Virginia Nicholson

Virginia Nicholson, nata Bell (Newcastle upon Tyne, 1955), è una scrittrice britannica, nota per i suoi scritti sulla storia delle donne nella prima metà del XX secolo.

BiografiaModifica

Suo padre è lo scrittore e storico dell'arte Quentin Bell e la madre è Ann Olivier, cugina di Laurence Olivier, che fece pubblicare i diari di Virginia Woolf. Virginia Woolf (nata Stephen) era sorella minore della pittrice Vanessa Bell (nata Stephen), madre di Quentin, Julian ed Angelica.

Nata a Newcastle, è poi cresciuta a Leeds prima di diventare una ricercatrice televisiva. Ha sposato lo scrittore William Nicholson nel 1988.

PubblicazioniModifica

  • Charleston: A Bloomsbury House and Gardens. Frances Lincoln, London, 1997. (With Quentin Bell) ISBN 0711211337
  • Among the Bohemians: Experiments in Living 1900-1939. Viking, London, 2002. ISBN 0670889660
  • Singled Out - How Two Million Women Survived Without Men After the First World War. Viking, 2007. ISBN 978-0670915644
  • Millions Like Us: Women's Lives During the Second World War. Viking, 2011. ISBN 978-0670917785
  • Perfect Wives in Ideal Homes: The Story of Women in the 1950s. Viking, 2015. ISBN 978-0670921317

NoteModifica

  1. Jump up^ Jays, David (17 November 2002). "Observer review: Among the Bohemians by Virginia Nicholson". Theguardian.com. Retrieved 2 November 2017.
Controllo di autoritàVIAF (EN58367910 · ISNI (EN0000 0000 3391 9225 · LCCN (ENn97080699 · J9U (ENHE987007441922105171 · WorldCat Identities (ENlccn-n97080699