiasports.com. URL consultato il 13 maggio 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport