Apri il menu principale

Stichting Betaald Voetbal Vitesse

Squadra olandese militante nella Eredivise
(Reindirizzamento da Vitesse Arnhem)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Vitesse" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Vitesse (disambigua).
SBV Vitesse
Calcio Football pictogram.svg
Vitesse-Arnhem.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px 3 stripes Yellow HEX-FFFF00 Black.svg Giallo, nero
Simboli Aquila bicipite
Dati societari
Città Arnhem
Nazione Paesi Bassi Paesi Bassi
Confederazione UEFA
Federazione Flag of the Netherlands.svg KNVB
Campionato Eredivisie
Fondazione 1892
Proprietario Russia Alexander Chigirinsky
Presidente Paesi Bassi Bert Roetert
Allenatore Russia Leonid Sluckij
Stadio Gelredome
(21.248 posti)
Sito web www.vitesse.nl
Palmarès
Coppe dei Paesi Bassi
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Stichting Betaald Voetbal Vitesse, noto semplicemente come Vitesse (in francese Velocità), è una società calcistica olandese con sede nella città di Arnhem, militante in Eredivisie (prima divisione olandese).

Nella Eredivisie vanta come miglior risultato il terzo posto nella stagione 1997-1998, quando il suo attaccante Nikos Machlas fu capocannoniere del campionato e Scarpa d'oro (32 reti) d'Europa.

StoriaModifica

Il Vitesse venne fondato il 14 maggio 1892, dopo la nascita della squadra locale di cricket.

Nell'estate del 2010 il club venne acquistato dall'imprenditore georgiano Merab Jordania, amico del proprietario della squadra inglese del Chelsea, Roman Abramovich.[1] Nel 2011 le due società si accordarono per un partenariato, ancora oggi in vigore, che prevede il passaggio in prestito al Vitesse di alcuni giovani calciatori del Chelsea.[2]

Il 30 aprile 2017, a due settimane dal 125º anniversario del club, il Vitesse conquistò il primo trofeo della sua storia, la Coppa d'Olanda, battendo in finale l'AZ Alkmaar per 2-0. Questo successo permette al club di prendere parte alla fase a gironi di Europa League, venendo inserito con Lazio, Nizza e Zulte Waregem nel gruppo K. Gli olandesi, però, racimolano solo 5 punti (una vittoria contro in francesi per 1-0 e due pareggi) concludendo all’ultimo posto.

L’anno seguente il club conclude al 6º posto in campionato, e dopo aver battuto ADO Den Haag ed Utrecht negli spareggi, giunge alle qualificazioni di Europa League 18-19, dove elimina i rumeni del Viitorul Costanza prima di essere battuto dal Basilea in entrambi i match del turno seguente.

Organigramma societarioModifica

Rosa 2019-2020Modifica

Rose stagioni passateModifica

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2016-2017
1976-1977, 1988-1989
1965-1966

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1902-1903, 1913-1914
Terzo posto: 1997-1998
Finalista: 1911-1912, 1926-1927, 1989-1990
Semifinalista: 1999-2000, 2000-2001
Secondo posto: 1959-1960, 1973-1974
Terzo posto: 1968-1969, 1970-1971, 1972-1973, 1974-1975
Finalista: 2017

Statistiche e recordModifica

Statistiche nelle competizioni UEFAModifica

Tabella aggiornata alla fine della stagione 2018-2019.

Competizione Partecipazioni G V N P RF RS
Coppa UEFA/UEFA Europa League 14 54 17 14 23 59 69

NoteModifica

  1. ^ (EN) Vitesse first Dutch club sold to foreign investor, Expatica, 16 agosto 2010. URL consultato il 12 luglio 2013.
  2. ^ (EN) Players admit Vitesse Arnhem attractive thanks to Chelsea partnership, Yahoo Sport, 16 febbraio 2012. URL consultato il 12 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 7 aprile 2014).
  3. ^ http://www.vitesse.nl/en/first-team/selection

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica