Apri il menu principale

Vítor Melo Pereira

arbitro di calcio portoghese
(Reindirizzamento da Vitor Melo Pereira)
Vitor Melo
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Portogallo Portogallo
Attività internazionale
1997-2011 UEFA e FIFA Arbitro
Esordio 1997
Premi
Anno Premio
2011 FIFA Special Award

Vitor Melo (Lisbona, 21 aprile 1957) è un arbitro di calcio portoghese.

CarrieraModifica

Promosso nella Top Class UEFA dei fischietti europei nel 1997, venne selezionato in ben due edizioni dei Mondiali di calcio: a Francia 1998 diresse due incontri, Croazia-Giamaica e l'ottavo di finale tra Germania e Messico; nel 2002, arbitrò Francia-Danimarca e l'ottavo di finale tra Messico e Stati Uniti. Fu designato anche per i campionati europei di calcio del 2000, dove fu impiegato in 3 occasioni: Jugoslavia-Slovenia, Italia-Svezia ed il quarto di finale tra gli italiani e la Romania, partita che lo vide protagonista dell'espulsione del rumeno Gheorghe Hagi per un fallo su Antonio Conte.

In carriera, riuscì a dirigere anche la finale di Supercoppa Europea 2001 tra Bayern Monaco e Liverpool, e la finale di Coppa UEFA 2001-2002 tra Feyenoord e Borussia Dortmund, disputatasi a Rotterdam.

Vanta anche la direzione in una semifinale di Coppa delle Coppe (nel 1998) e in due semifinali di UEFA Champions League (nel 1999 e nel 2000).

Nel 2011 la FIFA gli conferisce il prestigioso FIFA Special Award.[1].

Attualmente è osservatore UEFA.

NoteModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN99259903 · WorldCat Identities (EN99259903