Apri il menu principale

Società Sportiva Bellona

(Reindirizzamento da Virtus Benevento Calcio a 5)
S.S. Bellona
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali rosso/giallo
Dati societari
Confederazione UEFA
Paese Italia Italia
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Città Bellona
Fondazione 1985
Scioglimento 2007
Presidente Filippo Polcino
Palmarès
Impianto
Pala Tedeschi
Contatti
Via Filippo Turati, 5 - Bellona (CE)
[http:// ]

La Società Sportiva Bellona è stata una squadra italiana di calcio a 5 con sede a Bellona, in provincia di Caserta.

StoriaModifica

Fondata nel 1985, tredici anni più tardi assorbe il Real Capua Calcio a 5, ereditandone il titolo sportivo[1]. La società ha disputato il suo primo campionato di Serie A nella stagione 2000-01 giungendo dodicesima con 35 punti. Nella successiva annata (2001-02) è giunta quattordicesima con 24 punti, retrocedendo ai Play-out. Dalla successiva stagione 2002-03 disputa la Serie A2, arrivando immediatamente a rigiocarsi l'accesso alla massima divisione, ma nella finale dei play-off per la Serie A viene sconfitto dall'Arzignano per 3-2 6-2. Nel 2006 cambia denominazione in "Società Sportiva Virtus Benevento Calcio a Cinque"[2]: la squadra giunge ultima nel girone B di serie A2, retrocedendo in serie B. La società tuttavia non presenterà domanda di iscrizione al campionato successivo, realizzando una sinergia con il Napoli che prevede il trasferimento della squadra partenopea a Benevento, lo scioglimento della squadra locale e l'ingresso in società dei dirigenti di quest'ultima[3][4].

CronistoriaModifica

Cronistoria della S.S. Bellona
  • 1985 · Fondazione del Bellona C5.
  • 1985-90 · ?

  • 1990-97 · ?
  • 1997-98 · ?
  • 1998 · Assorbe il Real Capua C5.
  • 1998-99 · 5ª nel girone B di Serie A2.
1º turno play-off.
1ª fase di Coppa Italia.
  • 1999-00 · 1ª nel girone B di Serie A2.   Promossa in Serie A.

Ottavi di finale di Coppa Italia.
  • 2001-02 · 14ª in Serie A.   Retrocessa in Serie A2.
Sconfitta nei play-out contro l'Arzignano.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
  • 2002-03 · 2ª nel girone B di Serie A2.
Finalista play-off .
Quarti di finale di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2003-04 · 4ª nel girone B di Serie A2.
Semifinalista play-off di Serie B.
Quarti di finale di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2004-05 · 3ª nel girone B di Serie A2.
Finalista play-off di Serie A2.
Ottavi di finale di Coppa Italia di Serie A2.
  • 2005-06 · 8ª nel girone B di Serie A2.
  • 2006 · Assume la denominazione Virtus C5 Benevento.
  • 2006-07 · 14ª nel girone B di Serie A2.   Retrocessa in Serie B.
  • 2007 · Scioglimento della società.

OrganigrammaModifica

  • Presidente: Filippo Polcino
  • Allenatore: Marcello Serratore
  • Addetto Stampa: Domenico Lacquaniti

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su beneventocalcioa5.it. URL consultato il 24 dicembre 2006 (archiviato dall'url originale il 6 dicembre 2006).