Visignano (Cascina)

frazione del comune italiano di Cascina
Visignano
frazione
Visignano – Veduta
Panorama di Visignano
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Pisa-Stemma.svg Pisa
ComuneCascina-Stemma.png Cascina
Territorio
Coordinate43°41′10.72″N 10°28′44.03″E / 43.686311°N 10.478897°E43.686311; 10.478897 (Visignano)Coordinate: 43°41′10.72″N 10°28′44.03″E / 43.686311°N 10.478897°E43.686311; 10.478897 (Visignano)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti1 500[2]
Altre informazioni
Cod. postale56023
Prefisso050
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantivisignanese, visignanesi[1]
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Visignano
Visignano

Visignano è una frazione del comune italiano di Cascina, nella provincia di Pisa, in Toscana.

Geografia fisicaModifica

Visignano è situato nella piana dell'Arno e si sviluppa a sud della strada statale 67 Tosco-Romagnola tra Pisa e Cascina. La frazione è inglobata nel tessuto della vasta area urbana di Pisa e confina senza soluzione di continuità con le frazioni di San Lorenzo alle Corti, Montione e Navacchio.[3]

La frazione dista poco meno di 9 km dal capoluogo comunale e circa 8 km da Pisa.

StoriaModifica

Il borgo di Visignano è di origine romana, infatti il toponimo è da inserire tra quei prediali che fiorirono nel territorio in seguito all'assegnazione di appezzamenti di terra ai veterani dell'esercito.[3] Tuttavia, le prime attestazioni della frazione risalgono al periodo alto-medievale: qui era infatti situata la prima abbazia di San Savino, prima che le frequenti inondazioni dell'Arno costrinsero i monaci a edificarne una nuova nel luogo attuale, presso Montione, in una posizione più riparata.[3] Presso Visignano si trovavano inoltre due chiese, non più esistenti, intitolate a San Giusto e a San Pietro,[3] la prima attestata al 1167, la seconda al 1172:[4] i due edifici parrocchiali erano inseriti nella pievania di San Lorenzo alle Corti[5] e sono ricordati nuovamente nel 1188 e nelle Rationes decimarum del 1276 e del 1296.[4]

La frazione contava 405 abitanti nel 1833.[5]

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

 
La chiesa dei Santi Pietro e Giusto
  • Chiesa dei Santi Pietro e Giusto, chiesa parrocchiale della frazione, è stata edificata tra la fine del XVIII e i primi del XIX secolo e porta i titoli congiunti delle due chiese alto-medievali un tempo qui situate. La chiesa di San Pietro fu distrutta nel 1796 per permettere la costruzione dell'attuale edificio, mentre la chiesa di San Giusto cadde in rovina, ma è possibile scorgere alcuni resti integrati in una nuova costruzione. Il campanile ottocentesco fu demolito e completamente ricostruito nel 1924.[6]

NoteModifica

  1. ^ Teresa Cappello, Carlo Tagliavini, Dizionario degli etnici e dei toponimi italiani, Bologna, Pàtron Editore, 1981, p. 629.
  2. ^ Visignano, sito ufficiale della CEI.
  3. ^ a b c d Alla scoperta delle frazioni di Cascina (minuto 33:16), canale del Comune di Cascina, YouTube.
  4. ^ a b M. Pasquinucci, G. Garzella, M. L. Ceccarelli Lemut, Cascina (II). Dall'antichità al medioevo, Pisa, 1986, pp. 96–98.
  5. ^ a b Emanuele Repetti, «Visignano Archiviato il 7 maggio 2006 in Internet Archive.», Dizionario Geografico Fisico Storico della Toscana, volume V, Firenze, Giovanni Mazzoni, 1843, p. 792.
  6. ^ Visignano, Parrocchie.it.

BibliografiaModifica

  • Giuseppe Caciagli, Pisa e la sua provincia, vol. 2, Pisa, Colombo Cursi Editore, 1972, p. 318.
  • M. Pasquinucci, G. Garzella, M. L. Ceccarelli Lemut, Cascina (II). Dall'antichità al medioevo, Pisa, 1986, pp. 96–98.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Provincia di Pisa: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Provincia di Pisa